La Svizzera torna in pista per due partite amichevoli contro la Francia. La prima, il 26 Aprile, verrà giocata a Sierre. La seconda, il giorno successivo, verrà invece giocata a Ginevra.

Evidentemente gli occhi di molti appassionati saranno su Nico Hischier, primo Svizzero nella storia draftato al primo posto assoluto in NHL e che ci delizierà per le prossime settimane. Ma la realtà è che i motivi di interesse, per quanto concerne i giocatori che si sono aggregati al gruppo, sono tantissimi… a partire dai convocati del Bienne (inclusa la giovanissima stella Janis-Jérôme Moser), per passare a Yannick Rathgeb e Vincent Praplan… e non dimentichiamo Kevin Fiala!

Per contro, “abbandonano la nave” i vari Jérôme Bachofner, Enzo Corvi, Raphael Prassl, Chris Baltisberger e Samuel Guerra. A loro, auguriamo buone vacanze!

Ad ogni modo, è il momento di affrontare per due volte in due giorni i Galletti Francesi. Una sorta di appuntamento fisso dato che molto spesso Svizzera e Francia si affrontano in amichevole.

Curiosamente poi, è interessante notare come non è la prima volta che Svizzera e Francia si affrontano il giorno 26 Aprile. Ed è altrettanto curioso notare come porti male ai Rossocrociati affrontare la Francia il giorno 26 Aprile. Era infatti successo anche esattamente 4 anni or sono, il 26 Aprile 2015, e quel giorno a Lione i “Bleus” si imposero per 6-5 dopo tempi supplementari.

26.04.2015 – FRANCIA vs SVIZZERA 6-5 (d.s.)

La partita fù letteralmente pazza. La Svizzera, allora allenata da Glen Hanlon, si portò in vantaggio con Mark Streit. Poi però la Francia prese il largo e andò in vantaggio 4-1 grazie alle reti segnate da Da Costa, Roussel, Desrosier e Bertrand. I Rossocrociati reagirono e riuscirono a pareggiare con Suri, Bieber e Scherwey. La Francia poi si riportò avanti con Auvitu… ma Loeffel riuscì a pareggiare per la Svizzera. Nel tempo supplementare tuttavia, i “Bleus” conquistarono la vittoria grazie a Roussel.

In video, le reti della Francia e le opinioni dei protagonisti dei Galletti. Non siamo invece purtroppo riusciti a trovare un video che include anche le reti dei Rossocrociati.

La nostra speranza evidentemente è che questa vola le cose vadano diversamente.

LE PARTITE DEL FINE SETTIMANA

Dunque come detto la Svizzera affronterà due volte la Francia. Le sedi saranno dapprima Sierre ed in seguito Ginevra.

L’ULTIMA VOLA A SIERRE – PATINOIRE DE GRABEN

Svizzera vs Slovacchia 2-1

Era da molto tempo che la Svizzera non giocava a Sierre alla Graben. Di fatto, l’ultima volta risaliva a circa 10 anni or sono e più precisamente al 6 Febbraio 2009. Quel giorno i Rossocrociati allora allenati da Ralph Krueger ospitò la Slovacchia e si impose per 2-1. Le due reti per la Svizzera vennero messe a segno da Jeannin e Gobbi, entrambe in superiorità numerica. E fecero seguìto alla rete di Spirko che diede il temporaneo vantaggio agli Slovacchi.

L’ULTIMA VOLTA A GINEVRA – PATINOIRE LES VERNETS

Svizzera vs Canada 1-4

È da invece molto meno tempo che la Svizzera non giocava una partita a les Vernets di Ginevra. L’ultima risale al 2 Maggio 2017, quindi solamente poco meno di due anni or sono. In quell’occasione i Rossocrociati ospitarono il Canada e vennero sconfitti per 1-4. I Canadesi si portarono sullo 0-3 grazie a Lee, Couturier e Giroux. Suter poi accorciò le distanze per la Svizzera… ma per finire, Simmonds fissò il punteggio sul 4-1 in favore della Nazionale Canadese.

Beh, noi siamo pronti per seguire i nostri eroi in queste due partite di preparazione contro la Francia. Buona fortuna ragazzi…

HOPP SUISSE!

Advertisement