Anche Febbrio è ormai alle spalle. Il mese teoricamente più importante perché è quello che precede i playoffs. Come ogni mese, vi presentiamo il nostro “Mese in numeri”!

Questo mese, detto francamente, il nostro “lavoro” è stato relativamente più semplice in quanto per alcune statistiche abbiamo utilizzato il nuovo e fantastico sito “NLicedata.com”. Evidentemente, verranno indicate le statistiche che abbiamo presto da questo sito che vi invitiamo caldamente a visitare regolarmente!

Detto questo, iniziamo!

CLASSIFICA FEBBRAIO 2019

Squadre ordinate per media punti

In base alla media punti, il Losanna è stata la miglior squadra del mese. L’accelerazione giusta al momento giusto per i Leoni Vodesi che sono ormai praticamente certi di prendere parte alla giostra per i playoffs.

Possono invece avere grandi rammarichi Lugano e Friborgo Gottéron, ossìa le uniche altre due squadre con una media punti superiore a 2.0. Sia Bianconeri che Dragoni hanno ancora tutto per fare i playoffs… ma viene automatico pensare che sarebbero bastati alcuni punti qua e là in precedenza in stagione per vivere un finale di Regular Season più tranquillo.

Tra le altre squadre in lotta per i playoffs, quelle che preoccupano di più – per media punti dell’ultimo mese – sono evidentemente Zurigo e Ginevra Servette. I Lions sono ancora padroni del loro destino mentre le Aquile sono ormai quasi completamente con le spalle al muro e non possono più sbagliare.

PERCENTUALE REALIZZATIVA & PERCENTUALE PARATE


Percentuale realizzativa

Il Lugano avrà anche problemi… una cosa è certa però: quando arrivano sotto porta sono senza pietà. La loro percentuale realizzativa è ottima ed il mese di Febbraio non ha fatto eccezione.

L’unica altra squadra con una percentuale realizzativa superiore al 10.0% è stata il Bienne. I Seeländers sono usciti ultimamente da un periodo un po’ buio e nelle ultime partite stanno tornando ad essere la fantastica squadra ammirata ad autunno.

Sorprende poi il Davos al terzo posto. Gli Stambecchi sono comunque migliorati ultimamente recentemente.

In negativo invece, troviamo Friborgo Gottéron e Zurigo. Dragoni e Lions del resto, è un po’ tutta la stagione che fanno fatica a buttare il disco in rete regolarmente.

Percentuale parate

Il Friborgo Gottéron fatica a buttare il disco in rete… ma Reto Berra è stato fenomenale durante il mese di Febbraio! Non per niente, i Dragoni hanno la seconda migliore difesa del mese.

Ottime anche le percentuali di parate fatte registare da Losanna, Ambrì-Piotta e Lugano.

Le uniche squadre che hanno fatto per contro registrare una percentuale di parate inferiore al 90% sono state Davos, Rapperswil e Ginevra Servette.

POWER-PLAY & BOX-PLAY

(dati dal sito nlicedata.com)


Power-play

Il Rapperswil avrà un asso della manica nei playout… il power-play. Magari non sempre il disco gira alla perfezione, ma il Rappi in questo mese è migliorato parecchio. Almeno in termini di efficacia. L’Ambrì-Piotta per contro è tornata ad essere senza pietà in superiorità numerica come ad inizio stagione…

I peggiori power-play invece li hanno fatti registrare Lugano, Friborgo Gottéron e Losanna.

Penalty-Killing

Il Ginevra Servette, nonostante i risultati negativi, sta davvero cercando di fare il massimo nelle circostanze in cui si trova. I giocatori ci mettono l’anima e questo si riflette anche in un box-play molto efficace. Ottima anche l’Ambrì-Piotta mentre Lugano – ma soprattutto – Zugo e Berna questo mese sono state poco efficaci in inferiorità numerica.

CORSI & PDO

(dati dal sito nlicedata.com)


Corsi

Il Langnau è stata la squadra che ha fatto registrare il possesso di disco più alto. Alla faccia di chi continua – chissà poi perché – ad insinuare che la truppa di Heinz Ehlers è di mentalità puramente difensiva… Buono anche il possesso disco di Lugano, Zugo, Berna e Friborgo Gottéron. Deludono invece in tal senso Rapperswil e Davos.

PDO

Il Lugano ha un PDO piuttosto alto… così come il Losanna. In altre parole, statisticamente Bianconeri e Leoni Vodesi hanno conquistato più di quanto avrebbero effettivamente meritato. Poi certo, questi sono solamente numeri. La squadra che invece avrebbe raccolto meno rispetto a quanto “seminato” è lo Zurigo.

Bene ragazzi, per questa stagione è finita la nostra rubrica “il mese della National League in numeri”! Speriamo di tornare per la prossima stagione… A presto!

Advertisement