L’Ambrì-Piotta ha battuto 4-3 lo Zugo dopo supplementari grazie ad un’ottima prestazione!

0
15231
Advertisement

HC Ambrì-Piotta – EV Zugo 4-3 (d.s.)

Il nostro resoconto, il giocatore chiave, i riflessi filmati e le statistiche della partita.


LA PARTITA

Ambrì-Piotta e Zugo hanno dato vita ad una partita molto intensa e spettacolare. Alla fine, ad uscirne vincitori sono stati i Leventinesi grazie al gol segnato da Dominik Kubalik durante il tempo supplementare che ha fissato il risultato finale sul 4-3!

Ma andiamo per ordine… Lo Zugo, che è squadra davvero forte, ha iniziato bene. Con il passare dei minuti però i padroni di casa hanno preso le contromisure e sono stati capaci a loro volta a mettere i Tori in difficoltà. Fino a che, al minuto 16:06, Michael Ngoy li ha portati in vantaggio! Ma è durato poco… già, perché circa due minuti più tardi Raphael Diaz ha pareggiato in power-play per lo Zugo.

Il secondo periodo è stato poi molto simile. Con la differenza che le reti sono arrivate molto prima… sono infatti bastati 140 secondi all’Ambrì-Piotta per riportarsi in vantaggio – durante una situazione di power-play – con Marco Müller. Anche in questo caso tuttavia, lo Zugo ha pareggiato nel giro di pochi minuti, questa volta grazie a Dario Simion.

Advertisement

La partita ha continuato ad essere bella ed intensa. Al minuto 47:35 Dario Rohrbach ha riportato avanti l’Ambrì-Piotta per la terza volta… anche in questo caso tuttavia, ci ha messo poco lo Zugo a pareggiare per la terza volta con Lino Martschini ancora in power-play.

Poteva essere un brutto colpo per i boys di Luca Cereda. I quali però hanno messo in mostra tutto il loro carattere e la loro determinazione e sono andati a conquistarsi il punto extra durante il tempo supplementare con Dominik Kubalik!

IL GIOCATORE

Dominik Kubalik (HC Ambrì-Piotta)

Ha segnato il gol decisivo… ha servito due assist (da vedere e rivedere quello per Marco Müller)… insomma, un fuoriclasse!

STATISTICHE PARTITA

Advertisement