EV Zugo – SC Berna


Va in scena questa sera gara-2 delle finale dei playoff tra Zugo e Berna! Una partita che promette letteralmente scintille… I Tori sono avanti per 1-0 ed hanno giocato una grandissima prima partita giovedì sera. Attenzione tuttavia a mai vendere la pelle dell’Orso prima di averlo ucciso!


LA SERIE

SC Berna vs EV Zugo 0-1


I MIGLIORI MARCATORI DELLA SERIE

1 punto – Jan Mursak (1G, 0A)

2 punti – Lino Martschini (0G, 2A)


FINALE – GARA-2 – 13.04.2019

EV ZUGO vs SC BERNA – Bossard Arena – 20:00


Lo Zugo ha iniziato la finale alla grande ed ha confermato tutto quanto di buono ha fatto vedere nei quarti di finale e nella semifinale. I Tori sembrano una macchina da guerra che non ha nessuna intenzione di fermarsi davanti a nessuno! Giovedì sera, dopo un primo periodo di “adattamento” dovuto alla lunga pausa, i boys di Tangnes sono stati stratosferici.

COSA FUNZIONA

Prestazioni

Lo Zugo continua a fornire prestazioni impressionanti! Crediamo sia giusto dire che i Tori stanno mettendo in mostra l’hockey più bello – e vincente! – di questi playoff. È scontato da dire ma… i boys di Dan Tangnes devono “semplicemente” continuare così…

COSA PUÒ MIGLIORARE

Ingaggi

Difficile dire cosa può davvero migliorare a Zugo… durante gara-1 a Berna tuttavia, i Tori hanno perso un pò troppi ingaggi. Lo dimostra il fatto che hanno vinto solamente il 45.6% degli ingaggi. Come amiamo ripetere, gli ingaggi sono potenzialmente cruciali nell’hockey su ghiaccio. Specie nei momenti chiave e se le partite sono tirate.

IL GIOCATORE CHIAVE

Dan Tangnes (Allenatore)

Dan Tangnes continua a dimostrarsi un allenatore moderno ed eccellente! Inoltre, dopo gara-1 di giovedì sera, non ha nemmeno esitato a “bacchettare” il suo Garrett Roe… “reo” di aver dimostrato poca sportività. Insomma, un grandissimo personaggio che fa del bene all’hockey Svizzero!

Il Berna ha perso la prima partita della serie… proprio come era successo nei quarti di finale contro il Ginevra Servette e nella semifinale contro il Bienne. Ma non si può mai dare l’Orso per spacciato, anzi. La truppa di Jalonen ha giocato un buon primo periodo in gara-1… poi, un pò sorprendentemente, ai giocatori sono saltati i nervi. Questa sera comunque c’è già la possibilità di rifarsi.

COSA FUNZIONA

Rendimento in trasferta

Il Berna in questi playoff 2019 ha giocato un totale di 6 partite in trasferta contro Ginevra Servette e Bienne… e ne ha persa solamente una alla Tissot Arena! Gli Orsi fuori casa si sono trovati molto a loro agio. 16 gol fatti, 10 subìti. E questo nonostante abbiano tirato 182 volte contro le 255 degli avversari. Insomma, i ragazzi di Jalonen fuori casa si sono dimostrati molto precisi e senza pietà.

COSA PUÒ MIGLIORARE

Continuità

Il Berna in questi playoff è stato poco continuo. Sia tra una partita e l’altra sia sull’arco dei 60 minuti di una singola partita. Ne abbiamo avuto l’ennesima dimostrazione giovedì sera quando, dopo un buon primo periodo, gli Orsi sono stati dominati dallo Zugo per il resto della partita. Nei playoff la continuità è fondamentale… in una finale, lo è ancor di più. Tanto più se l’avversario è forte come lo sono i Tori.

IL GIOCATORE CHIAVE

Tristan Scherwey

Tristan Scherwey non avrà fatto letteralmente faville durante gara-1… ma ci ha messo come al solito molta energia e complessivamente sta giocando dei buonissimi playoff. Ci aspettiamo che questa sera la sua personalità ed il suo essere anche un pò agitatore possa dare una bella mano alla squadra.


LE STATISTICHE COMPARATIVE DELLA SERIE







 

Advertisement