Advertisement

Ci siamo quasi… mancano una decina di partite al termine della Regular Season e questa settimana c’è l’ultima (mini) pausa dedicata alla Nazionale. Crediamo sia l’occasione giusta per dare una breve occhiata a come stanno le 12 squadre di National League e cercare di capire quali sono i punti di forza ed i punti deboli. Cercare di capire quante possibilità ci sono di fare i playoffs e quali sono i giocatori chiave da quì al termine della stagione.

HC Friborgo Gottéron

Il Friborgo Gottéron è forse la squadra più indecifrabile di tutta la LNA. I Dragoni erano migliorati parecchio durante l’ultima stagione grazie anche all’ottimo lavoro di Mark French ed il suo staff. L’estate scorsa poi, il club ha rinforzato la squadra e pertanto le aspettative erano piuttosto alte in vista di quest’annata.

Le cose sono iniziate malissimo, 3 partite, 3 sconfitte. Poi però, il Gottéron ha iniziato a macinare risultati positivi ed ha proposto un gioco migliorabile ma certamente apprezzabile. Non per niente aveva vinto 12 delle 16 partite successive. Fino a quella “maledetta” vittoria per 10-3 contro il Langnau di metà Novembre… una vittoria maledetta perché, da quel momento in poi, la squadra ha faticato dannatamente ad essere continua.

Ci si aspettava qualcosa di più forse in riva alla Sarine ed ora sembra esserci un po’ di delusione… mitigata dal fatto che proprio durante l’ultimo fine settimana la squadra – vincendo a Davos – si è riportata sopra la linea. Ma non bisogna dimenticare che il 3° posto dista solamente 6 punti. Insomma, niente è perduto. Anzi!

I PUNTI DI FORZA

Advertisement

L’attitudine

Il Friborgo Gottéron ha perso diverse partite che avrebbe meritato di vincere, specie contro le squadre più forti – sulla carta – della LNA. Poi certo, sono arrivate anche controprestazioni memorabili… è normale durante una lunga Regular Season. Ma se mettiamo tutto su una bilancia, si può tranquillamente affermare che l’attitudine della squadra è stata per la maggior parte ottima.

Gli ingaggi

Avere una buona efficacia agli ingaggi è molto importante. Ti permette di evitare inutili sprechi di energia per dover recuperare il disco. Il Friborgo Gottéron in tal senso è messo davvero bene… è la squadra in assoluto più efficace agli ingaggi. Nessuno tra i giocatori che si presentano regolarmente agli ingaggi – Schmutz, Slater, Walser, Bykov… ma anche parzialmente Meunier e Miller – ha una percentuale di riuscita inferiore al 50.0%.

Il gioco a 5 vs 5

Il Friborgo Gottéron è una delle migliori squadre della lega in 5 contro 5. In totale, a parità numerica, i Dragoni hanno subìto solamente 61 gol – solamente Berna e Zugo ne hanno subìti meno – ed hanno una differenza reti di +22 che è la quarta migliore della LNA dietro a Zugo (+28), Berna (+28) e Lugano (+23). Questo è un fattore importante e da non sottovalutare.

Lo staff tecnico

Magari in molti storceranno il naso… ma noi crediamo che lo staff tecnico sta facendo un ottimo lavoro. Continuiamo a credere che Mark French sia l’uomo giusto al posto giusto. La squadra, nella maggioranza dei casi, ha la giusta attitudine e propone pure un hockey piacevole e solido. Inoltre, le ultime due vittorie conquistate contro Ginevra Servette e Davos – cruciali per la classifica – nonostante le prestazioni poco convincenti… ci suggeriscono che l’allenatore sa preparare mentalmente bene la squadra per le partite delicate.

I PUNTI DEBOLI

Le situazioni speciali

Tanto il Friborgo Gottéron è forte in 5 contro 5… tanto è poco efficace quando si trova in superiorità o inferiorità numerica. Il power-play è spesso lento e prevedibile, il disco gira malamente e questo porta a conclusioni poco pericolose. Ci sorprende invece il rendimento in inferiorità numerica che la scorsa stagione era ottimo… l’impressione è che, rispetto alla scorsa stagione, i Dragoni giochino in maniera meno aggressiva sul portatore di disco avversario.

Il rendimento casalingo

Specie negli ultimi due mesi, il Friborgo Gottéron è stato poco efficace tra le mura amiche… lo dimostra il fatto che hanno vinto solamente 3 delle ultime 8 partite giocate alla BCF Arena. Complessivamente inoltre, i Dragoni hanno conquistato 1.55 punti in media in casa. Solamente Rapperswil e Davos hanno fatto peggio. Se si vuole fare i playoffs, il rendimento casalingo deve migliorare.

La concentrazione

In 20 partite su 40 il Friborgo Gottéron ha subìto almeno un gol nei primi 10 minuti di gioco. In totale, stiamo parlando di 23 gol subìti complessivamente nei primi 10 minuti di gioco. Solamente il Davos ha fatto peggio. Addirittura poi, in ben 11 delle ultime 17 partite, il Gottéron ha subìto almeno un gol nei primi 10 minuti di gioco. Viene da pensare se manca un po’ di concentrazione nelle fasi iniziali delle partite… Inutile sottolineare che è frustrante dover spesso iniziare le partite dovendo rincorrere gli avversari.

POSSIBILITÀ DI FARE I PLAYOFFS

50%

Come dicevamo in precedenza, il Friborgo Gottéron è forse la squadra più indecifrabile della LNA. Pertanto a nostro parere le possibilità di fare i playoffs sono del 50%. I Dragoni hanno tutto per farcela… e pure per diventare una brutta gatta da pelare. Ma devono trovare costanza.

IL TOP SCORER

Julien Sprunger – 33 punti (19G, 14A)

I GIOCATORI CHIAVE

Julien Sprunger

Julien Sprunger è uno dei giocatori chiave del Friborgo Gottéron da anni. È ovvio pertanto che lo è pure in questo momento. I Dragoni hanno bisogno delle sue reti, della sua determinazione e della sua leadership sul ghiaccio. Julien sta vivendo un’ottima stagione, la speranza è che possa continuare così.

Jonas Holos

Lo vedi poco ma è un giocatore fondamentale per la difesa del Friborgo Gottéron. Vista inoltre anche l’assenza di Philippe Furrer fuori fino al termine della stagione, il ruolo di Jonas Holos diventa ancora più importante. Complessivamente il Friborgo ha la 4a miglior difesa del campionato… uno dei motivi è certamente lui.

Jim Slater

Il Friborgo Gottéron ha bisogno di Jim Slater. Un giocatore a volte un po’ indisciplinato ma che è davvero capace, grazie alla sua carica emotiva, di cambiare il momentum di una partita quasi da solo. È uno di quei giocatori che nei momenti caldi della stagione vorresti sempre dalla tua parte… e vorresti che è in grande forma.

LE PREVISIONI METEO DI FRIBORGO

Alternanza di rovesci e schiarite. Qualche temporale non escluso.

Il sole si alterna alla pioggia. Non escludiamo pure qualche temporale… Il Friborgo Gottéron è squadra capace di tutto e del contrario di tutto. A nostro parere però, i Dragoni hanno tutto per qualificarsi nuovamente per i playoffs e poi pure per giocare il ruolo da outsider.

Buona fortuna per il finale di stagione!

Advertisement