Advertisement

Siamo dunque arrivati al giro di boa della Super League. Anche il secondo turno è ormai alle nostre spalle.

Già, il secondo turno… come sono andate le squadre? Vediamo subìto la classifica del secondo turno di Super League!

SUPER LEAGUE – CLASSIFICA 2° TURNO

Lo Young Boys è tranquillamente in vetta alla classifica. Nonostante sia arrivata nel secondo turno la prima sconfitta stagionale, la truppa di Gerardo Seoane ha conquistato 5 punti in più del Basilea.

Advertisement

Proprio i Rossoblù sono infatti al secondo posto. Non male per questa squadra che sta cercando di tornare al vertice del calcio Svizzero!

Al terzo posto troviamo il Lucerna e non è propriamente una sorpresa… la truppa di René Weiler infatti, spesso fornisce prestazioni tatticamente eccellenti.

La rivelazione Thun invece, è al quarto posto. I boys di Marc Schneider sono parsi leggermente stanchi nelle ultime settimane. Per loro, la pausa è una benedizione!

Il Sion per contro è al quinto posto. Inutile negare che Murat Yakin non farà forse mai giocare alle sue squadre “calcio champagne”. Ma siamo in Vallese… si preferisce certamente la concretezza del Fendant!

Seguono le due squadre di Zurigo. Ed in tal senso, le Cavallette sono certamente più soddifatte. La truppa di Thorsten Fink non giocherà bene… però ha conquistato 10 punti in 9 partite. Abbastanza per salvarsi.

Chi ha deluso in termini di risultati sono Lugano e, soprattutto, San Gallo.

Entrambe le squadre sono in grado di giocare un calcio piacevole. Eppure entrambe le squadre stanno facendo fatica a raccogliere punti. Sempre entrambe le squadre tuttavia, hanno le qualità per evitare di venire coinvolte nella lotta retrocessione.

Chiudiamo infine con una squadra che, volenti o nolenti, lotterà per la retrocessione fino alla fine. Ossìa il Neuchâtel Xamax. La truppa di Michel Decastel non è affatto tremenda… anzi. Ma fatica dannatamente a tramutare le discrete prestazioni in vittorie. Non per niente, sono gli unici a non aver conquistato nemmeno una volta la posta piena nel secondo turno!

Chiudiamo infine con alcune curiosità…

MIGLIOR ATTACCO

BSC Young Boys – 25 Gol

Lo Young Boys ha avuto di gran lunga il miglior attacco della Super League. Qualcuno di voi è forse sorpreso? Noi certamente no… L’attuale capolista è solida in difesa ma, soprattutto, è una macchina da gol!

MIGLIOR DIFESA

FC Sion – 11 Gol subìti

Anche quì, qualcuno è sorpreso? Il Sion ha la miglior difesa del secondo turno! Guarda caso, da poco dopo che Murat Yakin è stato assunto quale nuovo allenatore.

PEGGIOR ATTACCO

Grasshopper Club Zurigo – 10 Gol

Il Grasshopper fatica maledettamente a buttare quello schifoso pallone in fondo al sacco… la truppa di Thorsten Fink ha segnato la miseria di 10 gol in 9 partite. Troppo poco. È interessante tuttavia sottolineare come 5 di queste 10 reti sono state messe a segno contro Lugano e Neuchâtel. Ossia, quelle che sono – attualmente – le dirette concorrenti per la salvezza.

PEGGIOR DIFESA

Neuchâtel Xamax FCS – 21 Gol subìti

Il Neuchâtel Xamax concede troppe occasioni da rete… e di conseguenza subìsce troppi gol. 21 in 9 partite? Troppi, per sperare di salvarsi! Va detto tuttavia che, anche grazie a Raphaël Nuzzolo ma non solo, la neo-promossa riesce nell’insieme a segnare con una certa regolarità. E questo è un bene!

Una buona pausa a tutti!

Advertisement