È lunedì, e come ogni lunedì parliamo dei Ticino Rockets, la squadra di tutti i Ticinesi!

Purtroppo i Ticino Rockets hanno perso entrambe le partite giocate la settimana scorsa. Vediamo i risultati.

LE PARTITE DELLA SCORSA SETTIMANA

HC Ajoie vs HC Biasca Ticino Rockets 4-2

Peccato per i Ticino Rockets che hanno tenuto testa all’Ajoie, squadra che era reduce dalla brillante qualificazione alla finale di Coppa Svizzera. I Razzi si sono portati avanti nel primo tempo con Max Gerlach ma poi nei primi 10 minuti di periodo centrale i padroni di casa sono andati a segno tre volte – con Nicolas Thibodeau, Matthias Joggi e ancora Nicolar Thibodeau – ed hanno ribaltato il risultato. Nel terzo periodo il nuovo arrivato Greg Squires ha riaperto la partita per i Ticino Rockets ma nel finale a porta vuota Michael-Philipp Devos ha fissato il punteggio finale sul 4-2.

GCK Lions vs HC Biasca Ticino Rockets 2-1

Questa fa male. La partita tra GCK Lions e Ticino Rockets è stata molto combattuta. Max Gerlach ha dato il vantaggio ai Ticinesi dopo 4 minuti e 25 secondi di periodo centrale ma ancora prima della seconda pausa i Lions hanno pareggiato i conti con Nelson Chiquet in power-play. A 14 secondi dal termine poi, la beffa. I Leoncini hanno segnato il gol vittoria con Patrick Sidler.


LO SPUNTO DELLA SETTIMANA

Buone feste, cari Razzi!

Cogliamo questa occasione per augurare di cuore buone feste a tutta la famiglia dei Ticino Rockets!

È un grande piacere dedicare uno spazio a questa realtà importantissima per il Ticino. Una realtà che meriterebbe maggior seguito. Una realtà che è meglio sostenere adesso perché, nel malaugurato caso un giorno non dovesse più esistere, ci si renderebbe conto troppo tardi della sua importanza.

I Ticino Rockets sono la squadra che da l’opportunità ai giovani giocatore di crescere e prepararsi al grande salto in National League. Ed in tal senso, lo abbiamo detto molte volte, il lavoro svolto è davvero egregio. Ultimi esempi, per restare nel nostro cantone, sono quelli di Neuenschwander e Östlund. Chiamati dall’Ambrì-Piotta decimata per dare una mano a Berna. Il risultato è stato sotto gli occhi di tutti.

I Ticino Rockets sono la squadra che permette a tutti di sognare. Anche giocatori di realtà più “piccole” come GDT Bellinzona e Chiasso infatti, potrebbero un giorno essere chiamati a rappresentare i Rockets e farsi dunque notare in una categoria superiore.

I Ticino Rockets sono la squadra di tutti i Ticinesi, del Davos e del Losanna. Una squadra che convive con mille difficoltà, specie a livello di effettivi, ma che ci mette il cuore sul ghiaccio. E questa è la cosa più importante.

Ai Ticino Rockets, tutti i collaboratori e tutti i giocatori, vadano da parte nostra i migliori auguri di Buon Natale!

Il nostro “regalo” arriverà con l’anno nuovo. Ma di questo, ne parleremo più avanti.


LE PROSSIME PARTITE

Il campionato di Swiss League non si ferma tra Natale e la fine dell’anno. I Rockets giocano questa sera e pure venerdì. Vediamo.

Lunedì 23.12.2019 – HC Sierre vs HC Biasca Ticino Rockets

Partita importantissima questa sera tra Sierre e Ticino Rockets. I Razzi visitano i Vallesani che hanno vinto solamente 1 delle ultime 6 partite giocate. Si tratta del terzo scontro diretto stagionale tra le due squadre e fino ad ora il Sierre si è sempre imposto.

CURIOSITÀ

Per l’appunto, questa sera si gioca la terza partita nella storia tra Sierre e Ticino Rockets. I Razzi, vanno alla ricerca della prima vittoria contro i Vallesani.

Venerdì 27.12.2019 – HC Biasca Ticino Rockets vs EHC Kloten

ll Kloten ha vinto tutte le ultime 6 partite giocate e complessivamente ha vinto ben 8 delle ultime 10 partite. In trasferta poi, gli Aviatori sono la miglior squadra della lega ed hanno vinto ben 8 delle ultime 10 partite. Inutile dire che per i Razzi sarà un gran bel test!

CURIOSITÀ

I Razzi giocano per la 7a volta nella storia contro il glorioso Kloten e non ha ancora vinto una volta. Ci sono andati vicini lo scorso 1° ottobre quando, a Kloten, persero unicamente per 3-2 dopo rigori.

Buona settimana Razzi, buon lavoro e… GOROCKETSGO!

Advertisement