Photo: justpictures.ch


I gruppi geografici in National League fanno sempre discutere. A ragione. Non capiamo perché, e quanto sia regolare, fare in modo che una squadra gioca 6 volte contro 3 squadre e solamente 4 volte contro le altre 8.

La soluzione più logica sarebbe certamente allargare la National League a 14 squadre. Giocare 4 volte contro tutte le squadre ed arrivare così ad una regular season di 52 partite.

Detto questo, al momento attuale i gruppi geografici ci sono ed è l’unica cosa che conta. A tal riguardo, la sconfitta di ieri sera del Losanna contro il Friborgo Gottéron – la sesta in sei scontri diretti – ci ha fatto nascere un quesito. Quali sono le classifiche geografiche della National League? Quali squadre sono maggiormente avvantaggiate, rispettivamente svantaggiate, in base alla loro collocazione nel gruppo geografico?

Sono dati molto interessanti, specie ora che diverse squadre sono ancora in lotta per i playoff. Vediamole subito allora, queste classifiche di National League che tengono in considerazione unicamente le partite giocate contro le squadre del gruppo geografico.


Dati da nlicedata.com – Aggiornati al 18.02.2020


Gruppo Ovest

Gruppo Centro

Gruppo Est

Da questi dati, si evince chiaramente che Langnau e Bienne sono particolarmente sfortunate in quanto si trovano nel gruppo con Zugo e ZSC Lions che sono attualmente le due squadre più forti della lega.

Si può poi pure affermare che il Davos è piuttosto fortunato, in quanto si trova nel gruppo con squadre che sono tutte dal 7° posto in giù.

Alcune considerazioni:

È interessante notare come la classifica del “gruppo est” – quello di Davos, Lugano, Ambrì-Piotta e Rapperswil – è l’unica che segue pure la posizione attuale nella classifica generale delle squadre.

Nel “gruppo ovest” per contro – quello di Friborgo Gottéron, Ginevra Servette, Berna e Losanna – i Dragoni stanno conquistando molti punti proprio contro le squadre dello stesso gruppo geografico. Di fatto, i boys di Dubé hanno conquistato il 47% dei loro punti contro le squadre del suo gruppo. Allo stesso tempo, il Losanna contro le squadre del suo stesso gruppo ha conquistato una media di 0.94 punti mentre contro tutte le altre 8 squadre ha una media di 1.83 punti.

Per finire nel gruppo “centrale”, il Langnau ha conquistato più punti del Bienne. Di fatto i Seeländer sono un pò nella stessa situazione del Losanna… hanno conquistato in media 1 punto a partita contro le squadre del suo gruppo geografico mentre hanno conquistato ben 1.8 punti contro tutte le altre squadre.

È un sistema giusto? Giusto certamente no. Ma la situazione attuale è questa. Pertanto occhio, dato che le squadre dello stesso gruppo geografico si affronteranno ancora diverse volte in questa ultima fase “caldissima” della stagione.

Divertitevi in questa bella lotta per i playoff 🙂

Advertisement