La Coppa Svizzera di hockey su ghiaccio è stata reintrodotta nella stagione 2014-15. Si dice che nell’hockey su ghiaccio, contrariamente a quanto avviene – o avveniva… – nel calcio, le storie di Davide contro Golia non succedono quasi mai. Ed invece, non è proprio così. Anzi.

Ne abbiamo avuto l’ultima dimostrazione ieri sera, quando l’Ajoie (Swiss League) si è imposto per 6-3 contro la capolista di National League Zurigo!

Ma vediamo quali sono state le storie “Davide contro Golia” della Coppa Svizzera di hockey su ghiaccio.

EDIZIONE 2014-15

Golia: HC Davos

Davide: EHC Visp

Nell’edizione del 2014-15 il primo “Golia” a lasciarci le penne contro “Davide” fù il Davos, che venne sconfitto allo stadio degli ottavi di finale dal Visp per 4-2 in trasferta. Un ribaltone memorabile.

EDIZIONE 2015-16

Golia: HC Davos, HC Lugano

Davide: EHC Dübendorf, SC Rapperswil-Jona Lakers

Nella seconda edizione per contro, furono due le squadre di National League a rimediare una brutta sconfitta. Ancora il Davos, questa volta addirittura allo stadio dei sedicesimi di finale e contro il Dübendorf (…). In trasferta, gli Stambecchi persero per 5-4 dopo supplementari. Allo stadio successivo poi – ottavi di finale – pure il Lugano venne sconfitto per 3-2 dal Rapperswil che allora era in Swiss League.

EDIZIONE 2016-17

Golia: HC Ambrì-Piotta, SC Berna, HC Lugano

Davide: GCK Lions, HC Biasca Ticino Rockets, SC Langenthal

Ben tre “Golia” ci hanno lasciato le penne durante l’edizione 2016-17 della Coppa Svizzera. In primis, l’Ambrì-Piotta che venne sconfitta per 4-1 dai GCK Lions ed il Berna che perse 2-1 dopo rigori in trasferta contro i neonati Ticino Rockets. Entrambe le squadre, persero addirittura già ai sedicesimi di finale.

Allo stadio successivo poi, agli ottavi di finale, pure il Lugano venne eliminato per il secondo anno consecutivo da una squadra di Swiss League. Questa volta si è trattato del Langenthal, vincitore della partita per 5-1.

EDIZIONE 2017-18

Golia: Losanna HC, HC Lugano, ZSC Lions, SCL Tigers, EV Zugo, HC Davos

Davide: HC Ajoie, SC Rapperswil-Jona Lakers

L’edizione 2017-18 è stata la più clamorosa. Il Rapperswil vinse la Coppa Svizzera dopo aver eliminato Lugano agli ottavi di finale e Zugo ai quarti di finale. Senza dimenticare che vinse pure la finale contro il Davos!

Degno di nota anche il percorso dell’Ajoie, che vinse contro ZSC Lions agli ottavi di finale e Langnau ai quarti di finale. Poi, perse in semifinale contro i futuri vincitori Rapperswil.

EDIZIONE 2018-19

Golia: EHC Bienne

Davide: EHC Kloten

Forse l’edizione 2017-18 aveva fatto capire alle squadre di National League che non bisogna prendere sotto gamba questa competizione. Durante l’edizione 2018-19 infatti, l’unica sorpresa è arrivata allo stadio degli ottavi di finale… quando il Kloten, fresco di retrocessione, si impose in casa contro il Bienne!

EDIZIONE 2019-20

Golia: Losanna HC, ZSC Lions

Davide: HC Ajoie

Questa stagione due squadre di National League ci hanno già lasciato le penne ed entrambe causa sconfitta contro l’Ajoie! L’Ajoie infatti, dapprima si è sbarazzato del Losanna allo stadio degli ottavi di finale e poi ha pure avuto la meglio contro gli ZSC Lions nei quarti di finale! Ed ora ospiterà il Bienne in semifinale… occhio, Seeländers!

Insomma, le storie di Davide contro Golia in Coppa Svizzera non saranno proprio all’ordine del giorno. Ma capitano, ed è uno dei motivi per cui questa Coppa un pò bistrattata a noi piace molto.

Tutte le squadre di categorie inferiori infatti, hanno la possibilità – foss’anche per una volta sola – di regalare una notte magica ai loro tifosi. Prendiamo il Rapperswil per esempio, capace addirittura di vincere il trofeo nel 2018. O prendiamo pure l’Ajoie, che sembra trovarsi piuttosto bene in Coppa Svizzera e quest’anno per la seconda volta ha pure raggiunto lo stadio delle semifinali!

Inoltre, è interessante poi notare che quasi tutte le squadre di National League hanno, almeno una volta, perso contro squadre di categorie inferiori. Le uniche squadre della massima divisione che non hanno mai – fortunatamente per loro – vissuto una serata da Davide contro Golia sono state Friborgo Gottéron e Ginevra Servette!

Due squadre che tuttavia non hanno mai vinto il trofeo, anche se le Aquile ci sono andate vicine nel 2017 quando persero la finale contro il Kloten.

Resta il fatto che questo è un torneo assolutamente da valorizzare. Ne avevamo già parlato in passato… e per chi se lo fosse perso, eccovi l’articolo con le nostre idee per rendere la Coppa Svizzera più attrattiva!

4 nostre idee per rendere la Coppa Svizzera più attrattiva…

Advertisement