Se non avete ancora visto i Rockets dal vivo, questa Domenica è la vostra occasione!

Diciamolo, nella vita niente è dovuto. Tanto meno nello sport e dunque nemmeno nell’hockey su ghiaccio. Non è nemmeno dovuto offrire l’entrata ai tifosi per una partita, ma sono certamente iniziative che fanno piacere e fidelizzano il tifoso. Oppure ne creano di nuovi.

È pertanto un piacere comunicare che questa Domenica 17 novembre 2019, i Ticino Rockets in collaborazione con lo sponsor principale Banca Raiffeisen offriranno l’entrata a tutti nell’ambito dell’iniziativa “Family Day”!

Siamo stati tutti ragazzi. E tutti ci ricordiamo certamente della prima partita vista dal vivo. Quella partita che probabilmente ha fatto nascere dentro di noi una passione per una squadra, quella del cuore, quella che non si tradirà mai. Ed allora chissà che questa Domenica non sia l’occasione buona per far nascere tanti nuovi tifosi dei Ticino Rockets, la squadra di tutti i ticinesi!

Il “Family Day” è stato concepito per assicurare un pomeriggio di divertimento a tutte le famiglie. Oltre al biglietto d’entrata offerto infatti, Banca Raiffeisen e Ticino Rockets hanno previsto tante altre sorprese per tutta la famiglia, tra le quali la possibilità di incontrare e conoscere i giocatori dell’Hockey Club Lugano e dell’Hockey Club Ambrì-Piotta per un autografo o una foto insieme. Inoltre, un gadget sarà in regalo per tutti i tifosi ed è previsto pure un gioco a premi tutto dedicato all’entusiasmante mondo dell’hockey su ghiaccio.

L’ingaggio d’inizio della partita è previsto per le ore 16:00 ed i Ticino Rockets ospiteranno il Langenthal.

Una partita sulla carta molto difficile per i Razzi. Il Langenthal aveva iniziato il campionato un pò a rilento ma è in ripresa. Ad oggi, ha vinto 7 delle ultime 10 partite giocate e pur se non potrà giocarsi la promozione resta una delle squadre di punta della Swiss League.

Inoltre, la speranza dei Rockets è quella di infrangere un tabù. I Razzi infatti, non hanno mai vinto contro il Langenthal nella loro storia. 13 partite, 13 sconfitte, inclusa quella rimediata alla Shoren lo scorso 6 ottobre per 3-1 nell’ambìto di questa stagione 2019-20.

Insomma, quale momento migliore per infrangere questo “tabù” se non il “Family Day”?

Un momento di aggregazione dedicato a tutte le famiglie, che forse per la prima volta nella vita potranno assistere dal vivo ad una partita dei Ticino Rockets, squadra che magari non conquista molte vittorie ma si conquista sempre certamente il rispetto per l’attitudine e la voglia di non mollare mai. Ed una squadra che sta facendo un lavoro egregio.

Non possiamo fermarci unicamente ai tabellini. La realtà è che lo scopo principale dei Ticino Rockets è quello di formare i giocatori e prepararli per la National League. Ed in questi anni, abbiamo avuto innumerevoli esempi di come i giocatori che sono passati da Biasca e poi sono andati – o tornati – in National League si sono rivelati essere pronti. Questo perché evidentemente il lavoro svolto dai Rockets è egregio.

Questa tuttavia è una stagione ancor più complicata, foss’anche solo perché la permanenza in Swiss League non è più garantita. Ed allora serve il supporto di tutti, ma proprio di tutti. Forza ragazzi, e famiglie, andate a sostenere i Ticino Rockets e fungete da sesto uomo sul ghiaccio!

Il “Family Day” potrebbe essere la prima di tante volte… per i ragazzini e ragazzine ma anche per mamme, papà, nonni, zii, bisnonni, e chi più ne ha più ne metta! Volete forse perdervi questa occasione?

Se non lavorate Domenica, passate a Biasca. Ne varrà certamente la pena, ed il vosto cuore si tingerà pure un pò di Razzo rosso e blù. E anche se non ne avete voglia, portateci i vostri figli o nipoti. Perché pure loro magari tra qualche anno si ritroveranno a vestire la maglia dei Rockets. Una maglia che però continuerà ad esistere unicamente se ci sarà il supporto di tutti. A partire da questa Domenica!

Per maggiori informazioni, visitate il sito ufficiale dei Ticino Rockets al seguente link!

FAMILY DAY TICINO ROCKETS

GoRocketsGo!

Advertisement