È lunedì, e come ogni lunedì parliamo dei Ticino Rockets, la squadra di tutti i Ticinesi!

La scorsa settimana non sono state giocate partite, passiamo dunque immediatamente a…

LO SPUNTO DELLA SETTIMANA

Scopriamo Greg Squires!

Greg Squires è il nuovo rinforzo dei Ticino Rockets, è in arrivo dalla Liiga e più precisamente dal TPS Turku dove ha giocato 14 partite questa stagione (4 assist) quale compagno di squadra, tra gli altri, anche dell’ex Lugano Ilari Filippula. Da notare inoltre che il suo assistente allenatore era l’ex giocatore di Kloten e Lugano Kimmo Rintanen.

Certamente i due personaggi menzionati avranno potuto parlare a Greg dell’hockey in Svizzera.

Turku è stata solo l’ultima delle tante tappe degli ultimi anni di carriera di Greg Squires. Tra il 2012 ed oggi infatti, l’attaccante Cinese-Americano ha giocato per gli Starbulls Rosenheim (DEL2), Bietigheim Steelers (DEL2), IK Oskarshamm (Allsvenskan), Örebro HK (SHL), Kunlun Red Star (KHL), KRS Heilongjiang (VHL) e Graz 99ers (EBEL). Tutte esperienze che certamente hanno arricchito questo giocatore che non ha un gran fisico (169cm x 78kg) ma che certamente ha un potenziale molto interessante.

Lo dimostra il fatto che prima della sua avventura Europea, tra il 2004 ed il 2006, aveva fatto parte della nazionale U17 e U18 degli Stati Uniti, la stessa selezione per la quale nel passato avevano pure giocato giocatori quali Auston Matthews e Patrick Kane. Tra il 2006 ed il 2012 per contro, l’attaccante 31enne aveva giocato per gli Indiana Ice in USHL e per la Università Western Michigan nella prestigiosa NCAA.

Non dimentichiamo inoltre che, complessivamente nella sua carriera, ha collezionato 98 presenze (51 punti) nella SHL Svedese – primo livello di hockey in Svezia – e 69 presenze (11 punti) nella KHL.

Insomma, sulla carta davvero un bel rinforzo per i Ticino Rockets. Se consideriamo poi il recente passato, c’è da immaginare che Greg Squires ha una gran voglia di rilanciarsi e mettersi in luce.

Benvenuto, nuovo Razzo. Tutto il meglio per la tua avventura in Ticino!

Se volete seguirlo su Twitter: TWITTER PROFILE

Se volete seguirlo su Instagram: INSTAGRAM PROFILE


LE PARTITE DELLA SETTIMANA

Martedì 17.12.2019 – HC Ajoie vs HC Biasca Ticino Rockets

Sfida prestigiosa per i Ticino Rockets che saranno ospiti dell’Ajoie, che è reduce dalla brillante vittoria in semifinale di Coppa Svizzera contro il Bienne. Sarà una partita prestigiosa ma altrettanto impegnativa. L’Ajoie infatti, pur se ha vinto solo 2 delle ultime 5 partite, è attuamente 3° in classifica.

CURIOSITÀ

I Razzi si sono imposti contro l’Ajoie per 3-2 tra le mura amiche nell’ultimo scontro diretto lo scorso 2 novembre. Quella, è stata l’unica vittoria della storia ottenuta contro l’Ajoie fino a questo momento!

Sabato 21.12.2019 – GCK Lions vs HC Biasca Ticino Rockets

Terzo scontro diretto stagionale tra Leoncini e Razzi. È ora di vincere, dato che i GCK Lions hanno vinto entrambi i precedenti. Non sarà comunque facile. I Lions hanno vinto 3 delle loro ultime 5 partite e sono attualmente all’8° posto in classifica. Però queste, sono le partite da vincere.

CURIOSITÀ

I Ticino Rockets hanno perso le ultime 7 partite giocate contro i GCK Lions. L’ultima vittoria risale al 22 settembre 2018, quando si imposero per 4-2 in trasferta grazie alle reti di Giona Bionda, Dominic Buchli, Jason Fritsche e Clarence Kparghai.

Buona settimana Razzi, buon lavoro e… GOROCKETSGO!

Advertisement