È lunedì, e come ogni lunedì parliamo dei Ticino Rockets, la squadra di tutti i Ticinesi!

La scorsa settimana i Razzi erano “in pausa”… pertanto non sono state giocate partite.


LO SPUNTO DELLA SETTIMANA

Ora si fa sul serio, è il momento di raccogliere i frutti!

I Ticino Rockets sono ultimi in classifica con 4 punti di ritardo sul Winterthur a causa della sconfitta rimediata proprio nello scontro diretto nella penultima partita prima della pausa.

Ora comunque, crediamo che tutto quanto successo fino all’ultima pausa non conta più. O meglio, bisogna riazzerare tutto, tener conto di tutto quanto di buono fatto dalla scorsa estate fino ad oggi… ed iniziare a raccogliere i frutti del duro lavoro!

Mancano ancora due partite di regular season, da giocare contro Turgovia in casa ed Olten in trasferta. Anche il Winterthur ospiterà l’Olten e poi giocherà l’ultima partita di regular season a Langenthal. Poi inizierà il girone di playout, dove i Razzi affronteranno due volte Sierre, EVZ Academy e ovviamente Winterthur.

Ci sono ancora tutte le possibilità di evitare lo spareggio promozione-relegazione. I Razzi, hanno il destino nelle loro mani.

Certo, il problema è che questa stagione la truppa di Reinhard e Reuille ha fatto particolarmente fatica proprio contro le squadre di bassa classifica. Ma ora è davvero giunto il momento di far capire quanto si vale. È il momento, come detto, di raccogliere i frutti del duro lavoro!

In palio ci sono ancora potenzialmente 24 punti. Bisogna cercare di raccoglierne il più possibile. Con il cuore, quello che questi ragazzi – e questo club – mettono ogni giorno per far stare a galla questa realtà che deve sopravvivere. Che merita, in tutto e per tutto, di continuare ad esistere.

Ed allora dai ragazzi, tirate fuori il “Razzo” che c’è in voi. Fatevi valere. Divertitevi. Fate vedere di che pasta siete fatti. Giocate spesso nell’indifferenza del grande pubblico… fatelo ricredere questo grande pubblico. È il vostro momento. Noi, siamo con voi!

GO, Rockets, GOOOOO!


LE PROSSIME PARTITE

Ecco le ultime due partite di regular season…

Martedì 11.02.2020 – HC Biasca Ticino Rockets vs HC Turgovia

Il Turgovia è attualmente 5° in classifica ma ha vinto solamente 3 delle ultime 8 partite giocate. Inoltre, ha perso ben 4 delle ultime 5 partite casalinghe. Insomma, stiamo parlando della squadra che è forse la vera sorpresa della stagione… ma una squadra che non sta attraversando un periodo particolarmente felice di forma. Una squadra contro la quale i Razzi hanno però perso tutti i precedenti tre scontri diretti questa stagione.

CURIOSITÀ

L’ultima vittoria dei Ticino Rockets contro il Turgovia risale al 10 gennaio 2017. In quell’occasione si imposero in trasferta per 7-3 grazie alle reti di Alessandro Zanatta, Patrick Incir (2), Matteo Romanenghi (2), Roman Hrabec e Christian Stucki.

Sabato 15.02.2020 – EHC Olten vs HC Biasca Ticino Rockets

Trasferta quasi proibitiva per i Razzi contro la terza in classifica Olten che ha in assoluto il miglior rendimento casalingo della Swiss League. L’Olten ha però perso tutte le tre ultime partite prima della pausa… ed i Ticino Rockets nel precedente stagionale ad Olten avevano perso unicamente dopo rigori.

CURIOSITÀ

I Ticino Rockets non hanno mai vinto nella loro storia contro l’Olten. Quest’anno tuttavia, i boys di Reinhard e Reuille hanno ottenuto alcune prime storiche vittorie contro squadre blasonate. Arriverà la prima volta anche contro i Topi?

Buona settimana Razzi, buon lavoro e… GOROCKETSGO!

Advertisement