Se guardiamo fuori dalla finestra non sembra nemmeno Natale. Quanto meno in Ticino. Sole e temperature malauguratamente elevatissime. Ormai il “bianco Natale” è una chimera.

Eppure ragazzi, è Natale. Sì, è Natale! Per noi “eterni Peter Pan” è un momento magico. Un momento di gioia. Un momento durante il quale si può finalmente mangiare e bere (rigorosamente alcolici, vino rosso per noi grazie!) come se non ci fosse un domani senza provare rimorso.

È un momento durante il quale pensiamo tuttavia anche alle persone sole. Quelle persone che il giorno di Natale lo passano in solitaria – per scelta o meno – ed a loro inviamo un grande abbraccio.

Per finire, è pure il momento durante il quale stressiamo i nostri animaletti domestici con grandi pranzi e cene che per loro altro non è che un “rumore” che li costringe a restare sull’attenti. Prendiamo la nostra piccola gattina Cloudy per esempio. Lei il Natale non sa nemmeno cosa sia. Del resto, siamo i suoi “schiavi”. Per lei, la porzione extra concessa, altro non è che un atto dovuto. Lei, carissima Cloudy, mangerebbe tutti i giorni come se non ci fosse un domani 🙂

Lo avete capito. A noi, hockey a parte, stanno a cuore argomenti come il cambiamento climatico in corso e gli animali. Sotto l’albero, ci piacerebbe trovare temperature più rigide e la felicità per tutti i nostri amici a quattro zampe!

Questo, per farvi capire un pò più di noi. Del resto, il nostro è un sito internet ma amiamo definirlo piuttosto un “blog”. A noi piace parlare con voi, raccontarvi l’hockey dal nostro punto di vista, con il cuore e non semplicemente riportando notizie, resoconti e statistiche.

Ed allora, di cuore, vogliamo augurare a voi, a tutti i club di National League, a tutti i giocatori ed a tutti gli addetti ai lavori… un buon Natale!

Natale è una magia che si ripete ogni anno. È un periodo di regali e carbone. È un periodo poi come sempre, per parlare anche di hockey su ghiaccio. Siamo certi che, tra un brindisi e l’altro e tra un’occhiata alla suocera e l’altra, sulle tavole di tutta la Svizzera si parla pure di hockey su ghiaccio.

Lo si fa quest’anno. Lo si faceva la scorsa stagione. Siamo sempre tutti i migliori allenatori del mondo. Poi, con qualche bicchierino in più, diventiamo non solo allenatori ma tuttologi 🙂

Ma mentre state parlando di hockey su ghiaccio a tavola, vi ricordate di cosa parlavate 12 mesi or sono? Come andava la vostra squadra del cuore e quella che non potete proprio sopportare? Vi rinfreschiamo noi la memoria, mostrandovi la classifica di National League aggiornata a Natale 2018!

CLASSIFICA NATIONAL LEAGUE – NATALE 2018

Vi ricordavate le posizione? Ecco, ora vediamo le differenze tra Natale 2018 e Natale 2019. Vediamo, per media punti, quali squadre sono migliorate e peggiorate di più.

MEDIA PUNTI – DIFFERENZA NATALE 2018/2019

Rispetto alla scorsa stagione i tifosi di Davos, ZSC Lions e Ginevra Servette potranno parlare di hockey a tavola in maniera molto più positiva. E pure quelli del Rapperswil, che nonostante sia attualmente ultimo in classifica è migliorato parecchio rispetto alla scorsa stagione.

I tifosi più “indiavolati” a cui invece il pranzo rischia di restare sullo stomaco invece saranno quelli di Bienne, Lugano e Berna. Pure l’Ambrì-Piotta è peggiorata per media punti, ma i tifosi Biancoblù certamente sono soddisfatti della loro squadra. Tanto più che potranno pure sostenerla nell’imminente Coppa Spengler.

A chi diamo regali e carbone dunque? A nessuno. I regali alimentano lo sfrenato consumismo che rovina le feste. Tanto più che l’unico vero regalo lo aprirà una sola squadra nel prossimo mese di aprile 2020.

Anche il carbone non lo diamo a nessuno. Perché ragazzi, a Natali bisogna vestire la faccia migliore ed essere più buoni! E poi dai, non scherziamo. Carbone? L’hockey su ghiaccio infiamma gli appassionati. Ma dopo tutto, stiamo solo parlando di sport.

Ed allora di nuovo… a tutti voi cari amici, a tutti i club ed a tutti i giocatori ed addetti ai lavori, auguriamo un sereno Natale!

Damiano Cansani, Barbara Kurdziel e Cloudy

Advertisement