(cliccare “Marcatori” e “Statistiche” per accedere al resoconto statistico della partita)

Ritmi molto alti alla PostFinance Arena per la prima sfida tra “big” del campionato di National League.

Vincitore ne è uscito lo Zurigo, in questa partita a tratti appassionante e di buon livello.

Ci hanno messo poco i Lions a sbloccare lo score, poco più di due minuti sono infatti bastati a Robert Nilsson per portare in vantaggio gli ospiti, con una precisa conclusione che non ha lasciato scampo a Genoni.

Il primo tempo prosegue con le due squadre che sembravano più che altro cercare rivincite personali per l’esito dei quarti di finale degli scorsi play off, ma al di là di qualche colpo proibito di troppo, il livello tecnico delle contendenti è stato evidente.

A livello di marcature niente da segnalare fino al termine del secondo periodo, mentre a scadenze regolari i giocatori delle due squadre prendevano spazio sulla panchina dei penalizzati.

Nel terzo tempo il Berna è entrato con un piglio più offensivo, e ne ha raccolto i frutti dopo circa 8 minuti, quando grazie ad una legnata di Noreau dalla blù porta gli Orsi in parità, per l’occasione sfruttando una situazione di superiorità numerica (fuori Thoresen per lo Zurigo).

Il pubblico di casa esplode, ma non ci mettono molto i Lions a rimettere il naso avanti… Baltisberger infatti fredda Genoni dopo meno di due minuti per ristabilire le gerarchie!

La partita diventa intensa, le penalità lasciano spazio alla creatività dei talenti in pista, ed è così che Arcobello riporta in parità il Berna con un gol da posizione praticamente impossibile, mentre poco dopo i Lions ruggiscono nuovamente per il nuovo vantaggio, questa volta firmato Sjögren dopo ottimo assist di Pestoni. Il Berna reagisce, sembra in grado di ottenere nuovamente il pareggio, ma a poco più di un minuto dal termine gli ospiti a porta vuota chiudono l’incontro; la rete porta la firma di Suter, su assist di un generosissimo Thoresen che invece di cercare la sua prima rete stagionale offre il disco al compagno.

Primo round terminato, impazienti attendiamo il prossimo.

STATISTICAMENTE…

BERNA: altalenante il rendimento degli Orsi in questo inizio di campionato, che alternano regolarmente una vittoria ad una sconfitta. Unico giocatore dei padroni di casa con un bilancio positivo è risultato Eric Blum, mentre il giocatore che ha tentato più volte la conclusione è stato Noreau (ben 7 tiri!).

ZURIGO: seconda vittoria piena consecutiva per i Lions, che per la prima volta in stagione segnano più di due reti in una singola partita. Oltre ai soliti Nilsson e Wick, da segnalare la prestazione di Phil Baltisberger, che nei suoi soli 7:29 minuti giocati, secondo giocatore meno utilizzato, ha dimostrato la sua importanza bloccando tre tiri degli avversari e giostrando in inferiorità numerica per 3:42.

SC Bern ZSC Lions
PDO 95.2 104.8
CR 0.36 0.64
STR 0.47 0.53
CORSI -1 1
FENWICK 5 -5
STR 1P 0.44 0.56
STR 2P 0.60 0.40
STR 3P 0.33 0.67

 

Statisticamente la partita è risultata piuttosto equilibrata, gli indici Corsi e Fenwick discordano tra loro (ricordiamo che l’indice Fenwick non tiene conto dei tiri bloccati), ma entrambi dimostrano un sostanziale equilibrio. Ottimo il tasso di conversione dei Lions, che hanno generato più pressione sui padroni di casa specialmente nel terzo periodo.

 

PDO = indice “fortuna” calcolato sommando % realizzativa alle % di parate del portiere.

CR = indice del tasso di conversione

STR = indice dei tiri in porta, calcolato dividendo i tiri in porta, per i tiri in porta sommati a quelli subiti. Mostra la “dominanza” di una squadra nel generare occasioni in confronto all’avversario.

CORSI = (tiri  + tiri mancati + tiri bloccati avversario) – (tiri subiti + tiri mancati avversario + tiri bloccati), andrebbe calcolata solamente nelle situazioni di 5 vs 5, ma le statistiche a disposizione della National League non ce lo permettono.

FENWICK = (tiri + tiri mancati) – (tiri subiti + tiri mancati avversario)

 

Salva

Salva

SC BERNA
ZSC LIONS
48′ Noreau Nilsson 3′
53′ Arcobello Baltisberger 50′
Sjögren 54′
Suter 59′
 

berna-zurigo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here