Il Berna è reduce dall’ennesima stagione di successo… gli Orsi hanno vinto il titolo per la terza volta in quattro anni e sono dei veri e propri schiacciasassi senza pietà, capaci di fare la differenza quando conta davvero!

Ed ora, per l’ennesima volta, stanno per iniziare una stagione da favoriti. Foss’anche solo perché sono i Campioni in carica infatti, i boys di Kari Jalonen sono da considerare la squadra che più di tutte ha la possibilità di vincere il campionato. E sarebbe il quarto nelle ultime cinque stagioni… ce la faranno?

Eccovi la nostra anteprima della stagione degli Orsi!

I PUNTI DI FORZA

Mentalità vincente

Se vuoi vincere, non basta avere grandi giocatori… bisogna avere la mentalità vincente, la quale di permette di fare la differenza nei momenti chiave della stagione. Ed a tal riguardo, non c’è in giro nessuno meglio del Berna! Tutto il club sprizza mentalità vincente da tutti i pori, sia dentro che fuori dal ghiaccio. La dirigenza inoltre, fa sempre un lavoro fantastico! Si dice che i soldi sono tutto nella vita… certo, il Berna ha soldi, ma soprattutto ha una struttura societaria invidiabile!

La rosa

Il Berna ha una rosa impressionante, specialmente in difesa. Di fatto, è innegabile che gli Orsi hanno tutti gli uomini giusti al posto giusto. Giocatori offensivi, giocatori difensivi, cecchini, lavoratori, comprimari… ogni tassello à al suo posto, e Kari Jalonen può decisamente considerarsi un allenatore fortunato.

Il sistema di gioco

Francamente a nostro parere, il sistema di gioco proposto dal Berna, e quindi dal suo allenatore Kari Jalonen, non è sempre spettacolare… altrettanto francamente tuttavia, è innegabile che giocare contro il Berna è difficile per chiunque! Gli Orsi hanno un sistema difensivo che rende la vita degli avversari un inferno… e sono pure capaci di fare la differenza in zona offensiva.

I playoff

Indipendentemente da tutto, quando iniziano i playoff il Berna si trasforma sempre in una macchina da guerra capace di schiacciare chiunque gli capiti davanti. È sempre stato così, sarà probabilmente sempre così. I playoff “deludenti” del Berna si possono contare sulle dita di una mano… e non sono altro che l’eccezione che conferma la regola.

LE INCOGNITE

Il portiere

Lungi da noi voler sminuire il valore di Niklas Schlegel… anzi, il 25enne talento ex Zurigo ha dimostrato grande coraggio a prendere il posto di Leonardo Genoni. Ed inoltre, avrà ora finalmente l’opportunità di mettere in mostra il suo valore quale numero uno! Considerando tuttavia che il precedente portiere era Leonardo Genoni, è ovvio avere qualche dubbio…

Appagamento

Quando si parla di professionisti, parlare di appagamento è fuori luogo… quanto meno in parte. Già, perché – foss’anche solo inconsciamente – può capitare che dopo anni di successo qualche giocatore perde quella “cattiveria” extra che ti permette di fare la differenza. Quanto meno durante la Regular Season. Ed una Regular Season deludente, potrebbe far perdere un pò di fiducia nei propri mezzi.

Gli avversari

Lo Zugo in particolare ha una squadra sulla carta impressionante. E diciamoci la verità, non capita spesso che il Berna inizia la stagione non avendo la squadra sulla carta più forte… questo da una parte può essere una grande motivazione, in quanto molti esperti vedono lo Zugo come favorita numero uno. Dall’altra tuttavia, quest’anno il Berna dovrà lottare ancor più duramente per avere successo.

I GIOCATORI CHIAVE

Tristan Schwerwey

Tristan Scherwey mancherà alcune delle prime partite in quanto oltre oceano a partecipare al camp degli Ottawa Senators (NHL)… ma poco importa, perché poi tornerà a Berna e tornerà a fare la differenza. Tristan è uno di quei rari attaccanti capaci di fare tutto. Sa segnare, porta molta energia in pista, è capace di provocare ed è pure un leader. Insomma, un giocatore imprescindibile per una squadra che vuole avere successo.

Mark Arcobello

È sempre al posto giusto al momento giusto… segna sempre i gol giusti al momento giusto… magari a volte lo vedi poco, ma è il tipo di giocatore che ogni allenatore vorrebbe avere in squadra… stiamo parlando di Mark Arcobello, uno dei giocatori più preziosi di tutta la National League. Il quale, pure questa stagione, giocherà un ruolo chiave.

Ramon Untersander

Paradossalmente, si può dire che Ramon Untersander è una sorta di nuovo acquisto per il Berna… in quanto il difensore Rossocrociato ha mancato gran parte della scorsa Regular Season per infortunio. E ad ogni modo, stiamo parlando di un difensore eccezionale che è un vero e proprio punto di forza del Berna. Sempre.

LA POTENZIALE SORPRESA

Inti Pestoni

Inti Pestoni è un vero talento. Ha fatto benissimo ad Ambrì… poi ha arrancato a Zurigo… ma si è rilanciato la scorsa stagione a Davos. Detto francamente, noi non lo vedevamo nel sistema di gioco di Kari Jalonen. Ma siamo certi che, se ben collocato, potrà dare moltissime soddisfazioni ai tifosi del Berna!

L’OBIETTIVO

Il Berna parte per vincere, sempre. Ques’anno evidentemente non fa eccezione. Anzi, noi crediamo che gli Orsi sono da considerare ancora a tutti gli effetti i principali candidati al titolo. Vuoi perché sono forti. Vuoi perché sono i Campioni in carica. E vuoi anche, se non soprattutto, perché quando iniziano i playoff si trasformano in una macchina da guerra. Il Berna ha una mentalità vincente tale che non può non essere considerato favorito a nostro parere. Poi certo, non sarà facile… anzi, sarà difficile! Ma se dovessimo indicare dei potenziali vincitori… beh, gli Orsi sarebbero al primo posto.


Il nostro pronostico

1° – 3°


LA CITAZIONE

“C’è gente che vuole che succede… altri si augurano che possa succedere… altri ancora per contro, lo fanno succedere!”

Michael Jordan

C’è chi vuole vincere il titolo… c’è chi si augura che possa vincerlo… altri ancora per contro, lo vincono e basta. In quest’ultima categoria, c’è senza dubbio il Berna. Ossìa, la squadra più titolata dell’era playoff in Svizzera. La squadra che anche quest’anno ha tutto per primeggiare e vincere!

IL MERCATO

Di seguìto, il link all’articolo che abbiamo pubblicato in merito ai trasferimenti del Berna in vista della stagione 2019-20. Da parte nostra per contro… è tutto. Non possiamo far altro che augurare agli Orsi ed ai loro tifosi tutto il meglio per la stagione che comincerà venerdì 13 settembre 2019!

SC Berna – Una breve analisi dei trasferimenti in vista della stagione 2019-20!

Advertisement