SC Berna – EHC Bienne


Inizia questa sera alla PostFinance Arena una nuova serie… una serie al meglio delle tre partite! Il Berna è riuscito a rientrare dopo aver perso consecutivamente le prime due partite… il Bienne ha gettato al vento un doppio vantaggio… ma da questa sera è come se si ricomincia tutto da capo. Con gli Orsi ad avere, evidentemente, il vantaggio psicologico derivato dalle ultime due vittorie.


LA SERIE

SC Berna vs EHC Bienne 2-2


I MIGLIORI MARCATORI DELLA SERIE

7 punti – Andrew Ebbett (1G, 6A)

4 punti – Toni Rajala (4G, 0A), Damien Brunner (4G, 0A)


SEMIFINALE – GARA-5 – 04.04.2019

SC BERNA vs EHC BIENNE – PostFinance Arena – 20:00


Il Berna ha dimostrato molto carattere nelle ultime due partite ed è riuscito a riaprire completamente la serie. Quello che più conta tuttavia, è il fatto che la truppa di Jalonen sembra definitivamente entrata in modalità playoffs. Ora evidentemente gli Orsi hanno il vantaggio “psicologico” ed hanno tirato il momentum dalla loro parte… questo è un bene ma allo stesso tempo una pericolosa arma a doppio taglio.

COSA FUNZIONA

Power-play

Indipendentemente dall’estetica… il Berna si sta rivelando essere davvero devastante in power-play. Fino ad ora gli Orsi hanno potuto beneficiare di 12 situazioni di superiorità numerica ed hanno segnato 6 reti. Vale a dire un’efficacia del 50% che è impressionante.

COSA PUÒ MIGLIORARE

Chiudere le partite

Non fatevi ingannare dalle ultime due larghe vittorie 6-2 e 5-2… il Berna infatti, in entrambi i casi, ha saputo chiudere le partite solamente nelle fasi finali. Ci vorrebbe un pò più di killer instinct per evitare al Bienne di restare in partita fino alla fine.

IL GIOCATORE “ON FIRE”

Jan Mursak

Da quando Jan Mursak è stato messo al centro tra Ebbett e Grassi… la seconda linea offensiva del Berna crea davvero tantissimi problemi al Bienne. E mette a referto tantissimi punti. Jan Mursak può diventare l’eroe della serie!

Proprio come 12 mesi or sono, il Bienne ha gettato al vento un doppio vantaggio nella serie. Le dinamiche tuttavia sono completamente diverse rispetto alla semifinale giocata contro il Lugano… pertanto, non crediamo che i Seeländers accuseranno il colpo psicologicamente. Poi certo, non sarà facile riuscire a vincere ancora due partite contro l’Orso che è uscito dalla sua tana. I boys di Törmänen tuttavia, hanno tutto per farlo!

COSA FUNZIONA

Occasioni da rete

In ogni partita il Bienne è capace di crearsi parecchie chiare occasioni da rete e questo è fondamentale. In zona offensiva i Seeländers sono organizzati ma allo stesso tempo imprevedibili… poi certo, sarebbe utile se qualche giocatore coprisse maggiormente la visuale a Leonardo Genoni.

COSA PUÒ MIGLIORARE

Box-play

Il Berna in power-play si sta rivelando molto efficace… ma allo stesso tempo, il Bienne deve diventare decisamente più solido. Le penalità stanno costando molto, ma molto, caro ai Seeländers!

IL GIOCATORE “ON FIRE”

Damien Brunner

Damien Brunner riesce sempre, in un modo o nell’altro, a buttare il disco in rete. È tornato ad essere lo sniper dei bei tempi. Inoltre ci sta mettendo molta energia, e la sua mentalità vincente può davvero aiutare il Bienne a cercare di riprendersi il vantaggio nella serie.


LE STATISTICHE COMPARATIVE DELLA SERIE







 

Advertisement