Advertisement

Durante questa seconda pausa internazionale vogliamo fare una breve analisi di tutte le squadre di Naitonal League. Parliamo oggi del…

LOSANNA HC

Il Losanna è attualmente al 4° posto in classifica, grosso modo dove era previsto ad inizio stagione… Se però guardiamo a come questa stagione è iniziata, si può tranquillamente affermare che i Leoni Vodesi hanno messo a segno una sorta di exploit!

I boys di Ville Peltonen infatti, pur se hanno vinto all’esordio stagionale per 5-1 a Friborgo, sono stati protagonisti di un avvio di stagione a dir poco negativo… Dopo le prime 11 partite avevano collezionato 10 punti ed erano al 10° posto in classifica. Non che tutto era catastrofico, anzi. Tuttavia, la squadra faticava maledettamente a vincere.

Poi… la svolta. Non che tutto improvvisamente sia diventato perfetto, ma i Leoni Vodesi hanno iniziato finalmente a prendere coscienza delle loro potenzialità ed hanno cominciato a vincere… a vincere… e ancora a vincere! A volte fornendo prestazioni impeccabili, altre invece grazie anche ad un po’ di fortuna.

Nell’insieme insomma, il Losanna sta disputando una buona stagione. Ed ha pure dimostrato di aver imparato dagli errori del passato… Dopo una decina di partite infatti, poteva esserci la tentazione di cambiare allenatore. Non è stato fatto. E forse, proprio questa, è stata la fortuna del Losanna!

Advertisement

LE PROSPETTIVE PER IL FUTURO

Ora più che mai, il Losanna può essere considerata un’outsider nei giochi per il titolo. Non giriamoci tanto intorno però… squadre come Berna, ZSC Lions e Lugano hanno ancora qualcosa in più. Foss’anche solo in termini di esperienza playoffs, la quale spesso e volentieri fa la differenza. Non è certo un caso infatti che queste tre squadre – con il Davos – sono state le uniche in grado di vincere titoli in questo secolo. Ma il Losanna cresce, investe ed è “quasi” pronto a vincere. Restiamo sempre dell’idea che i Leoni Vodesi stanno facendo di tutto per essere la prima squadra a “rompere” questa egemonia… e prima o poi, ce la faranno. Già quest’anno? Chissà, il tempo ce lo dirà.

SOTTO L’ALBERO VORREI…

Mancano pochi giorni a Natale… vediamo quale potrebbe essere la lettera del Losanna per Babbo Natale…

Caro Babbo Natale, sotto il mio albero vorrei… diventare un po’ più aggressivo!

Il Losanna è una squadra molto disciplinata. Il che è buonissima cosa! La nostra impressione tuttavia, è che a volte un po’ di aggressività (sportiva, si intende!) non guasterebbe… nei playoffs il gioco fisico ha moltissima importanza ed al momento attuale ci viene da credere che in tal senso i Leoni Vodesi faranno un po’ fatica. Magari è solo un’impressione. Magari ci sbagliamo. Tuttavia come detto, a nostro parere un po’ più di “aggressività” non guasterebbe.

Per finire, vi presentiamo un breve.. TOP & FLOP in versione speciale per il Losanna.

TOP

Joël Vermin

Dustin Jeffrey è fenomenale… e che dire di Jonas Junland, il miglior difensore offensivo del campionato?

Tuttavia vogliamo menzionare quale TOP Joël Vermin, il quale sta vivendo davvero un’ottima stagione e, soprattutto, è uno di quei pochi giocatori in Svizzera capaci davvero di cambiare le sorti di una partita quasi per conto suo grazie alle sue qualità ed alla sua personalità!

LA MENZIONE SPECIALE

Tyler Moy

Domanda: chi di voi conosceva Tyler Moy prima del suo arrivo?

Saremo noi che non seguiamo molto l’hockey nord Americano… ma non lo conoscevamo. Colpa nostra, abbiamo imparato a conoscerlo molto presto! Il 23enne attaccante Svizzero-Americano sta davvero sorprendendo in positivo! Le sue prestazioni sono ottime ed è impressionante come si è adattato immediatamente all’hockey Europeo.

LA DELUSIONE

L’inizio di stagione

Viene da chiedersi dove potrebbe essere adesso il Losanna se solo avesse avuto un inizio di stagione decente… la voglia di fare non è mai mancata, anzi forse ce n’era sin troppa! Ma la realtà è che la prima parte di stagione è stata terribile, si vedeva che la squadra aveva qualità ma non era tranquilla. Fa niente, è il passato. Guardiamo avanti.

LA CITAZIONE…

“I giorni difficili sono i migliori perché è proprio in quei momenti che si creano i Campioni!” – Gabrielle Douglas

Il Losanna ha iniziato male la stagione, ha insomma vissuto momenti complicati. Tuttavia, i Leoni Vodesi si sono rialzati con le loro forze… e chissà che questo non sia stato il primo passo per diventare – prima o dopo – Campioni!

Buona fortuna per il prosieguo della stagione, Leoni Vodesi!  

Advertisement