Vi presenteremo, da quì al termine dei playoffs, in questa rubrica semi-seria, delle citazioni che ben si adattano, a nostro parere ed al momento attuale, alle otto squadre in corsa per la conquista del titolo di National League!

La rubrica verrà pubblicata regolarmente…


SC BERNA vs GINEVRA SERVETTE HC 1-2

SC Berna

“Tutti i giocatori di hockey sono bilingue. Parlano l’inglese ed il profano!” – Gordie Howe

Le parole di Gordie Howe sono parole sante… siamo infatti certi che i giocatori del Berna, dopo aver parlato inglese per 95 minuti e 49 secondi, hanno iniziato a parlare il profano! Subìre una sconfitta come questa infatti, rischia di far uscire i demoni dalla gola e fermare la lingua crediamo non sia semplice…

Ginevra Servette HC

“Più dura è la battaglia, più dolce è la vittoria!” – Les Brown

Gara-3 tra Berna e Ginevra Servette è stata una vera battaglia. Una lotta di nervi. Alla fine si sono imposte le Aquile… cioé ma ragazzi, seriamente, ma quanto è dolce questa vittoria? Conquistata dopo 95 minuti e 49 secondi di gioco… Conquistata contro la squadra che ha dominato la Regular Season… Conquistata alla PostFinance Arena davanti a 16’123 spettatori (ok, quando Johan Fransson ha segnato probabilmente erano 16’129…)… Insomma, una serata da ricordare. Una vittoria decisamente dolce!


EV ZUGO vs HC LUGANO 3-0

EV Zugo

“I giorni difficili sono i migliori perché è in quei momenti che si costruiscono i campioni!” – Gabrielle Douglas

Lo Zugo ha faticato durante i primi due periodi contro il Lugano. A tratti, è parso fin anche un po’ “supponente” rispetto alle prime due partite della serie… eppure i Tori, nei momenti difficili, sono riusciti in un modo o nell’altro a restare attaccati all’avversario. Per poi colpirlo ed affondarlo nel terzo periodo di gioco… se i momenti difficili sono i migliori perché è in quei momenti che si costruiscono i campioni, durante gara-3 lo Zugo ha dimostrato che sta davvero prendendo la via giusta per il successo!

HC Lugano

“Non è finita fin che non è finita!” – Yogi Berra

Yogi Berra giocava a baseball… ma la sua citazione viene applicata a tutti gli sport. Evidentemente anche all’hockey su ghiaccio. Evidentemente anche al Lugano. I Bianconeri sono letteralmente contro le spalle al muro e per i tifosi non è facile pensare che non è finita fin che non è finita… perché sembra davvero finita. Eppure noi siamo certi che i giocatori ci credono sul serio. Del resto, bastano “solamente” 4 vittorie… e del resto, il Lugano ha vinto il suo ultimo titolo nel 2006 proprio partendo da uno 0-3 nei quarti di finale! Anche se, sempre del resto, erano altri tempi…


LOSANNA HC vs SCL TIGERS 2-1

Losanna HC

“Tutto il talento del mondo non ti porta da nessuna parte senza i tuoi compagni di squadra!” – Sconosciuto

Il Losanna ha talento, tantissimo talento. Sulla carta, è una delle squadre più talentuose della lega e non per niente ha finito la Regular Season al terzo posto in classifica. La realtà però, è che il solo talento non ti porta da nessuna parte senza l’aiuto dei compagni di squadra… e siamo certi che a Losanna ne sono ben coscienti. Perché sia a Langnau in gara-2 che a Losanna in gara-3, i boys di Ville Peltonen hanno vinto sia grazie al talento che al gioco di squadra!

SCL Tigers

“La vita ha due regole. Numero 1: non mollare mai. Numero due: ricordati la regola numero 1!” – Duke Elington

Siamo certi che i Tigrotti non molleranno… come da citazione, non bisogna mollare mai. La truppa di Heinz Ehlers ha fornito una controprestazione in gara-2 ma in gara-3 si è ripresa ed si è rivelata essere una brutta gatta da pelare. Ed ora avanti con gara-4… sempre ricordandosi le due regole della vita!


EHC BIENNE vs HC AMBRÌ-PIOTTA 3-0

EHC Bienne

“La sola fonte della conoscenza è l’esperienza!” – Albert Einstein

Ci aveva visto giusto il buon Albert Einstein… il Bienne infatti ha decisamente imparato la lezione della scorsa stagione. Ve lo ricordate? Gara-3… avanti 2-0 nella serie e 3-0 nel punteggio contro il Lugano. Poi, quel maledetto goal di Reuille che ha cambiato tutto. Ieri sera invece, in gara-3 contro l’Ambrì-Piotta, i Seeländers hanno dimostrato di aver imparato dai propri errori. Del resto, la sola fonte della conoscenza è l’esperienza!

HC Ambrì-Piotta

“Impari di più dalle sconfitte che dalle vittorie. Impari come ad andare avanti!” – Morgan Wootten

Sì va beh… grazie. Cioé, è vero che si impara moltissimo dalle sconfitte e siamo certi che l’esperienza di questa stagione tornerà molto comoda in futuro. Però a questo punto è chiaro che l’Ambrì-Piotta ha imparato ad “andare avanti”. Detto francamente, almeno una piccola ricompensa se la meriterebbe. Una vittoria magari? Il Dio dell’hockey potrebbe anche buttar giù un’occhiata…


 

Advertisement