SCL Tigers – HC Ambrì-Piotta 3-1 – Il resoconto, le statistiche ed i riflessi filmati!

0
16438

SCL Tigers – HC Ambrì-Piotta 3-1

Il nostro resoconto, il giocatore chiave, i riflessi filmati e le statistiche della partita.


LA PARTITA

Il Langnau si è imposto per 3-1 contro l’Ambrì-Piotta ed ha fatto un passo forse decisivo in ottica qualificazione playoffs.

Un passo meritato. Ci si aspetta sempre che da un momento all’altro i Tigrotti crollano ed invece stanno dimostrarndo un’invidiabile continuità. Non è sbagliato dire che la truppa di Ehlers è la più bella “realtà” di questa stagione. Parlando di bella realtà poi, non è nemmeno sbagliato dire che la truppa di Luca Cereda segue a ruota il Langnau… indi per cui, non è certamente stato un caso che la partita della Ilfishalle è stata equilibrata e pure a tratti bella da vedere.

Inizialmente nessuna delle due squadre ha prevalso poi con il passare dei minuti l’Ambrì-Piotta è cresciuta ma non è riuscita a trovare il gol del vantaggio. Anche perché nella più grande occasione, Damiano Ciaccio ha fatto “la parata della stagione”!

Il periodo centrarle è poi proseguito con un sostanziale equilibrio. Fino a quando tra il 28:48 ed il 33:49, dapprima Eero Elo ha portato in vantaggio i padroni di casa e poi Nick Plastino – in power-play – ha pareggiato per l’Ambrì-Piotta.

Poco più tardi, i boys di Cereda sono incappati nella seconda penalità per troppi uomini sul ghiaccio della serata ed ancora Eero Elo non ha perdonato riportando in vantaggio i Tigrotti. Tigrotti che poi, hanno gestito alla grande la situazione impedendo all’Ambrì-Piotta di rendersi davvero pericolosa… e Tigrotti che, a poco più di 3 minuti dal termine, hanno fissato il punteggio finale sul 3-1 grazie ad Aaron Gagnon che ha segnato a porta vuota.

Nell’insieme, una bella serata di hockey. Una bella partita tra due belle squadre che a questo punto meritano davvero di fare i playoffs per quanto mostrato sul ghiaccio tutta la stagione!

IL GIOCATORE

Damiano Ciaccio (SCL Tigers)

Eero Elo era indemoniato… ma quella parata di Damiano Ciaccio su Michael Fora quando il punteggio era ancora sullo 0-0 valeva da sola il prezzo del biglietto!

STATISTICHE PARTITA

Advertisement