Photo: justpictures.ch


Sono rimasti in quattro, come i famosi “quattro amici al bar” di una nota canzone. Ma i quattro amici non sono al bar e, detto francamente, al momento attuale non sono nemmeno amici. Stiamo parlando di Friborgo Gottéron, Losanna, Lugano e Berna. Le quattro squadre, i quattro “nemici”, che il prossimo fine settimana sapranno chi resterà fuori dalla festa playoff.

Sono rimaste in quattro per tre posti. La situazione attuale sembrerebbe suggerire che per Friborgo Gottéron e Losanna è quasi fatta. Entrambe le squadre hanno 72 punti – 6 di vantaggio su Lugano e Berna – e sono “relativamente” tranquille. Tra Lugano e Berna invece, al momento attuale sono i Bianconeri ad essere avvantaggiati grazie al numero maggiore di vittorie negli scontri diretti. Gli Orsi di fatto, sono gli unici a non avere il destino nelle loro mani.

Come tutti ben sappiamo tuttavia, le cose possono cambiare da una partita all’altra. Da un minuto all’altro. Analizziamo allora brevemente la lotta playoff che regalerà il prossimo fine settimana 48 ore poco adatte ai deboli di cuore.

CLASSIFICA ATTUALE

R Team GP GDF PTS
6 HC Fribourg Gottéron 48 -8 72
7 Lausanne HC 48 7 72
8 HC Lugano 48 -14 66
9 SC Bern 48 -11 66

 

HC FRIBORGO GOTTÉRON

Calendario

In grassetto partita in casa

vs SC Berna

vs Ginevra Servette HC

Il Friborgo Gottéron è quasi a posto. Potrebbe qualificarsi per i playoff pure perdendo tutte e due le ultime partite – nel caso in cui Berna e Lugano ne vincano solo una – ma soprattutto è in grandissima forma. I boys di Christian Dubé sono reduci da 4 vittorie consecutive e stanno mettendo in mostra uno spirito di squadra, e combattivo, ben al di sopra della media.

Perché il Friborgo Gottéron farà i playoff…

Perché la forma è ottima. I Dragoni sono la squadra del momento ed una delle migliori squadre di tutto il 2020. Magari in termini di prestazioni i ragazzi allenati da Dubé, Rosa e Simpson, possono migliorare… ma stanno mettendo in mostra una fame incredibile. Quest’ultimo fattore, in questi casi, fa la differenza più dei valori tecnici. Ed a scanso di equivoci, il Gottéron è messo bene anche in quanto a valori tecnici. Ha un portiere in grande forma e stranieri capaci di fare la differenza.

Perché il Friborgo Gottéron non farà i playoff…

Perché il Friborgo Gottéron è sempre il Friborgo Gottéron, dopo tutto. Nel bene ma anche, e soprattutto, nel male. Non sarebbe la prima volta che i Dragoni gettano tutto all’aria nei momenti più importanti. La prossima partita inoltre è a Berna, ed in caso di sconfitta piena gli Orsi sono davanti in caso di parità di punti… questo farebbe salire molto la pressione in vista dell’ultima partita della stagione.

LOSANNA HC

Calendario

In grassetto partita in casa

vs Ginevra Servette HC

vs SC Berna

Il Losanna è reduce dalla vittoria conquistata contro il Langnau per 3-1 che ha messo fine ad una serie di 3 sconfitte consecutive. Resta che i Leoni Vodesi non sono in forma… contro i Tigrotti solamente nel primo periodo hanno giocato bene e complessivamente hanno vinto solamente 2 delle ultime 8 partite giocate. I boys di Ville Peltonen sanno essere dominanti ma troppo spesso sembrano giocare senza emozioni. È un problema.

Perché il Losanna farà i playoff…

Perché potrebbe pure perdere entrambe le ultime due partite ed essere comunque qualificato. Mica poco. Inoltre è in vantaggio negli scontri diretti sia contro Lugano e Berna… il loro unico “pericolo” è il Friborgo Gottéron. Non dimentichiamo inoltre che i Leoni Vodesi hanno, sulla carta, una squadra di altissimo livello. E la vittoria conquistata all’ultimo respiro contro il Langnau potrebbe essere stata – finalmente – la svolta della stagione.

Perché il Losanna non farà i playoff…

Perché non mette abbastanza emozioni nelle partite e questo lo si paga caro quando i punti in palio “scottano”. I Leoni Vodesi hanno un potenziale immenso ma riescono a metterlo in mostra solo a sprazzi. Il calendaro poi è piuttosto complicato… questa stagione hanno perso 4 partite su 5 contro il Ginevra Servette e contro il Berna sarà piuttosto complicata la faccenda, foss’anche solo perché i Leoni Vodesi hanno un rendimento casalingo catastrofico. Insomma, se parliamo di Losanna… c’è da sperare che si vinca contro il Servette, in caso contrario meglio sperare che il Friborgo si imponga a Berna venerdì sera.

HC LUGANO

Calendario

In grassetto partita in casa

vs SC Rapperswil-Jona Lakers

vs HC Ambrì-Piotta

Il Lugano ha perso le ultime 3 partite giocate e ne ha vinte solamente 2 delle ultime 6. La forma sembra dunque in calo dopo due mesi e mezzo giocati alla grandissima. Contro Friborgo Gottéron e Berna tuttavia, nelle ultime due partite, i Bianconeri non hanno sfigurato. A Friborgo sono stati impeccabili per 40 minuti mentre contro il Berna in casa hanno pagato sin troppo a caro prezzo un inizio di partita disastroso. La squadra insomma, indipendentemente dai risultati, è viva.

Perché il Lugano farà i playoff…

Perché la vittoria di martedì sera del Davos contro il Berna ha permesso al Lugano di tornare ad avere buona parte del destino nelle sue mani.

I Bianconeri infatti, sarebbero potenzialmente esclusi dai playoff nel caso in cui arrivino a pari punti con Losanna e Berna. In quel caso il Losanna andrebbe ai playoff e conterebbe la differenza reti sulle 50 partite stagionali tra Lugano. Attualmente il Lugano ha una differenza reti di -14 mentre il Berna di -11. Pertanto, ogni gol conta da ora alla fine della stagione. Lo ha spiegato oggi il portale watson.ch.

Detto questo, l’aver quasi ripreso completamente il destino nelle proprie mani è certamente una botta di fiducia mica da poco ed in questo momento della stagione, la fiducia fa tutto. Inoltre non giriamoci tanto in giro… il calendario, sulla carta, è molto favorevole. I boys di Serge Pelletier affronteranno le ultime due della classe. Un’occasione da non sfruttare. Anche se…

Perché il Lugano non farà i playoff…

Anche se, proprio il calendario apparentemente “favorevole” potrebbe essere un problema e di certo una pericolosa arma a doppio taglio. Anzitutto, non ci sono partite facili. In secondo luogo il Rapperswil, oltre che affamato di punti in vista dei playout, tra le mura amiche è una bruttissima gatta da pelare. Stesso dicasi per l’Ambrì-Piotta (che derby rischia di essere!), che raramente ha perso partite senza lottare e che anch’essa necessita di punti per i playout. Non dimentichiamo poi che la forma recente del Lugano, foss’anche solo in termini di risultati, è in calando. Nel peggior momento possibile. Insomma, i Bianconeri hanno il destino nelle loro mani ma non sarà certamente una passeggiata di piacere da quì al termine della regular season.

Variante coronavirus:

Per i playoff/playout vedremo cosa succederà. La variante coronavirus ad ogni modo impone al Lugano di giocare l’ultima partita casalinga della stagione – il derby contro l’Ambrì-Piotta – a porte chiuse. Un vantaggio oppure uno svantaggio? Di certo sarà il derby più triste della storia.

SC BERNA

Calendario

In grassetto partita in casa

vs HC Friborgo Gottéron

vs Losanna HC

Il Berna è rinato, ha vinto 3 delle ultime 5 partite giocate ma è reduce dalla dolorosissima sconfitta di Davos. Una sconfitta che ha significato che gli Orsi non hanno più il destino nelle loro mani. Le prestazioni recenti dei ragazzi ora affidati ad Hans Kossmann sono state buone solo a tratti… il Berna infatti, fatica a tenere alto il livello di gioco per tutti i 60 minuti di gioco.

Perché il Berna farà i playoff…

Perché il Berna è sempre il Berna. Le squadre con la mentalità vincente fanno la differenza nei momenti chiave e questo è il momento di far vedere di che pasta sono davvero fatti gli Orsi. Certo, in questo momento la truppa di Kossmann parte da una situazione sfavorevole e deve anche sperare nei risultati negativi delle altre squadre… ed in particolare, deve vincere con il Friborgo Gottéron venerdì sera, deve vincere l’ultima a Losanna e sperare che poi i Dragoni perdano la loro ultima partita stagionale contro il Ginevra Servette. Alternativamente, devono fare più punti del Lugano. Semplicemente. Difficile ma non impossibile. Di fatto noi, e fino a prova contraria, continuiamo a ritenere gli Orsi tra i favoriti per il titolo. Punto.

Perché il Berna non farà i playoff…

Perché l’ultima sconfitta rimediata contro il Davos deve davvero essere stata una bruttissima botta per il morale. Gli Orsi avevano ripreso il destino nelle proprie mani ma se lo sono fatti sfuggire immediatamente… inoltre, nonostante l’immenso potenziale, questa squadra fatica dannatamente ad essere continua, sia tra una partita e l’altra e sia sull’arco dei 60 minuti di gioco. Sarà insomma veramente difficile riuscire a conquistare i playoff all’ultimo respiro. Oltre a sperare nei risultati altrui infatti, il problema forse principale è che il Berna deve fare punti. Sarà in grado di farli?

Allora, chi farà i playoff?

Stando al sito nlicedata.com , ecco le percentuali di qualificazione ad oggi.

100% – Losanna HC

99.3% – HC Friborgo Gottéron

57.1% – HC Lugano

43.6% – SC Berna

Sulla carta, Friborgo Gottéron, Losanna e Lugano favoriti. Ma come tutti ben sappiamo, non sempre carta canta. È il bello dell’hockey su ghiaccio. Tutto può cambiare da un giorno all’altro o anche solo da un minuto all’altro.

Quattro squadre per tre posti. Come quei cari “quattro amici al bar”… che in questo fine settimana se le daranno di santa ragione per aggiudicarsi un posto tra le otto elette. Insomma, nelle prossime ore – e nei prossimi giorni – Friborgo, Losanna, Lugano e Berna saranno tutto tranne che amici. Poi ci sarà il tempo a fine stagione per andare tutti a bersi una birra insieme. Ma prima di quel momento… c’è una grande battaglia da portare a termine.

Una battaglia che potrebbe pure terminare con quattro squadre a quota 72 punti. Una possibilità non del tutto remota. Ed in tal caso? Ed in tal caso sarebbe il Losanna l’esclusa, sempre come ha spiegato oggi il portale watson.ch.

Buona fortuna a tutte!

Advertisement