Mai come in questa stagione ci sono ben 8 squadre che hanno dovuto – metaforicamente – iniziare i playoffs in anticipo. Sono infatti ben 8 le compagini che, a 5/6 partite dal termine, ancora non sanno se potranno prendere parte alla giostra dei playoffs o all’inferno dei playouts.

Vero che Losanna e Langnau sembrano ormai “quasi” sicure. Ma è meglio mai prendere nulla per scontato perché basta incappare in una serie di alcune sconfitte consecutive per passare dalla padella alla brace…

Quello che vogliamo fare oggi, e che faremo regolarmente da quì alla fine del campionato, è cercare di capire quali squadre faranno i playoffs. Analizziamo brevemente, squadra per squadra, alcuni fattori.


LOSANNA HC – 3° posto – 74 punti

CALENDARIO

Losanna HC – EV Zugo

Losanna HC – HC Ambrì-Piotta

EHC Bienne – Losanna HC

Losanna HC – HC Friborgo Gottéron

SCL Tigers – Losanna HC

Al Losanna restano solamente 5 partite ma allo stesso tempo ai Vodesi mancano davvero pochissimi punti per avere la certezza di fare i playoffs. Il calendario non è molto importante per i Vodesi, i quali hanno in tutto e per tutto il destino nelle loro mani. Una vittoria in 5 partite potrebbe bastare.

PRO PLAYOFFS

La posizione di classifica

Il Losanna è nella condizione ideale, gli bastano pochissimi punti per qualificarsi ai playoffs e sanno di avere tutto per andare a prenderseli. Hanno inoltre ancora margine d’errore pertanto la squadra può giocare con relativa tranquillità.

CONTRO PLAYOFFS

L’ultima sconfitta

L’ultima sconfitta (0-7) rimediata contro il Lugano è stata di quelle pesanti. Se questa sconfitta dovesse far crescere i dubbi ed aprire una serie di sconfitte consecutive il rischio è che si entri in una spirale negativa che costringerebbe i Leoni Vodesi a lottare fino alla fine per entrare tra le prime 8.


SCL TIGERS – 4° posto – 73 punti

CALENDARIO

EHC Bienne – SCL Tigers

SCL Tigers – HC Friborgo Gottéron

ZSC Lions – SCL Tigers

SC Rapperswil-Jona Lakers – SCL Tigers

SCL Tigers – SC Berna

SCL Tigers – Losanna HC

Al Langnau dovrebbe bastare una vittoria in 6 partite per fare i playoffs. Il calendario è tuttavia piuttosto “complicato”… I Tigrotti infatti affronteranno 4 squadre in lotta per i playoffs e le due rimanenti partite sono contro la capolista Berna ed il fanalino di coda Rapperswil che ultimamente sta rubando punti qua e là.

PRO PLAYOFFS

La costanza

Manca un niente per realizzare il sogno playoffs ed il Langnau non ha mai perso più di due partite consecutive in stagione. Non vediamo perché debba succedere ora… La truppa di Heinz Ehlers ha una costanza invidiabile che gli permette di essere attualmente al quarto posto – terzo virtuale – in classifica.

CONTRO PLAYOFFS

Dare per scontata la qualificazione

Siamo certi che a Langnau, memori anche delle esperienze passate, nessuno sta dando per scontata la qualificazione ai playoffs. La realtà è che i Tigrotti, tra le 8 squadre in lotta, sono quelli messi meglio. Dare qualcosa per scontato tuttavia, sarebbe rischioso.


HC AMBRÌ-PIOTTA – 5° posto – 70 punti

CALENDARIO

HC Friborgo Gottéron – HC Ambrì-Piotta

HC Ambrì-Piotta – EHC Bienne

Losanna HC – HC Ambrì-Piotta

HC Ambrì-Piotta – HC Davos

EV Zugo – HC Ambrì-Piotta

HC Ambrì-Piotta – SC Rapperswil-Jona Lakers

Il calendario dell’Ambrì-Piotta è un’arma a doppio taglio. Sulla carta pare favorevole per ottenere quei punti necessari per qualificarsi ai playoffs. Attenzione tuttavia alle prossime tre partite da giocare contro avversari diretti coinvolti nella lotta playoffs…

PRO PLAYOFFS

Il sistema di gioco

Sarà ormai una frase fatta ma è la pura realtà. Se l’Ambrì-Piotta segue alla lettera il suo sistema di gioco ed i dettami dell’allenatore può battere chiunque. Punto. Fino ad ora, pur con fisiologici alti e bassi, questo è stato fatto ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Ma è vietato allentare la tensione.

CONTRO PLAYOFFS

Mancanza d’esperienza

Se escludiamo il Langnau – che non si qualifica ai playoffs dal 2011 – l’Ambrì-Piotta è la squadra con la minor esperienza playoffs. Questa può sembrare una “banalità” ma l’esperienza nel lottare per obiettivi ambiziosi conta sempre e fa la differenza nei momenti chiave. C’è molto entusiasmo – giustamente – in Leventina. Deve essere ben gestito. In tal senso, Luca Cereda è un pompiere provetto.


EHC BIENNE – 6° posto – 68 punti

CALENDARIO

EHC Bienne – SCL Tigers

HC Ambrì-Piotta – EHC Bienne

EHC Bienne – EV Zugo

EHC Bienne – Losanna HC

Ginevra Servette HC – EHC Bienne

HC Davos – EHC Bienne

Per nessun’altra squadra come per il Bienne il calendario ha davvero poca importanza. I Seeländers devono anzitutto ritrovare loro stessi e la costanza. Occhio comunquue perché 5 partite su 6 sono contro avversari coinvolti nella lotta playoffs… questo è pericoloso perché sono tutte partite che valgono virtualmente 6 punti.

PRO PLAYOFFS

La squadra

Il Bienne è una squadra forte e completa capace di giocare un ottimo hockey. Lo ha dimostrato con continuità ad inizio stagione ed in seguìto lo ha dimostrato a fasi alterne. Tuttavia se i Seeländers giocano come sanno, faranno i playoffs.

CONTRO PLAYOFFS

La tendenza negativa

Il Bienne è reduce da 3 sconfitte consecutive ed ha vinto solamente 3 delle ultime 9 partite. La tendenza è negativa ed inizia a salire la pressione. I Seeländers parevano, fino ad un certo punto, poter vivere una Regular Season tranquilla poi le cose si sono complicate. La tendenza insomma è negativa… questo è un problema.


HC LUGANO – 7° posto – 66 punti

CALENDARIO

ZSC Lions – HC Lugano

HC Lugano – SC Rapperswil-Jona Lakers

HC Friborgo Gottéron – HC Lugano

HC Lugano – EV Zugo

HC Davos – HC Lugano

HC Lugano – SC Berna

Sulla carta il Lugano avrebbe dovuto qualificarsi per i playoffs senza eccessivi problemi ed invece la Regular Season si è trasformata in un percorso molto complicato. I Bianconeri hanno comunque il destino nelle loro mani ed hanno tutto per qualificarsi ai playoffs e giocarli da protagonisti. Occhio però a non dover conquistare i punti decisivi all’ultima giornata contro il Berna…

PRO PLAYOFFS

Il morale

Il Lugano ha vinto 4 delle ultime 5 partite e per la prima volta da inizio gennaio è finalmente sopra la dannata riga. La vittoria dopo rigori conquistata in casa contro il Ginevra Servette potrebbe essere stata – finalmente – la svolta. I boys di Greg Ireland sembrano insomma essere in crescita, specie dal punto di vista mentale, al momento giusto e questo può fare la differenza.

CONTRO PLAYOFFS

La pressione

Il Lugano è finalmente tornato sopra la riga ma la pressione in riva al Ceresio resta altissima. Una mancata qualificazione ai playoffs sarebbe una delusione enorme. In questi casi, la pressione non è mai una buona compagna di viaggio.


ZSC Lions – 8° posto – 65 punti

CALENDARIO

ZSC Lions – HC Lugano

HC Davos – ZSC Lions

ZSC Lions – SCL Tigers

SC Berna – ZSC Lions

ZSC Lions – SC Rapperswil-Jona Lakers

Ginevra Servette HC – ZSC Lions

Gli ZSC Lions giocheranno solamente 3 scontri diretti – contro Lugano, Langnau e forse Ginevra – e questo è sia un bene che un male. A parte queste tre partite, i Lions dovranno affrontare Davos, Berna e Rapperswil… le quali sono squadre che giocano ormai senza alcuna pressione. Questo, rischia di essere una pericolosa arma a doppio taglio.

PRO PLAYOFFS

Il potenziale

Sulla carta – e lo ripetiamo, sulla carta – gli ZSC Lions sono la squadra più forte di tutta la National League. Idealmente, basterebbe che lo Zurigo rende al minimo sindacale per ottenere sufficienti punti e qualificarsi ai playoffs per poi cercare di ripetere la fantastica cavalcata della scorsa stagione.

CONTRO PLAYOFFS

La pressione

Come per il Lugano, anche a Zurigo c’è molta pressione. Anzi, in riva alla Limmat c’è ancora più pressione che a Lugano. Non fare i playoffs – visto e considerato il potenziale – pare inimmaginabile e questo genera pressione. Negativa, ovviamente.


HC Friborgo Gottéron – 9° posto – 65 punti

CALENDARIO

HC Friborgo Gottéron – HC Ambrì-Piotta

SCL Tigers – HC Friborgo Gottéron

HC Friborgo Gottéron – HC Lugano

HC Friborgo Gottéron – Ginevra Servette HC

Losanna HC – HC Friborgo Gottéron

EV Zugo – HC Friborgo Gottéron

Il Friborgo Gottéron giocherà tutte le prossime 5 partite contro avversari coinvolti nella lotta playoffs e pertanto ha il destino pienamente nelle sue mani. I Dragoni dovranno cercare di ottenere il massimo dalle loro 3 parite casalinghe e cercare di vincere almeno una partita esterna… sperando di non dover andare a fare punti all’ultima giornata a Zugo.

PRO PLAYOFFS

Il destino nelle proprie mani

Dopo un’ottima prima parte di stagione, il Friborgo Gottéron ha vissuto di alti e bassi. Ciò nonostante, è ancora totalmente padrone del proprio destino e questo deve forzatamente dare fiducia a questa squadra che ha già dimostrato molte volte di saper essere una brutta gatta da pelare.

CONTRO PLAYOFFS

Il rendimento casalingo

Il Friborgo Gottéron deve ottenere il massimo dalle sue partite casalinghe… ma la realtà è che i Dragoni hanno vinto solamente 4 delle loro ultime 10 partite giocate alla BCF Arena. Per sperare di fare i playoffs, questa tendenza deve cambiare assolutamente. Subìto.


Ginevra Servette HC – 10° posto – 63 punti

CALENDARIO

SC Rapperswil-Jona Lakers – Ginevra Servette HC

SC Berna – Ginevra Servette HC

HC Friborgo Gottéron – Ginevra Servette HC

Ginevra Servette HC – EHC Bienne

Ginevra Servette HC – ZSC Lions

Il Ginevra Servette parrebbe con le spalle al muro e, così come il Losanna, giocherà ancora solamente 5 partite. E questo è negativo. Dapprima tre partite in trasferta e poi due partite in casa… il calendario delle Aquile è a dir poco particolare ma allo stesso tempo “allettante”. Se i boys di McSorley riusciranno ad essere ancora in corsa per i playoffs alla vigilia delle ultime due partite casalinghe…

PRO PLAYOFFS

Nulla da perdere

Ormai il Ginevra Servette – sfortunatissimo con gli infortuni tutta la stagione – non ha più nulla da perdere e questo a volte è un bene. In molti credono che ormai le Aquile sono “fuori dai giochi”… attenzione però perché le cose possono cambiare rapidamente.

CONTRO PLAYOFFS

La forma recente

Il Ginevra Servette ha perso 9 delle ultime 11 partite… una forma che di certo non può valere i playoffs. La truppa di Chris McSorley è capace di tutto ed il contrario di tutto ma non vince due partite consecutive ormai da inizio gennaio. Impensabile fare i playoffs in questo modo.


IL GIOCHETTO

Lo avevamo fatto alcune partite or sono. Lo ripetiamo oggi. Di cosa stiamo parlando? Del giochetto, della proiezione della classifica finale di LNA.

Lo avevamo proposto una decina di giorni or sono. Lo riproponiamo oggi evidentemente aggiornato.

Abbiamo preso la media punti delle squadre delle ultime 10 giornate e la media punti delle ultime 5 giornate. Abbiamo fatto la media di queste due medie, abbiamo preso in considerazioni i punti attuali delle squadre ed abbiamo fatto una proiezione dei punti che saranno conquistati al termine delle 50 partite di Regular Season.

Questo calcolo evidentemente non ha nulla di scientifico ma abbiamo voluto farlo per pura curiosità. Ed allora ecco chi sarebbero le 8 elette se le squadre manterranno la stessa forma messa in mostra nelle ultime 10 partite…

Beh, che dire… divertitevi ragazzi. E buona fortuna a tutte le squadre!

PROIEZIONE CLASSIFICA REGULAR SEASON 2018-19

Advertisement