È giorno di partite in National League ed è quasi giorno di novità su www.leading-sport.com. Tra i cambiamenti che vogliamo apportare, ci sono dei pre-partita molto più accattivanti ed interessanti. Un progetto che sarà pronto per l’anno nuovo. Per queste ultime tre giornate del 2019 dunque, vi proponiamo una versione ridotta dei pre-partita con quello che, dopo attenta analisi, abbiamo notato che è la parte più letta… ossìa, le curiosità. Eccovi dunque le curiosità in vista delle partite di National League di questa sera, 20 dicembre 2019!

HC Ambrì-Piotta vs HC Davos

Sia Ambrì-Piotta che Davos sono reduci da una vittoria. I Leventinesi hanno vinto a Berna in maniera incredibile grazie ad uno spirito di squadra quasi disumano ed hanno dunque portato a 5 il numero di vittorie consecutive. Gli Stambecchi per contro sono reduci dalla vittoria conquistata tra le mura amiche contro il Lugano ma necessitano di una pausa… lo dimostra il fatto che hanno vinto solamente 2 delle ultime 6 partite.

Da notare che è già il terzo anno consecutivo che Ambrì-Piotta e Davos si affrontano il giorno 23 dicembre. E da notare che porta decisamente bene al Davos affrontare l’Ambrì-Piotta questo giorno. Lo scorso anno si impose per 3-2 in casa dopo rigori mentre due anni or sono si impose in trasferta per 3-0.

EHC Bienne vs ZSC Lions

Bienne e ZSC Lions sono entrambe reduci da una sconfitta e necessitano di una pausa. I Seeländers hanno perso l’ultima partita contro il Langnau tra le mura amiche e così facendo hanno portato a 4 il numero di sconfitte consecutive. I Lions per contro hanno perso l’ultima partita contro il Losanna tra le mura amiche e complessivamente hanno vinto solamente 1 delle ultime 4 partite giocate.

Tutto può succedere stasera anche se probabilmente non ci saranno shutout. L’ultimo portiere capace di mettere a referto uno shutout a Bienne quando Bienne e ZSC Lions si sono affrontate era stato Lukas Meili il 13 settembre 2013. Di fatto in quell’occasione entrambi i portieri misero a referto uno shoutout (anche Lukas Flüeler dei Lions) in quanto la partita si concluse sullo 0-0 prima che i Seeländers conquistarono il punto extra ai rigori.

SC Rapperswil-Jona Lakers vs HC Friborgo Gottéron

Sia Rapperswil che Friborgo Gottéron necessitano di una pausa alla luce delle loro ultime prestazioni. Il Rappi è reduce dalla sconfitta 4-1 rimediata tra le mura amiche contro lo Zugo che ha portato a 3 il numero di sconfitte consecutive. I Dragoni hanno perso la loro ultima partita 3-0 a Ginevra e complessivamente hanno perso 3 delle loro ultime 4 partite.

Da notare che è piuttosto raro che Rapperswil e Friborgo Gottéron si affrontano nel mese di dicembre. E che quando capita, è di buon auspicio per il Rappi. Le ultime due volte infatti – il 9 dicembre 2011 ed il 22 dicembre 2006 – il Rapperswil si è sempre imposto.

HC Lugano vs Losanna HC

Il Lugano è reduce dalla sconfitta 3-2 rimediata a Davos che ha fatto seguito al successo casalingo 6-3 conquitato contro il Bienne. Ad ogni modo le prime due prestazioni fornite dopo la partenza di Sami Kapanen sono state buone ed i Bianconeri sembrano rinati ma soprattutto vivi. Il Losanna per contro ha fornito forse la sua migliore prestazione stagionale sabato sera a Zurigo dove si è imposto per 6-2. La vittoria ha messo fine ad una serie di 5 sconfitte consecutive.

La partita di questa sera è aperta a tutto ma è molto improbabile che si deciderà oltre il 60° minuto di gioco. Se prendiamo in considerazione gli scontri diretti tra Lugano e Losanna giocati a Lugano infatti, l’ultima volta che una partita era in parità al 60° minuto di gioco risale al 7 dicembre 2004. A quei tempi, non erano ancora previsti supplementari e/o rigori e la sfida si concluse sul 2-2. Per i Bianconeri andarono a segno Julien Vauclair e Mike Maneluk mentre per i Leoni Vodesi le reti portarono la firma di Marko Tuomainen e Martin St. Louis.

SCL Tigers vs Ginevra Servette HC

Il Langnau è reduce dalla vittoria 5-2 conquistata a Bienne e complessivamente ha vinto 3 delle ultime 5 partite giocate. I boys di Heinz Ehlers forniscono solitamente solide prestazioni. Stessa cosa il Ginevra Servette. Anzi, le Aquile sono ancora in forma migliore. Hanno vinto le ultime tre partite consecutive – l’ultima per 3-0 in casa contro il Friborgo Gottéron – e sono probabilmente la più bella sorpresa di questa stagione.

La partita è aperta a tutto e di certo il fattore casalingo non è determinante quando Tigrotti e Aquile si affrontano. Se prendiamo gli ultimi 7 scontri diretti in considerazione infatti, in cinque occasioni ad imporsi è stata la squadra in trasferta.

EV Zugo vs SC Berna

Le due finaliste della scorsa stagione sono in buona forma. I Tori sono la squadra più in forma della National League ed hanno vinto 8 delle ultime 10 partite, inclusa l’ultima per 4-1 a Rapperswil. Il Berna per contro ha perso in casa per 3-2 contro l’Ambrì-Piotta l’ultima partita ma in precedenza aveva vinto 5 partite consecutive.

È una partita aperta a tutto. Non aspettatevi però un epilogo oltre il 60° minuto di gioco. Perché l’ultima volta che in regular season Zugo e Berna si sono affrontate alla Bossard Arena e la sfida è andata oltre il 60° risale al 27 gennaio 2012. In quell’occasione, gli Orsi si imposero per 5-4 dopo rigori.

Buone partite a tutti voi 🙂

Advertisement