Quando pensiamo a Philippe Furrer, pensiamo ad uno dei più forti difensori difensivi in Svizzera di questo secolo. Un difensore solido, preciso, calmo… ma soprattutto, decisivo. Non per niente, ha conquistato tre campionati Svizzeri con il Berna tra il 2004 ed il 2013. Anche se il primo lo ha conquistato… dalla tribuna, in quanto infortunato per tutta la stagione.

Philippe inoltre è disciplinato, i suoi atteggiamenti molto raramente sono sopra le righe. Questa sua personalità, crediamo che lo rendano un giocatore apprezzato da tutti gli addetti ai lavori, da tutti i giocatori in Svizzera e pure da tutti i tifosi!

È cresciuto nella sua Berna, dove ha fatto tutta la trafila delle giovanili… giocando tra l’altro nella stagione nella stagione 2001-02 nella categoria Elite A con un suo attuale compagno di squadra, l’attaccante Caryl Neuenschwander!

Sempre nelle giovanili del Berna poi, ha avuto modo di giocare con altri giocatori che sono poi diventati professionisti in National League. In ordine sparso, citiamo i vari Philipp Wetzel (ex Bienne ora al La Chaux-de-Fonds), Daniel Rubin (attualmente al Ginevra Servette), Cedric Botter (ex Friborgo Gottéron), Clarence Kparghai (Davos, Ticino Rockets, Lugano), Stefan Tschannen (capitano a Langenthal da 7 stagioni), Philippe Seydoux (Kloten) e Thomas Bäumle (ultima squadra, ZSC Lions).

Philippe Furrer ha fatto il suo esordio in National League durante la stagione 2001-02 è stato draftato dai New York Rangers in 179a posizione nel 2003. Quell’anno, la prima scelta del draft fù Marc-André Fleury (portiere dei Pittsburgh Penguins) mentre lo Svizzero draftato per primo fù Tim Ramholt (in 39a posizione).

Ciò nonostante, Furrer non ha mai giocato oltre oceano. Anche perché ha mancato completamente la stagione 2003-04 per infortunio…

Già, gli infortuni. Purtroppo Philippe Furrer raramente ha potuto completare intere stagioni ma ha sempre mancato almeno una parte di esse per infortuni. Un peccato. Però, è giusto anche sottolineare come in media ha sempre giocato – in media – una trentina di partite ogni Regular Season e praticamente mai si è infortunato durante i playoffs.

Giusto per sottolineare che non è vero che è un giocatore sempre infortunato.

Detto questo, Philippe Furrer è rimasto nella sua Berna fino alla stagione 2014-15 e per tre stagioni è pure stato assistente capitano. Poi, nell’estate del 2015, Philippe si è trasferito a Lugano.

I tifosi dei Bianconeri si sono innamorati di questo giocatore tanto umile quanto forte e decisivo. In tre stagioni in riva al Ceresio tuttavia, Philippe non è riuscito a dare ai tifosi la gioia di un titolo… e questo, siamo certo, a lui dispiace molto.

Come dimenticare tuttavia il suo rigore trasformato contro il Ginevra Servette che ha permesso ai Ticinesi di superare lo scoglio delle semi-finali nel 2016 per la prima volta dopo tempo immemore?!

Alla vigilia di questa stagione poi, Philippe ha fatto una scelta di vita ed ha voluto riavvicinarsi verso casa. Ed ecco che si è accasato al Friborgo Gottéron.

In riva alla Sarine hanno imparato ad apprezzare immediatamente questo difensore terribilmente solido ed efficace. Ed hanno pure già – purtroppo – notato che la sua assenza per infortunio indebolisce la squadra.

A Friborgo, Philippe ha potuto tra le altre cose anche ritrovare due vecchi compagni di percorso… abbiamo già citato Caryl Neuenschwander, ma non dimentichiamo nemmeno Christian Dubé l’attuale DS dei Dragoni. Con Christian, Philippe Furrer ha condiviso lo spogliatoio a Berna per 9 stagioni… vincendo insieme due titoli!

Philippe Furrer è uno dei difensori difensivi Svizzeri più forti di sempre. Questo gli ha permesso di collezionare fino ad ora quasi 600 presenze in LNA (220 punti) ed una cinquantina di chiamate in Nazionale.

Alle sue squadre, ha sempre dato disponibilità, professionalità e dedizione alla causa. Evidentemente, unite ad una qualità al di sopra della media per un difensore difensivo.

A Friborgo, come detto, hanno già imparato a conoscerlo. E lo conosceranno ancora meglio… perché Philippe è uno di quei giocatori che fanno davvero la differenza pur se il suo nome non finisce regolarmente sul tabellino dei marcatori!

LA CURIOSITÀ SU PHILIPPE FURRER

Philippe Furrer ha segnato il suo primo gol in LNA il 1° Ottobre 2004… proprio contro il Lugano! Quel giorno tuttavia, il Berna perse in casa per i Bianconeri per 1-2 a causa delle reti segnate da Petteri Nummelin e Mike Maneluk che portarono gli ospiti sullo 0-2. Al minuto 38:42 poi, ecco il primo gol in LNA di Philippe segnato su passaggio di Yves Sarault ed André Röthel.

Quella stessa stagione, Philippe Furrer segnò in totale 3 reti. Di cui una il 10 Dicembre 2004 proprio contro… il Friborgo Gottéron!

Quel giorno alla BernArena, gli Orsi si imposero per 6-2 grazie alle reti segnate da Philippe Furrer, Marc Reichert (2), Rich Brennan, Sébastien Bordeleau ed Yves Sarault. Per i Dragoni andò a segno Julien Sprunger due volte.

Philippe Furrer segnò il primo gol della serata. Da notare che nella stessa partita, Christian Dubé mise a referto 1 assist…

LE STATISTICHE DI PHILIPPE FURRER

VIDEO

 

Advertisement