Advertisement

Ci sono belle, e curiose storie, che meritano di essere raccontate. Oggi vogliamo soffermarci brevemente su Claudio Cadonau, solido difensore del Langnau.

Claudio è un difensore 30enne che, dopo aver fatto il suo esordio in LNA nella stagione 2007-08 con la maglia degli ZSC Lions, ha passato la maggior parte della sua carriera in LNB. Non per niente, ha collezionato complessivamente oltre 400 presenze in LNB e 177 presenze in LNA.

Al termine della stagione 2014-15, quando vestiva la maglia del Bienne, Cadonau si è trasferito al Langenthal, in LNB, dove è rimasto le ultime 3 stagioni prima di accordarsi per questa stagione con i Langnau Tigers.

Finalmente, a 30 anni, l’opportunità di giocare regolarmente in LNA!

Heinz Ehlers sembra riporre fiducia in questo solido difensore, e lui sta ripagando la fiducia con prestazioni piuttosto solide. Senza dimenticare che, in 26 presenze questa stagione, ha già messo a referto 10 punti il che già gli vale il suo record di punti nella massima divisione dell’hockey Svizzero.

Advertisement

Una bella storia!

Una bella storia arricchita ieri sera, 21 Dicembre 2018, dal suo primo gol stagionale e 5° gol in assoluto in carriera in LNA. Un gol segnato a Rapperswil… e quì entriamo in una sorta di campo “mistico”.

Già, perché Claudio Cadonau è tornato a buttare un disco in fondo al sacco dopo 1’522 giorni dall’ultima volta. Ossìa, dal 21 Ottobre 2014 quando giocava con la maglia del Bienne.

E indovinate dove aveva segnato quella rete Claudio Cadonau?

Ma a Rapperswil, ovviamente!

Quel giorno infatti, il Bienne si impose per 6-2 alla Diners Club Arena di Rapperswil e Claudio Cadonau mise a segno il 5° gol dei Seeländers!

Le altre reti vennero messe a segno da Ahren Spylo, Pär Arlbrandt, Matthias Rossi, Jan Mosimann e Dragan Umicevic. Mentre per i Lakers andarono a segno Benjamin Neukom e Johan Fransson.

Insomma, gli intrecci non si fermano unicamente al gol di Cadonau. Quel giorno infatti, Benjamin Neukom segnò per il Rapperswil… mentre ieri sera ha messo a segno un gol per il Langnau! Senza dimenticare che Jan Mosimann, quel 21 Ottobre 2014, era in pista per il Bienne mentre ieri sera (21 Dicembre 2018) era in pista per il Rapperswil.

Che dire? Una storia curiosa, che ci piace sottolineare.

Questo soprattutto perché Claudio Cadonau è una bella sorpresa questa stagione. Dopo anni passati in LNB, ha dimostrato immediatamente di poter essere pure un buon solido difensore in LNA.

Un difensore che, ieri sera, ha visto premiato i suoi sforzi ed ha messo a segno un gol. Anche se, ne siamo certi, Claudio è più soddisfatto della vittoria della sua squadra piuttosto che del gol segnato.

Bravo, Claudio. Avanti così!

Advertisement