EHC Bienne – SC Berna 3-2 (d.s.) – Il resoconto, le statistiche ed i riflessi filmati!

0
17996

EHC Bienne – SC Berna 3-2 (d.s.)

Il nostro resoconto, il giocatore chiave, i riflessi filmati e le statistiche della partita.


LA PARTITA

Il Bienne si è imposto per 3-2 dopo tempi supplementari contro il Berna e si è dunque portato avanti per 2-0 nella semifinale.

È stata una vera partita da playoff. Le due squadre hanno offerto agli spettatori una serata emozionante e proprio per questo il successo dei Seeländers assume ancora maggior valore. È stata una serata storica!

E proprio e Seeländers, come in gara-1, hanno iniziato meglio la partita e nel giro di soli 91 secondi si sono portati avanti con Damien Brunner. Contrariamente a gara-1 tuttavia, questa volta il Berna ha reagito subìto e già al mintuo 4:57 è riuscito a trovare il gol del pareggio con Simon Moser durante la prima situazione di superiorità numerica.

La partita è poi proseguita sui binari di un certo equilibrio. Il momentum positivo passava da una parte all’altra ed il punteggio non è più cambiato fino alle fasi finali del periodo centrale, quando Matthias Bieber ha portato avanti il Berna per la prima volta in questa semifinale.

Subìre un gol nelle fasi finali del periodo centrale è sempre un bruttissimo colpo. Ma non per questo Bienne, che non ha mai mollato ed è stato ricompensato a 2 minuti e 20 secondi dalla terza sirena, quando ancora Damien Brunner ha scagliato in rete il disco che ha fatto esplodere la Tissot Arena!

Tempi supplementari… vissuti con il cuore in gola fino al minuto 5:48, quando Toni “on fire” Rajala ha segnato il gol vittoria per il Bienne!

IL GIOCATORE

Damien Brunner (EHC Bienne)

Damien Brunner ha vissuto una serata magica abbellita da una fantastica doppietta!

STATISTICHE PARTITA

Advertisement