FINALE PLAYOUT

HC Davos vs SC Rapperswil-Jona Lakers

Inizia quella serie che nessuno vorrebbe mai giocare… la serie dell’inferno, della paura. In altre parola, la finale dei playout. Alla vigilia di questa stagione ci aspettavamo di vedere il Rappi giocare questa “finale”… ma che dire invece del Davos? Si sapeva che sarebbe stata una stagione complicata per gli Stambecchi. Ma al punto da arrivare a giocare la finale dei playout?

Beh, ad ogni modo non è tempo di guardare indietro ma avanti. Ci attendono partite di fuoco!


I PRECEDENTI STAGIONALI

Girone piazzamento

23/03/19 SC Rapperswil-Jona Lakers – HC Davos 2 : 1  (1 : 0) (1 : 1) (0 : 0)
09/03/19 HC Davos – SC Rapperswil-Jona Lakers 1 : 3  (0 : 1) (1 : 1) (0 : 1)

 

Regular Season

26/02/19 SC Rapperswil-Jona Lakers – HC Davos 1 : 3  (1 : 0) (0 : 1) (0 : 2)
18/01/19 HC Davos – SC Rapperswil-Jona Lakers 4 : 2  (0 : 0) (3 : 0) (1 : 2)
30/10/18 SC Rapperswil-Jona Lakers – HC Davos 1 : 2  (0 : 0) (0 : 0) (1 : 1) n.P.
25/09/18, HC Davos – SC Rapperswil-Jona Lakers 2 : 0  (1 : 0) (1 : 0) (0 : 0)

 

Il Davos ha vinto tutte e 4 le partite di Regular Season… il Rapperswil per contro, ha vinto entrambe le partite durante il girone di piazzamento! Insomma, può succedere davvero di tutto. Anche se tutto ricomincia da zero.

I 3 TOP SCORERS NEGLI SCONTRI DIRETTI

4 puntiPerttu Lindgren (2G, 2A)

3 puntiAnton Rödin (2G, 1A), Enzo Corvi (1G, 2A), Inti Pestoni (1G, 2A), Dario Meyer (1G, 2A)

5 puntiDion Knelsen (3G, 2A)

3 puntiDanny Kristo (1G, 2A)

2 puntiKay Schweri (1G, 1A), Florian Schmuckli (0G, 2A)


I PUNTI DI FORZA

La rosa

Dai ragazzi non giriamoci tanto in giro… sulla carta, il Davos ha tutto per vincere questa finale di playout. Gli Stambecchi hanno una rosa di buon valore che poteva – o forse doveva – permettegli di evitare la tortura di questa finale dell’inferno.

Il power-play

Durante la Regular Season il Davos ha avuto un buon 20% di riuscita in superiorità numerica ed in tal senso è stata la 4a miglior squadra della lega. Questo è un fattore da sfruttare in questa finale che presumibilmente si deciderà grazie ai dettagli. E le situazioni speciali lo sono.

La crescita

Prima del girone di piazzamento, il Davos aveva dato ottimi segnali. Gli Stambecchi infatti, hanno vinto 5 delle loro ultime 6 partite di Regular Season… insomma, il valore della squadra stava uscendo alla luce.

I PUNTI DEBOLI

Il ruolo di favorito

Forse in pochi credono che il Davos non riuscirà a vincere questa finale di playout. E questa è una pericolosissima arma a doppio taglio… la speranza è che i giocatori non prendano troppo sul serio il loro “status” di favoriti e lavorino duro. E non dimentichiamo che la maggior parte dei giocatori del Davos sono abituati ad “altri palcoscenici”.

Il girone di piazzamento

Il girone di piazzamento era inutile… Però la realtà è che il Davos ha perso 5 partite su 6, di cui 2 proprio contro il Rapperswil! Indipendentemente da tutto, non è certo stato il miglior percorso di avvicinamento possibile.

La difesa

Nonostante i miglioramenti dell’ultima parte di Regular Season, il Davos ha concesso davvero troppe reti questa stagione. La difesa insomma, è un punto debole che non sarà semplice sistemare immediatamente. Anche se poi, va detto, nelle 6 partite giocate contro il Rappi, il Davos ha concesso solamente 9 reti.

IL GIOCATORE CHIAVE

Andres Ambühl

Andres Ambühl giocherà un ruolo cruciale sia dentro che fuori dal ghiaccio. È esperto, ha talento, ha la mentalità vincente… questi sono fattori che fanno la differenza. Ancor di più in una finale della paura come quella dei playout.

PERCHÉ VINCERÀ LA FINALE DEI PLAYOUT

Perché comunque il Davos è più forte, punto. Se gli Stambecchi non prenderanno sotto gamba i Lakers, non avranno problemi a liquidare la pendenza il più presto possibile.

I PUNTI DI FORZA

I miglioramenti ed il “momentum”

Il Rapperswil è migliorato parecchio rispetto ad inizio stagione, specie in zona offensiva. Certo, i Lakers non sono una corazzata inarrestabile… però è giusto dire che pian piano, stanno diventando una squadra competitiva. Hanno giocato un buon girone di piazzamento – 4 vittorie, 2 sconfitte – ad hanno pure battuto due volte il Davos. Questo deve dare fiducia.

Il portiere

Tante cose non sono andate bene in questa stagione… ma il portiere ha praticamente sempre dato un buon apporto nonostante le tante reti subite. Melvin Nyffeler è un portiere capace di fare la differenza e di fare le parate giuste nei momenti giusti.

L’esperienza

Il Rapperswil è stato promosso al termine della scorsa stagione… sa dunque cosa vuol dire giocare queste “serie della paura”. Inoltre, i Lakers grosso modo sapevano già ad inizio stagione che la finale dei playout sarebbe stata probabilimente stata nel loro destino. Erano insomma preparati!

I PUNTI DEBOLI

La rosa

È inutile negare che sulla carta il Davos è più forte nel suo insieme. Il Rapperswil ha una discreta squadra che tuttavia difficilmente riuscirà ad imporsi per 4 volte contro gli Stambecchi.

La continuità

Tra Regular Season e girone di piazzamento, non ha mai – ma proprio MAI – vinto due partite consecutive. Ci risulta pertanto difficile credere che, all’improvviso, i boys di Jeff Tominson riusciranno a diventare più o meno costanti ed imporsi in una serie al meglio delle 7 partite.

Power-play

Il power-play è cruciale per avere successo durante una serie. Ed in tal senso, il Rapperswil è messo davvero male. I Lakers hanno faticato a buttare il disco in rete durante le situazioni di superiorità numerica per tutta la Regular Season e pure durante il girone di piazzamento.

IL GIOCATORE CHIAVE

Melvin Nyffeler

Il portiere gioca sempre un ruolo cruciale in una squadra di hockey su ghiaccio… in una serie, ancora di più. E per il Rapperswil, ancora di più! Se i Lakers vogliono avere una possibilità, devono poter contare su Melvin Nyffeler al meglio della sua forma!

PERCHÉ VINCERÀ LA FINALE DEI PLAYOUT

Perché no? Detto francamente, il Rapperswil non ha nulla da perdere ed ha meno pressione del Davos. I Lakers dovranno restare concentrati e tranquilli e chissà… potrebbero fare davvero un bel regalo ai loro tifosi!


STATISTICHE COMPARATIVE

Vediamo ora le statistiche comparative relative ai quattro scontri diretti stagionali tra le due squadre.

GOL SEGNATI & GOL SUBITI

Il Davos ha segnato evidentemente più del Rapperswil… È interessante tuttavia notare come tendenzialmente le partite tra le due squadre sono stati equilibrate fino alla mezz’ora poi il Davos ha saputo fare la differenza.

TIRI & TIRI SUBÌTI

Il Davos ha tirato molto più del Rapperswil… Se però guardiamo al grafico dell’andamento per periodi di gioco, si nota che solamente nei periodi centrali gli Stambecchi hanno messo i Lakers sotto grandissima pressione.

PERCENTUALE REALIZZATIVA & PARATE

Entrambe le squadre, quando si sono affrontate, hanno avuto una percentuale realizzativa decisamente bassa e di conseguenza le percentuali di parate di entrambe le squadre sono molto alte.

POWER-PLAY & BOX-PLAY

Quì si può ben vedere come il power-play potrebbe essere un po’ l’asso nella manica del Davos. Anche quando Rappi e Stambecchi si sono affrontati infatti, il Davos ha saputo fare la differenza nelle situazioni speciali.

PRONTI… PARTENZA… VIA!

Inizia dunque la serie della paura… quella serie che nessuno vorrebbe giocare. A due squadre tuttavia, tocca. E quest’anno tocca a Davos e Rapperswil. Da una parte gli Stambecchi, chiari favoriti, che questa serie la giocheranno per la prima volta. Dall’altra i Lakers, che non hanno nulla da perdere e possono giocare relativamente con meno pressione. Come andrà a finire? Seguiteci e lo scopriremo insieme!

Buona fortuna, Stambecchi e Lakers!

Advertisement