HC Lugano vs HC Ambrì-Piotta 5-1 – Resoconto, statistiche e riflessi filmati!

0
273

HC LUGANO vs HC AMBRÌ-PIOTTA 5-1

11.02.2020


Il Lugano si è imposto per 5-1 contro l’Ambrì-Piotta e si conferma dunque di essere attualmente in assoluto una delle squadre più in forma della National League in termini di risultati!

Però diciamolo, il derby non è stato particolarmente emozionante. Anzi, a tratti, è stato fin anche soporifero. È sembrato che – legittimamente considerata l’importanza della posta in palio,ci mancherebbe! – entrambe le squadre avessero quasi più pausa di perdere che voglia di vincere nonostante la sfida sia stata piuttosto intensa. In tale contesto, ne è uscito un derby tutto sommato equilibrato. Ma pure un derby che, per finire, il Lugano ha meritato in tutto e per tutto di vincere. Perché? Perché i boys di Serge Pelletier hanno portato in pista maggiori emozioni nei momenti chiave e sono riusciti a fare la differenza quando andava fatta. Mica poco per questa squadra che, fino a prima di Natale, sembrava una sorta di leone in gabbia se parliamo di emozioni.

Sta di fatto che le due squadre sono andate alla prima pausa in parità. Reto Suri ha portato avanti i padroni di casa ed in seguito Marco Müller ha pareggiato i conti per gli ospiti. Nel periodo centrale poi, dapprima i bianconeri hanno segnato due reti. La prima con Dario Bürgler giustamente annullata dopo revisione video per offside. La seconda invece convalidata, pur se anche in quel caso c’è stato forse un dubbio offside, con Luca Fazzini che è dunque tornato al gol dopo il derby che aveva portato all’allontanamento di Sami Kapanen giocato a metà dicembre. E poi i Leventinesi hanno tentato di aumentare il loro livello di gioco… ma questa volta la rete del pareggio non è arrivata.

Nel terzo conclusivo, ci si attendeva una ulteriore veemente reazione da parte della truppa di Luca Cereda. Ed invece, si è vista maggiormente l’intelligenza dei boys di Serge Pelletier. I quali hanno gestito ottimamente la situazione e sono poi riusciti a fare la differenza negli ultimi 6 minuti di gioco, quando Alessio Bertaggia, Reto Suri – a porta vuota – e Massimo Ronchetti hanno fissato il punteggio finale sul 5-1!

Tre punti cruciali per il Lugano. Una sconfitta dolorosa per l’Ambrì-Piotta. Un derby poco emozionante, che si è acceso unicamente un pò sul finire di periodo centrale… Un derby che, comunque, a nostro parere il Lugano ha vinto con grande intelligenza.

IL GIOCATORE

Reto Suri

Reto Suri è letteralmente rinato. Ci ha messo fin troppa foga – vedi brutto intervento sul finale di primo tempo – ma nell’insieme ha fornito una buonissima prestazione arricchita da due reti!

RIFLESSI FILMATI

STATISTICHE

Advertisement