SC Berna – EV Zugo


Questa sera il Berna potrebbe essere decretato Campione Svizzero 2019! Basta questo per far capire che è una partita imperdibile? Lo Zugo è ormai con le spalle al muro e non ha più diritto all’errore… questo paradossalmente potrebbe anche togliere pressione ai boys di Dan Tangnes. Gli Orsi da parte loro hanno ben 3 match point, il che è una situazione ottimale ma che rischia di trasformarsi in una pericolosissima arma a doppio taglio. Ci ritroveremo quì ancora Lunedì sera oppure il Campionato si concluderà stasera? Ben presto lo sapremo.


LA SERIE

SC Berna vs EV Zugo 3-1


I MIGLIORI MARCATORI DELLA SERIE

5 punti – Mark Arcobello (3G, 2A), Gaëtan Haas (3G, 2A)

5 punti – Dennis Everberg (3G, 2A)


FINALE – GARA-5 – 20.04.2019

SC BERNA vs EV ZUGO – PostFinance Arena – 20:00


Il Berna non sarà spettacolare… ma è incredibilmente concreto. Gli Orsi sembrano una macchina da guerra ed hanno un carattere impressionante. Ogni qual volta parevano con le spalle al muro, hanno tirato fuori gli artigli e sono usciti dalla loro tana per azzannare gli avversari. E questa sera, potrebbero vincere il Campionato ed essere Campioni Svizzeri per la terza volta negli ultimi quattro anni!

COSA FUNZIONA

Mentalità vincente

Lo diciamo spesso e lo ripetiamo ancora una volta… spesso e volentieri, a partire dalle semifinali, la mentalità vincente fa tutta la differenza del mondo. Ti permette di non panicare quando sei in difficoltà, ti permette di gestire dentro e fuori dal ghiaccio i momenti tra una partita e l’altra con estrema calma, e ti permette di essere sicuro di te stesso ed implacabile sotto porta. Questo, a nostro parere, è il vero punto di forza del Berna. Senza dimenticare, evidentemente, il grande valore della rosa.

L’INCOGNITA

Rendimento casalingo

Il Berna ha vinto l’ultima partita in casa contro lo Zugo… ma complessivamente in questi playoff 2019, ha perso ben 5 delle 9 partite giocate alla PostFinance Arena. Inutile insomma negare che gli Orsi tra le mura amiche si trovano meno a loro agio. Forse perché sono “costretti” a fare il gioco più dei loro avversari.

IL GIOCATORE CHIAVE

Tristan Scherwey

Stasera le emozioni giocheranno un ruolo chiave… e quando si parla di emozioni, il collegamento con Tristan Scherwey è presto fatto. Tristan porta in pista una dose infinita di energia, snerva gli avversari e mette pure a referto punti pesanti. Il Berna è squadra vera e può contare su molti fuoriclasse, incluso Gaëtan Haas che da quando è tornato in pista in Gara-2 ha fatto la differenza. Ma Tristan Scherwey a nostro parere gioca sempre un ruolo cruciale nella post-season.

Cosa prevarrà questa sera? La frustrazione per come è nata la sconfitta Giovedì sera oppure la consapevolezza di saper mettere sotto pressione il Berna e crearsi molte occasioni da rete? Guardando Gara-3, sembra che ai Tori manchi solamente quella consapevolezza e quella sicurezza nei propri mezzi che ti permette di concretizzare le occasioni da rete. La realtà però è che ora i Tori sono con le spalle al muro e non possono più permettersi errori.

COSA FUNZIONA

Occasioni da rete

Lo Zugo crea molte più occasioni da rete del Berna ed ha complessivamente un possesso del disco maggiore. La truppa di Dan Tangnes è stata punita molto severamente Giovedì sera alla Bossard Arena. In realtà, messa così, si può pensare che basterebbe essere un pò più precisi sotto porta per girare questa serie…

L’INCOGNITA

Le spalle al muro

Da una parte essere con le spalle al muro ti toglie molta pressione… non hai ormai più nulla da perdere. Dall’altra tuttavia, c’è il grande rischio di farsi prendere dalla frustrazione… e farsi prendere dalla frustrazione è spesso e volentieri la ricetta perfetta per un disastro. Specialmente nei playoff. Specialmente in una finale.

IL GIOCATORE CHIAVE

Tobias Stephan

Tobias Stephan è un ottimo portiere… ma è innegabile che in questa finale Leonardo Genoni si sta dimostrando più efficace. Se i Tori vogliono avere la possibilità di tornare a giocare davanti ai propri tifosi… e se vogliono sperare di poter allungare questa finale… ci vuole in assoluto, semplicemente, il miglior Tobias Stephan. Perché il Berna non perdona.


LE STATISTICHE COMPARATIVE DELLA SERIE







 

Advertisement