SC Berna – EV Zugo


Inizia questa sera una serie best-of-five per stabilire il Campione Svizzero 2019! L’Orso ha graffiato ed è riuscito a recuperare immediatamente lo svantaggio andando ad imporsi in gara-2 alla Bossard Arena… Il Toro da parte sua è stato incornato ma ha tutte le intenzioni di riportarsi immediatamente in vantaggio… sì, sarà una grande serata di hockey su ghiaccio!


LA SERIE

SC Berna vs EV Zugo 1-1


I MIGLIORI MARCATORI DELLA SERIE

2 punti – Jan Mursak (2G, 0A)

3 punti – Dennis Everberg (3G, 0A)


FINALE – GARA-3 – 16.04.2019

SC BERNA vs EV ZUGO – PostFinance Arena – 20:00


Mai vendere la pelle dell’orso prima di averlo ucciso… ancora una volta, il Berna ha dimostrato di avere immense risorse! Dopo aver perso gara-1, si è imposto in gara-2 grazie ad un’ottima prestazione specialmente quando le due squadre erano in pista a parità numerica. I boys di Kari Jalonen ancora una volta sono stati capaci di reagire e rialzarsi quando sembravano con le spalle al muro. E stasera tornano in pista davanti ai propri tifosi in una PostFinance Arena finalmente esaurita!

COSA FUNZIONA

Carattere

Il Berna ha perso gara-1 in casa ma è riuscito immediatamente a vincere gara-2 in trasferta. A Zugo inoltre, gli Orsi hanno vinto il loro quarto overtime su sei in questi loro pazzi playoff. Queste cose succedono solamente se sei in ottima condizione fisica… e se hai tantissimo carattere!

COSA PUÒ MIGLIORARE

Il rendimento casalingo

Gli Orsi hanno perso 5 partite su 8 tra le mura amiche in questi playoff… è innegabile che il loro rendimento casalingo deve migliorare. Tutto ciò è comunque strano, visto che stiamo pur sempre parlando del Berna, ossìa della squadra che ha avuto il miglior rendimento casalingo di Regular Season… quando ha perso solamente 7 delle 25 partite.

IL GIOCATORE CHIAVE

Mark Arcobello

Diciamo la verità, fino ad ora Mark Arcobello non è stato scintillante in questa serie di finale… tuttavia, lui è l’uomo che è sempre al posto giusto nel momento giusto. Colui che, nei momenti chiave, può davvero fare la differenza. Ecco, è arrivato il suo momento!

Lo Zugo ha perso Sabato sera la sua prima partita casalinga di questi playoff… ma se escludiamo il tempo supplementare – quando è parso che i boys di Tangnes si sono dimenticati di tornare sul ghiaccio – i Tori hanno comunque fornito nell’insieme una discreta prestazione. Insomma, non è certamente questo il momento di abbattersi. Anzi, è il momento di tornare immediatamente alla carica!

COSA FUNZIONA

Power-play

Quando lo Zugo può giocare in power-play… per gli avversari sono letteralmente dolori! I Tori in power-play si stanno dimostrando davvero implacabili. Entrano nel terzo offensivo con facilità, fanno girare bene il disco… e segnano! Questo è fondamentale, specie in una finale di playoff.

COSA PUÒ MIGLIORARE

La “nuova” situazione

Questo più che qualcosa che può migliorare è un’incognita… fino ad ora lo Zugo ha dominato Lugano e Losanna. Ora invece si trova di fronte un avversario – il Berna – che sta realmente vendendo cara la pelle. I Tori si trovano dunque in una “nuova” situazione in questi playoff. E questa sera vedremo come reagiranno.

IL GIOCATORE CHIAVE

Dennis Everberg

Dennis Everberg aveva segnato 1 gol in 5 partite tra quarti di finale e semifinale… in finale contro il Berna, ha invece già segnato 3 reti in 2 partite! Lo Svedese è impresisonante in power-play e grazie alla sua velocità e prestanza fisica è una costante spina nel fianco per la difesa del Berna.


LE STATISTICHE COMPARATIVE DELLA SERIE







 

Advertisement