Eccoci con il nostro primo articolo relativo ai Campionati del Mondo che si svolgeranno in Slovacchia dal 10 al 26 maggio 2019. E come nostro primo articolo… iniziamo a parlare della “fine”, e più precisamente parliamo di quei rondelli di metallo che tutti vogliono. Le medaglie!

16 squadre si sfidano per accaparrarsi le tre ambìte medaglie. Solamente una squadra riuscirà ad aggiudicarsi quella più preziosa, quella d’oro… ma come sono le medaglie di questa edizione dei Campionati del Mondo? Vediamole subìto!

MEDAGLIE CAMPIONATI DEL MONDO 2019


Foto: https://www.iihf.com/en/events/2019/wm/news/10004/wm-2019-medals-unveiled


Belle, vero? Sono state disegnate da Peter Packan e la sua squadra dell’ agenzia Packy Advertising.

Come si può leggere sul sito ufficiale dei Campionati del Mondo, Peter Packan ha avuto libertà di movimento. I temi principali scelti sono l’hockey su ghiaccio (evidentemente) ed i bellissimi colli Slovacchi.

Le medaglie pesano 350 grammi e sono state coniate alla zecca di Kremnica, lo stesso posto dove erano state coniate le medaglie dei Campionati del Mondo 2011 che si svolsero sempre in Slovacchia.

Come dice Jaroslav Setnicky, direttore vendite della zecca di Kremnica, il processo per coniare le medaglie è più complesso rispetto a quello per coniare monete.

Quindi insomma, è per questi tre gioielli che le squadre si batteranno. Conquistare una medaglia non sarà l’unica cosa che conta… l’importante – si dice – è pure sempre partecipare. Ma volete mettere l’orgoglio di riuscire a conquistare una medaglia vestendo la maglia del proprio paese? La Svizzera l’anno scorso è riuscita a conquistare una brillantissima medaglia d’argento, proprio come nel 2013 e nel 1935.

Da notare inoltre che i Rossocrociati, nella storia, hanno pure conquistato 8 medaglie di bronzo… tutte tra il 1928 ed il 1953.

Se invece consideriamo unicamente l’era “playoff” iniziata nel 1992… il nostro palmarès è fermo a due – fantastiche! – medaglie d’argento. Cogliamo allora l’occasione per presentarvi il medagliere storico dei Campionati del Mondo di hockey su ghiaccio ed in seguìto il medagliere a partire dal 1992.

MEDAGLIERE STORICO CAMPIONATI DEL MONDO

Il Canada, nazione ove l’hockey su ghiaccio è una vera e propria religione, è davanti a tutti nel medagliere. Anche se la Svezia si sta avvicinando parecchio… ed anche se, complessivamente, la Russia (in precedenza Unione Sovietica) ha conquistato complessivamente più ori.

È comunque chiaro che ci sono quattro Nazionali che, storicamente, hanno dominato l’hockey su ghiaccio negli ultimi 99 anni… ossìa Canada, Svezia, Russia e Repubblica Ceca.

Vediamo ora il medagliere a partire dal 1992, ossìa da quando è stata introdotta la formula playoff.

MEDAGLIERE “ERA PLAYOFF”

Come si può vedere, la Svezia è la Nazionale che ha conquistato più medaglie a partire dal 1992. Si può tranquillamente parlare di “dominio” Svedese… anche se il Canada – patria dell’hockey su ghiaccio – è la Nazionale che ha conquistato più medaglie d’oro.

È comunque chiaro che ci sono cinque squadre che dominano la scena. Svezia, Canada, Repubblica Ceca, Finlandia e Russia.

Queste cinque Nazionali, sono attualmente irraggiungibili per tutte le altre. La Slovacchia non vince una medaglia dal non vince una medaglia dal 2012 (quando perse in finale) ed a partire dal 2014 non riesce nemmeno a qualificarsi per i quarti di finale. Sembra invece più rampante la “nostra” Svizzera, due volte finalista negli ultimi 6 anni… ma le “big 5” sono irraggiungibili. Gli Stati Uniti per contro, un pò sorprendentemente, hanno vinto “solamente” 5 medaglie di bronzo dal 1992 ad oggi.

Per concludere l’articolo, vediamo qualche curiosità…

CURIOSITÀ

Il primo Campionato del Mondo di hockey su ghiaccio si è svolto nel 1920 in Belgio, ad Antwerp. Il Canada conquistò la medaglia d’oro, gli Stati Uniti quella d’argento e la Cecoslovacchia quella di bronzo.

Il primo Campionato del Mondo con la “formula playoff” si è svolto nel 1992 in Cecoslovacchia, a Praga e Bratislava. La Svezia conquistò la medaglia d’oro, la Finlandia quella d’argento e la Cecoslovacchia quella di bronzo.

Negli ultimi 4 anni, la medaglia d’oro è stata appannaggio di due sole Nazionali. Il Canada ha vinto la medaglia d’oro nel 2015 e nel 2016. La Svezia per contro, ha vinto gli ultimi due Campionati del Mondo.

Gli Stati Uniti hanno vinto 5 medaglie di bronzo dal 1992 ad oggi, ossìa dall’introduzione della formula playoff. Un pò incredibilmente tuttavia, non conquistano una medaglia d’oro dal 1960 ed una medaglia d’argento dal 1956!

Advertisement