La Coppa Svizzera forse interessa a pochi purtroppo. Ora che si è arrivati allo stadio delle semifinali tuttavia, inizia ad interessare un pò di più. Ed interessa certamente parecchio all’Ajoie, ultima squadra di Swiss League ancora in lizza per vincere il trofeo.

L’Ajoie ospiterà il Bienne alla Patinoire Voyeboeuf di Porrentruy questa domenica 15 dicembre 2019. E sarà la prima volta che queste due squadre si affrontano dopo 4’291 giorni in una partita ufficiale!

Per cominciare, bisogna dire che la partita tra Ajoie e Bienne non è una partita come tutte le altre. Queste due squadre infatti, hanno dato vita a sfide fantastiche nella prima parte degli anni 2000, quando i Seeländers erano in LNB. Specie durante i playoff, sono state battaglie epiche che hanno fatto nascere una rivalità ancora più grande. Una rivalità interrotta nel 2008, quando i Seeländers erano finalmente riusciti a conquistare la promozione in National League.

E proprio nella stagione della promozione, Ajoie e Bienne avevano dato vita ad una fantastica semifinale. Una semifinale che andò a gara-7 quando, il 16 marzo 2008 all’Eisstadion di Bienne, i Seeländers si imposero per 4-2 grazie alle reti di Alexandre Tremblay, Alain Miéville, Gianni Ehrensperger e Jörg Reber. Per l’Ajoie i marcatori furono Stéphane Roy e Lionel D’Urso.

Rivediamo i riflessi di quella partita.

16.03.2008 – EHC Bienne vs HC Ajoie 4-2

Quanta passione, quella sera all’Eisstadion di Bienne. Una passione contagiosa anche solo guardando questo video. Erano altri tempi. Tempi nei quali tuttavia, il “Capitano” del Bienne Mathieu Tschantré già giocava con il club del Seeland.

Siamo certi che molti tifosi dell’Ajoie ancora non hanno dimenticato quella partita. E vorranno fare di tutto per spingere la loro squadra a vendicarsi questa Domenica. Del resto, hanno buoni ricordi dell’ultima partita ufficiale tra la loro squadra ed il Bienne giocata alla Patinoire Voyeboeuf.

Gara-6 della semifinale dei playoff del 2008 infatti, si giocò a Porrentruy e l’Ajoie si impose per 5-3 grazie alle reti di René Friedli, Stéphane Roy, Steven Barras ed alla doppietta della leggenda James Desarmais. Per i Seeländers, i marcatori furono Alexandre Tremblay (doppietta) e Robert Burakovsky.

Rivediamo i riflessi filmati di quella partita.

14.03.2008 – HC Ajoie vs EHC Bienne 5-3

Anche in questo caso, l’unica cosa che ci viene da dire è: quanta passione! Una passione contagiosa.

Ed una passione che, ne siamo certi, anche questa Domenica si potrà respirare a Porrentruy, in una Patinoire Voyebouef completamente esaurita.

Perché anche se sono passati molti anni, le partite tra Ajoie e Bienne non sono partite come tutte le altre. E non sarà una partita come le altre nemmeno questa, pur se si gioca nel contesto della Coppa Svizzera.

L’Ajoie ha dimostrato negli anni di saper sgambettare molte squadre di National League. Ed avrà tutte le intenzioni di sgambettare anche il “rivale” Bienne. I Seeländers per contro non sono mai riusciti ad andare fino in fondo in Coppa Svizzera… e sperano evidentemente di farlo per la prima volta quest’anno. Battendo i grandissimi “ex” rivali dell’Ajoie. Per poi magari tornare a sollevare un trofeo per la prima volta proprio dal 2008, quando dopo aver eliminato l’Ajoie in semifinale ha battuto pure il La Chaux-de-Fonds in finale prima di vincere lo spareggio promozione relegazione contro il Basilea!

Ed allora, vinca il migliore. Non vediamo l’ora che inizi questa partita. Coppa Svizzera o no, ci sarà da divertirsi!

Advertisement