IL POST

Alla Swissporarena andava in scena una sorta di partita “della paura” tra Lucerna e San Gallo, che è stata vinta nettamente e meritatamente dai padroni di casa.

Il Lucerna, negli scontri diretti in casa contro il San Gallo, non riusciva a trovare la via del gol da oltre 180 minuti; una sorta di maledizione che sembrava ripetersi in quanto la truppa di Babbel è riuscita nell’impresa di colpire ben 5 (sì, avete capito bene, cinque!) volte i pali della porta difesa da un Lopar in versione punch-ball!

Lo score si apre relativamente presto, al 9° minuto quando Juric al termine di un controllo favoloso al centro dell’area di rigore, sfrutta un assist al bacio di Neumayr per portare avanti i suoi! La partita era in discesa, ma nonostante il dominio totale, e il numero di occasioni generate, i padroni di casa proprio non riuscivano a chiudere la partita.

Pali, rimbalzi, parate, e chi più ne ha più ne metta… la frustrazione avrebbe potuto impossessarsi del Lucerna, ed invece al 57° minuto Puljic svetta in area e realizza il 2-0. Ci sarà spazio una decina di minuti più tardi anche per il 3-0 di Schneuwly, e ci sarebbe lo spazio di segnare anche un quarto, ed un quinto gol… ma un pò i pali ed un pò la pietà involontariamente mostrata dai padroni di casa, lasciano che il risultato non cambi più.

Torna dunque alla vittoria il Lucerna dopo un filotto di 6 partite durante le quali ha conquistato un solo punto; mentre il San Gallo l’appuntamento con i 3 punti non lo trova da ormai 4 partite.

Ora Joe Zinnbauer rischia come non mai. La sua squadra è apparsa alla Swissporarena unicamente con il corpo, mentre la mente è verosimilmente rimasta a San Gallo… città che probabilmente il buon Ferrari-Joe sarà costretto a lasciare.

KEY MOMENT

57° minuto – GOL 2-0 (Tomislav Puljic, FC Lucerna)

Il Lucerna era in vantaggio ed aveva sprecato una miriade di occasioni per raddoppiare. Poteva subentrare una certa frustrazione che si sà, avrebbe potuto anche cambiare il corso della partita; invece il gol di Puljic in entrata di secondo tempo ha spianato la strada per la vittoria ai padroni di casa.

IL GIOCATORE

Markus Neumayr (FC Lucerna)

Buona parte del merito di una prestazione tanto scintillante del Lucerna è da attribuire al centrocampista Neumayr. Mette lo zampino in tutte e tre le marcature della sua squadra e disputa una partita da vero leader del centrocampo.

LA PILLOLA

LUCERNA: 5 i pali colpiti dal Lucerna, inutile sottolineare che si tratta del record stagionale!

SAN GALLO: 14 i tiri in porta concessi, si tratta del record negativo stagionale.

MARCATORI

Salva

min. FC LUCERNA vs FC SAN GALLO min.
9′ Juric
57′ Puljic
68′ Schneuwly

LUCERNA SAN GALLO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here