Come al solito, il Berna è riuscito a qualificarsi per la Champions Hockey League. Per gli Orsi infatti, si tratta della sesta partecipazione alla massima rassegna continentale… in altre parole, la squadra della Capitale Svizzera non ha mancato una singola edizione del torneo. Quest’anno, la truppa di Kari Jalonen è stata sorteggiata in un gruppo particolarmente complicato che comprende Grenoble (Francia), Kärpät Oulu (Finlandia) e Skelleftea AIK (Svezia).

Andiamo a conoscere quest’ultimi, che saranno i primi avversari del Berna.

SKELLEFTEA AIK

Risultati immagini per skelleftea aik

skellefteaaik.se

LA PISTA

Skellefteå Kraft Arena – Capacità 5’801

L’ULTIMO CAMPIONATO

Lo Skelleftea AIK ha concluso la scorsa Regular Season al 5° posto in classifica ed è stato eliminato ai quarti di finale. Tanto è bastato comunque per qualificarsi alla Champions Hockey League per la quinta volta in sei anni. I gialloneri non vincono il campionato (la SHL) dal 2014… ma sono arrivati 3 volte in finale nelle ultime 5 stagioni. Stiamo insomma parlando di un club di altissimo livello.

L’ALLENATORE

Tommy Samuelsson

Il 59enne Svedese Tommy Samuelsson è l’allenatore dello Skelleftea AIK dall’estate del 2018. In precedenza è stato pure allenatore del Färjestad BK, dei Vienna Capitals e dell’ERC Ingolstadt. Da giocatore per contro ha passato praticamente tutta la sua carriera al Färjestad… per il quale ha giocato dal 1976 al 1995. Da notare che dopo la lunga permanenza in Svezia, Tommy Samuelsson ha giocato le sue ultime tre stagioni da giocatore all’estero… e più precisamente in Austria e Svizzera. Alle nostre latitudini, ha vestito la maglia dell’SC Lucerna in LNB per la stagione 1996-97.

E non è l’unico collegamento con la Svizzera… l’assistente allenatore di Tommy Samuelsson infatti, è tale Stefan Hedlund. Quest’ultimo, è stato allenatore dell’EVZ Academy per la stagione 2017-18 e assistente allenatore di Dan Tangnes la scorsa stagione a Zugo.

I VOLTI NOTI DELLO SKELLEFTEA AIK

Tom Pyatt

Tom Pyatt si appresta ad iniziare la sua prima stagione con lo Skelleftea AIK… ed in precedenza in carriera ha collezionato quasi 500 presenze in NHL con i Montreal Canadiens, i Tampa Bay Lightning e gli Ottawa Senators. Nel mezzo, da notare che Tom Pyatt passò pure due stagioni in Svizzera giocando per il Ginevra Servette tra il 2014 ed il 2016.

Bud Holloway

Bud Holloway gioca ora in EBEL con l’EC Salzburg ma fino al termine della scorsa stagione ha giocato per lo Skelleftea AIK, dove complessivamente ha giocato 5 stagioni e mezza nell’arco della sua carriera. Evidentemente ci ricordiamo tutti che Bud Holloway è pure stato un ex Orso… infatti, ha giocato con il Berna la stagione 2014-15. Bud è considerata un’icona a Skelleftea.

Mikko Lehtonen

C’è un altro ex Orso che ha pure vestito la maglia dello Skelleftea AIK… stiamo parlando di Mikko Lehtonen. Quest’ultimo ha aiutato la squadra Svedese a raggiungere la finale della stagione 2010-11. Durante la stagione 2013-14 per contro, collezionò 32 presenze (13 punti) con il Berna nella nostra National League. Da notare che in Svizzera giocò pure 17 partite con gli ZSC Lions e 5 partite con il Lugano.

Ci sono poi moltissimi altri giocatori che hanno giocato nello Skelleftea AIK e prima o poi sono passati nel nostro campionato. E pure l’assistente allenatore attuale ha un passato in Svizzera. Abbiamo voluto tuttavia nominare unicamente quelli che, se non giocano attualmente nello Skelleftea AIK, hanno avuto un collegamento con il Berna.

ESPERIENZA IN CHAMPIONS HOCKEY LEAGUE

Lo Skelleftea AIK ha partecipato a 5 delle 6 edizioni di Champions Hockey League… il miglior risultato lo ha ottenuto durante la prima partecipazione, quando ha raggiunto la semifinale poi persa contro il Lulea Hockey.

I PRECEDENTI IN CHL CONTRO SQUADRE SVIZZERE

In Champions Hockey League, lo Skelleftea AIK ha giocato due partite contro un club Elvetico. Andiamo a vedere i risultati…

01.12.2015

HC Davos vs Skelleftea AIK 1-1

Erano i quarti di finale della Champions Hockey League 2015-16… la gara di andata si giocò alla Vaillant Arena di Davos e si concluse sull’1-1. Marc Aeschlimann portò avanti i padroni di casa mentre Andrew Calof pareggiò per gli Svedesi.

08.12.2015

Skelleftea AIK vs HC Davos 1-4

I Grigionesi riuscirono però poi nell’impresa di imporsi in Svezia e qualificarsi per le semifinali! La truppa allora diretta da Arno Del Curto si impose per 4-1 grazie alle reti segnate da Dick Axelsson, Enzo Corvi, Andres Ambühl e Perttu Lindgren. La rete della bandiera per lo Skelleftea venne messa a segno da Erik Forssell… il quale si è ritirato ed è ora General Manager proprio dello Skelleftea.

MEET THE TEAM… SKELLEFTEA AIK

 LA ROSA COMPLETA, LE STATISTICHE E LE ULTIME NOTIZIE

https://www.championshockeyleague.com/en/teams/73caaf27776183ec10ea6ddc/skelleftea-aik#select_team=0&select_team-schedule=0&tab_team=stats

PROGRAMMA

30.08.2019

Skelleftea AIK sv SC Berna

05.09.2019

SC Berna vs Skelleftea AIK


Buona fortuna, Berna!

Advertisement