GLI ALLENATORI DI NATIONAL LEAGUE – PARTE 1

Allenatori… o sarebbe meglio chiamarli “psicologi” ormai. Fare l’allenatore al giorno d’oggi è veramente complicato. Sei il primo, e spesso l’unico, a pagare quando le cose vanno male. Devi far raggiungere gli obiettivi stagionali alla tua squadra ed allo stesso tempo devi cercare di proporre un hockey attrattivo.

C’è chi pensa che un allenatore influisce parecchio sui risultati della squadra. Altri invece, pensano che un allenatore non incide più del 25%, in quanto dopo tutto in pista ci vanno i giocatori.

La realtà tuttavia, è che una squadra non può giocare senza allenatore. Vediamo dunque quali sono i 12 allenatori che guideranno – almeno inizialmente… – le squadre di National League durante la stagione 2019-20!

Alcuni sono volti nuovi, altri si stanno facendo un nome, altri ancora hanno esperienza ed hanno già vinto parecchio. Scopriamoli, squadra per squadra.

Le squadre sono elencate in ordine alfabetico. In questo primo articolo presentiamo gli allenatori di sei squadre… nella seconda parte, presentiamo quelli delle seconde sei squadre.

Nota importante: noi parliamo di allenatori, ma ormai al giorno d’oggi ogni allenatore ha a disposizione uno staff competente e formato che gioca un ruolo altrettanto cruciale. Quando ci riferiamo ad un allenatore dunque, ci riferiamo indirettamente anche a tutto lo staff tecnico.

HC AMBRÌ-PIOTTA

Luca Cereda

Una sorta di “Arno Del Curto” in divenire… a volte, si parla così di Luca Cereda, uno degli allenatori più brillanti di tutta la lega. Luca non si stanca mai di ripetere la parola “lavoro”, e non sono parole al vento. Vuole che tutti, dal primo all’ultimo, lavorano duro tutti i giorni. Dopo tutto, non esiste un’altra ricetta per avere successo, specialmente per una squadra come l’Ambrì-Piotta. Inoltre, riesce anche a far esprimere alla sua squadra un gioco accattivante. Ha iniziato realmente la sua carriera da allenatore con i Ticino Rockets, che ha condotto alla grande durante la stagione della loro creazione nel 2016-17. In seguito, gli è stata affidata la prima squadra dell’Ambrì-Piotta ed ha immediatamente lasciato il segno. Potenzialmente, è uno degli allenatori più interessanti in Svizzera per il futuro. Per ora, in Leventina se lo godono. Da giocatore, Luca era un attaccante ed ha vestito le maglie di Ambrì-Piotta, St. John’s Maple Leafs (AHL) e Berna. Con gli Orsi, ha vinto il titolo nel 2004. Da notare che la sua carriera da giocatore si è conclusa molto presto per problemi al cuore.

SC BERNA

Kari Jalonen

Kari Jalonen… basta il nome per presentarvi questo allenatore di successo. Ha vinto ovunque è andato. Da allenatore, ha vinto la SM-Liiga (Finlandia) per ben 7 volte e la National League 2 volte con il Berna. A volte, detto francamente, la sua squadra non offre un gioco molto spettacolare… o quanto meno, non un hockey troppo emotivo. Ma la realtà è che con lui si vince ed i giocatori esprimono sempre opinioni molto positive su di lui. Difensivamente il Berna è praticamente insuperabile e l’organizzazione di gioco è praticamente perfetta. Si appresta ad iniziare la sua quinta stagione consecutiva nella Capitale Svizzera e certamente vorrà vincere ancora. Il Kari Jalonen giocatore era un centro ed ha passato prevalentemente la sua carriera in Finlandia, dove ha vestito le maglie del Kärpat, del TPS, del Junkkarit HT e del Lukko. È pure riuscito a collezionare una quarantina di apparizioni in NHL con i Calgary Flames e gli Edmonton Oilers… ha partecipato con la Nazionale a 6 Campionati del Mondo ed ha concluso la sua carriera da giocatore in Francia, dove ha giocato due stagioni con il Rouen tra il 1994 ed il 1995.

EHC BIEL-BIENNE

Antti Törmänen

Antti Törmänen è, se vogliamo, un Finlandese un pò atipico… il suo Bienne gioca “alla Finlandese” ma ciò nonostante l’allenatore del Bienne, rispetto ad altri suoi connazionali, lascia ai suoi giocatori maggiori libertà. Ha iniziato la sua carriera da allenatore in Finlandia, dove ha allenato la U20 dei Blues, dove è stato assistente allenatore dello Jokerit e dove è stato allenatore dello Sport. Nel corso della stagione 2011-12 è arrivato una prima volta in Svizzera, ed ha sostituito Larry Huras alla guida del Berna. Con gli Orsi, ha dimostrato di essere un vincente conquistando il titolo di Campione Svizzero nel 2013. Nel 2014 poi è tornato in Finlandia alla guida dell’HIFK… è rimasto per tre stagioni nella sua madre patria vincendo la medaglia d’argento nel 2016. Per finire, nel dicembre del 2017 è stato assunto quale nuovo allenatore del Bienne, dov’è tutt’ora e dove ha portato la squadra a due storiche semifinali consecutive. Da giocatore, Antti Törmänen era un ala ed ha passato la sua carriera prevalentemente in Finlandia giocando per lo Jokerit. Nel mezzo, ha collezionato 50 presenze in NHL con gli Ottawa Senators in NHL… e per finire, ha appeso i pattini al chiodo nel 2004 dopo aver giocato le ultime due stagioni con il Södertälje in Svezia.

HC DAVOS

Christian Wohlwend

Christian Wohlwend è uno degli allenatori più promettenti al mondo ed è conosciuto per essere molto diretto e dire la verità in un mondo sempre più politicamente corretto. A lui il compito di preparare la prima stagione a Davos senza Arno Del Curto da tempi immemori. Christian ha iniziato la sua carriera da allenatore allenando l’U20 del  Turgovia. In seguìto, è stato primo allenatore di Wallisellen e Bülach in Swiss Division 1. Nel 2013 si è trasferito in Ticino, dove è stato allenatore degli Juniori Elite del Lugano e dove ha pure ricoperto per un certo periodo il ruolo di assistente allenatore della prima squadra. In seguìto, è tornato a Turgovia dove ha preso in mano la prima squadra nel 2016… ma dopo un anno, è diventato allenatore della Svizzera U20 e vice allenatore della prima squadra. Ruoli che ha ricoperto fino alla scorsa estate, prima di accordarsi con il Davos. Il Christian Wohlwend giocatore invece era un attaccante ed ha giocato prevalentemente in LNB con le maglie di Turgovia, Grasshopper e Coira. In LNA, ha giocato solamente due stagioni… la prima nel 1996-7 con il Rapperswil e la seconda nel 1999-00 con il Kloten. A Zurigo tuttavia, ha collezionato solamente 13 presenze.

HC FRIBORGO GOTTÉRON

Mark French

Siamo grandi estimatori di Mark French, ed i risultati “deludenti” della scorsa stagione non ci fanno cambiare opinione. Mark French da allenatore ha passato la sua carriera prevalentemente oltre oceano… È stato assistente allenatore per diversi anni in OHL dei North Bay Centennials ed in seguito ha ricoperto il ruolo di allenatore nella USports alla Wilfrid Laurier University. Poi, ha ricoperto una stagione il ruolo di assistente allenatore nella ECHL agli Atlantic City Boardwalks Bullies… prima di passare in CHL per allenare i Wichita Thunder. Eravamo nel 2008, quando poi si è trasferito agli Hershey Bears (AHL) dove è stato dapprima assistente ed in seguito allenatore. Il suo lavoro, anche quello con i giovani, gli è valso la chiamata in KHL dove per una stagione ha guidato il Medvescak Zagabria (KHL) durante la stagione 2013-14, ma è stata solo una parentesi. Perché è poi tornato per tre stagioni in WHL dove ha allenato i Calgary Hitmen… prima di trasferirsi a Friborgo dove sta svolgendo un ottimo lavoro e dove si appresta ad iniziare la terza stagione da allenatore dei Dragoni. Il Mark French giocatore per contro, era un attaccante che non ha avuto una brillantissima carriera… di fatto, la sua carriera da giocatore si è conclusa nel 1996 dopo quattro anni passati alla Brock University, di cui tre da capitano della squadra. Insomma, era destinato a fare l’allenatore.

GINEVRA SERVETTE HC

Patrick Emond

Magari non molti di voi conoscono Patrick Emond… Il 54enne Canadese ha passato le ultime 11 stagioni quale allenatore degli Juniori Elite del Ginevra Servette, che ha portato alla vittoria del titolo nelle ultime due stagioni. Non lo conosciamo, lo ammettiamo. Ma se ne parla un gran bene! Toccherà a lui iniziare la seconda “era” degli ultimi tre anni senza Chris McSorley in panchina a Ginevra. Da giocatore, Patrick Emond era un centro che ha giocato prevalentemente in Canada, dove ha vestito le maglie di Sainte-Foy Gouverneurs (QMAAA), Trois-Rivières Draveurs (QMJHL), Hull Olympiques (QMJHL), Chicoutimi Saguenéens (QMJHL), Saint-Georges-de-Beauce (QSPHL), Québec Aces (QSPHL) e Charlevoix Caron & Guay (QSCHL). Nel mezzo, e per tre stagioni, alcuni apparizioni con il Ginevra Servette tra il 1995 ed il 1998 quando ancora le Aquile erano in LNB. Un allenatore tutto da scoprire, ma che promette molto bene.

Questi erano i primi sei allenatori… non perdetevi la seconda parte!

Advertisement