Finalmente l’attesa è finita… finalmente iniziano questi emozionantissimi, fantastici… inutili playouts. Il gironcino di piazzamento delle deluse.

Davos e Rapperswil sono ormai certe di giocarsi la finale dei playout a partire dal 26 marzo. E sono già pure certe che gara-1 si giocherà alla Vaillant Arena. Friborgo Gottéron e ZSC Lions invece si giocheranno il 9° posto finale ma, detto francamente, crediamo che questo non interessa a nessuno.

Di fatto, l’unico interesse di questo girone dei playout sarà rappresentato dalle due partite tra Davos e Rapperswil. O meglio, piuttosto siamo curiosi di capire se Stambecchi e Lakers cercheranno di “mandarsi messaggi” durante queste due partite… oppure invece se cercheranno di nascondere le loro carte.

È facile prevedere che non verrà fatto registrare nessun “tutto esaurito” sulle quattro piste… ed è anche piuttosto facile prevedere che gli allenatori cercheranno di dare spazio a quei giocatori che potranno venire utili in futuro.

Noi evidentemente i playouts li seguìremo ma altrettanto evidentemente non proporremo vere e proprie analisi pre-partita. Cercheremo tuttavia, di volta in volta, di capire come le squadre approcciano le partite.

HC FRIBORGO GOTTÉRON & ZSC LIONS

Inutile negarlo, Dragoni e Leoni non sono dove vorrebbero essere. Ci hanno sperato fino alla fine di partecipare ai playoffs ma la loro mancanza di costanza è stata pagata a caro prezzo. Ragazzi, realmente, c’è qualcuno tifoso di queste due squadre che è interessato ai playouts?

L’unico obiettivo per Gottéron e Zurigo, anche considerando che ci sono possibilità che gli allenatori rimarranno in carica anche la prossima stagione, potrebbe essere quello di testare qualche giovane sbarbatello in vista di Settembre 2019. Dovranno inoltre, in qualche modo, cercare di portare a termine questa stagione a testa alta.

Di fatto, siamo anche curiosi di capire come giocheranno queste due squadre. E siamo pure curiosi di sapere quanti spettatori si recheranno alla pista per vedere le partite.

HC DAVOS & SC RAPPERSWIL-JONA LAKERS

Davos e Rapperswil sanno ormai da tempo immemore di essere le due finaliste dei playout. E da qualche giorno, sanno pure che sarà il Davos ad avere il vantaggio del ghiaccio.

Ora la domanda è: giocare al massimo queste partite? Questo per tenere alto il ritmo e per far capire all’avversario che si è pronti per la finale dei playout. Oppure: nascondere le carte? Per Stambecchi e Lakers queste 6 partite sono davvero più che altro un “gioco di testa”. Una lenta agonìa verso quella dannata finale che nessuno vuole giocare.

IL FATTORE X

Beh, “godiamoci” questi playouts. Però forse, qualcosa di positivo c’è per gli amanti dell’hockey su ghiaccio.

Ormai queste quattro squadre giocano senza pressione. Ed allora chissà… magari in tale contesto, sarà comunque possibile assistere ad alcune belle partite di hockey su ghiaccio. Inoltre un motivo per recarsi alla pista c’è sempre: bere una birra (anche di più dai, per dimenticare…) con gli amici. Dai ragazzi, la pausa poi sarà lunga fino a settembre… quindi recatevi alla pista comuque ragazzi.

E per quanto possibile, divertitevi 🙂

Advertisement