LA PARTITA

Il Lucerna batte in maniera piuttosto tranquilla il Vaduz per 3-0 e crea un solco tra le prime quattro del campionato e la plebe.

I primi 45 minuti non sono niente di trascendentale, anzi diciamo la verità, una noia mortale. L’unico sussulto, e che sussulto, arriva al minuto 41, quando Neumayr con il più classico dei gol dell’ex, porta in vantaggio i padroni di casa.

Il secondo tempo, una volta riordinate le idee, si apre con un Lucerna più propositivo, e questo cambio di marcia porta immediatamente i frutti, tanto che tra il 51° ed il 58°, Hyka piazza una doppietta che decide di fatto la partita.

L’OPINIONE

Il Lucerna ottiene la sua terza vittoria consecutiva, la quinta nelle ultime sei partite disputate… l’avversario non era certo di quelli che ti facevano sudare le proverbiali sette camicie, ma gli uomini di Babbel hanno dimostrato durante tutta la partita di poterne cambiare il volto a piacimento. Importantissimo il successo, che rischia di spezzare chiaramente il campionato in due tronconi!

Nel secondo trocone, vi rimarrà di sicuro il fanalino di coda Vaduz… i guerrieri di Contini hanno lasciato l’elmetto nel Principato, e come sempre quest’anno quando si trovano di fronte a calibri più “grossi”, sembrano decidere che non vale la pena fare uno sforzo immane per portarsi a casa punti. Tattica che vedremo, sul lungo andare, se porterà dei frutti, perché per ora la classifica piange.

KEY MOMENT

Minuto 41 – GOL 1-0 (Markus Neumayr, FCL)

Dopo 40 minuti di sbadigli, segna il gol che sblocca il Lucerna e praticamente decide il destino della partita.

IL GIOCATORE

Jahmir Hyka (Lucerna)

Una doppietta e tanto altro… l’assenza dall’11 titolare di Marco Schneuwly, viene sopperita dal buon Hyka.

LA PILLOLA

LUCERNA: è solamente la seconda volta nelle ultime 12 partite che il Lucerna non concede gol agli avversari.

VADUZ: non segna nemmeno un gol per la quarta volta nelle ultime cinque partite.

MARCATORI

Salva

min. FC LUCERNA vs FC VADUZ min.
41′ Neumayr
51′ Hyka
58′ Hyka

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here