Advertisement

Vi presentiamo oggi le classifiche della National League per periodo di gioco. Lo avevamo già fatto durante il mese di ottobre dopo una decina di partite giocate… abbiamo voluto rifarlo adesso quando mancano una ventina di partite al termine della Regular Season.

Cosa ci possono dire queste classifiche? Beh, messa lì semplicemente, si può capire quali squadre sono “pronte sin dal primo ingaggio” – quelle con un miglior rendimento durante i primi periodo – e quali squadre invece hanno una “migliore condizione fisica” e fanno la differenza con l’andare della partita.

Premessa: così come ogni statistica, anche questa va interpretata e presa con le pinze!

CLASSIFICA LNA – 1° PERIODO

Squadre ordinate per media punti

Advertisement

Lo Zugo è di gran lunga la miglior squadra dei periodo di gioco. I Tori sono evidentemente pronti sin dall’ingaggio d’inizio delle partite. Di fatto, solamente 7 volte su 30, i boys di Dan Tangnes si sono trovati in svantaggio alla prima pausa.

Ottimo il rendimento dei primi periodi anche del Lugano! Sui Bianconeri tuttavia, preferiamo commentare più tardi… capirete il perché.

Seguono poi Berna, Bienne, Ambrì-Piotta e Ginevra Servette le quali sono le ultime squadre con una media punti superiore a 1.50.

Chi invece pare proprio non essere pronto all’ingaggio d’inizio… sono Friborgo Gottéron, Davos, ZSC Lions e Rapperswil-Jona Lakers!

È impressionante – in negativo – il rendimento degli ZSC Lions dei primi periodi di gioco.

CLASSIFICA LNA – 2° PERIODO

Squadre ordinate per media punti

Berna, Zugo e Bienne – le squadre attualmente ai primi 3 posti della classifica – sono in testa alla classifica del 2° periodo di gioco.

Interessante poi notare gli ZSC Lions al 4° posto. I boys di Serge Aubin sembrano dunque avere carattere e regiscono spesso e volentieri dopo la prima pausa.

Si conferma poi buono il rendimento del Lugano mentre c’è il “crollo” dell’altra Ticinese, l’Ambrì-Piotta.

I Leventinesi infatti, così come Ginevra Servette, Davos e Rapperswil-Jona Lakers, sono sotto la “virtuale” linea nei secondi periodi di gioco.

CLASSIFICA LNA – 3° PERIODO

Squadre ordinate per media punti

Chi non muore si rivede… l’Ambrì-Piotta, risorge nei terzi periodi di gioco durante i quali è addirittura la miglior squadra della lega! Questo è sintomo di ottima condizione fisica e carattere. Di certo una notizia che farà piacere a Luca Cereda.

Ottimo poi anche il rendimento del Losanna. I Leoni Vodesi nei terzi periodi hanno un rendimento molto simile a quello del Berna. In altre parole, Ville Peltonen e Kari Jalonen – che l’anno scorso lavoravano insieme a Berna – fanno rendere molto bene le loro squadre negli ultimi periodi. Un caso? Crediamo di no.

Segue poi lo Zugo, che comunque nella maggior parte dei casi nei terzi periodi deve “solamente” gestire un vantaggio, ed un po’ a sorpresa il Ginevra Servette… un po’ a sorpresa perché considerati tutti gli infortuni, è strano vedere le Aquile nella parte alta della classifica dei terzi periodi. Significa che la truppa di McSorley ha molto carattere – niente di nuovo – ed una buona condizione fisica.

Tra le peggiori squadre invece, escluse le “solite” Davos e Rapperswil-Jona Lakers, troviamo gli ZSC Lions ed il Lugano.

È impressionante soprattutto il crollo dei Bianconeri. Che ci sia anche un problema di condizione fisica dietro ai risultati al di sotto delle aspettative? E dire che la scorsa stagione, i boys di Greg Ireland erano ai primissimi posti nella classifica dei terzi periodi…

A presto, ragazzi!

Se vi interessa, di seguìto, il link al precedente articolo relativo alle classifiche per periodo di gioco pubblicato dopo una decina di partite.

National League – Le classifiche per periodo di gioco!

Advertisement