Il Lugano ha ottenuto una cruciale vittoria in rimonta contro un buon Rapperswil!

0
14063

SC Rapperswil-Jona Lakers – HC Lugano 2-3

Il nostro resoconto, il giocatore chiave, i riflessi filmati e le statistiche della partita.


LA PARTITA

Il Lugano si è imposto in rimonta a Rapperswil per 3-2 e tira un grosso sospiro di sollievo.

Detto onestamente, era impensabile credere che i Bianconeri avessero fornito una prestazione scintillante. Tanto più contro un avversario – il Rapperswil – che ultimamente a parte contro Zugo e Berna ha sempre perso a testa alta. Ed è stato così anche stavolta.

Tuttavia, per il Lugano i 3 punti erano in tutto e per tutto cruciali e sono stati ottenuti. Punto.

La partita è stata nell’insieme pure piuttosto divertente. Durante i primi due periodi di gioco i Lakers si sono fatti preferire mentre i boys di Greg Ireland sono apparsi ancora una volta troppo indisciplinati. Non è dunque stato un caso che nel primo periodo Roman Schlagenhauf ha portato in vantaggio i padroni di casa durante la prima situazione di superiorità numerica della serata.

E non è nemmeno stato un caso che nel periodo centrale – dopo il temporaneo pareggio Bianconero firmato Mauro Jörg – la truppa di Jeff Tomlinson si è riportata in vantaggio grazie a Casey Wellmann ancora durante una situazione di superiorità numerica.

Il Lugano a quel punto era con le spalle al muro… ma nel terzo tempo ha reagito a livello caratteriale ed è andato a conquistarsi 3 importantissimi punti. Dapprima al 43:17 Romain Loeffel ha pareggiato e poi nel finale un assolo di Gregory Hofmann ha permesso ai Bianconeri di rincasare nel dannatamente ventoso Ticino con una vittoria in tasca.

IL GIOCATORE

Alessandro Chiesa (HC Lugano)

Da vero Capitano, non molla un centimetro e da l’esempio!

STATISTICHE PARTITA

Advertisement