FC Lugano – FC Sion 2-2 – Resoconto Partita Giornata 17

0
6497

FC Lugano – FC Sion 2-2

Il nostro resoconto, il giocatore chiave, i riflessi filmati e le statistiche della partita.


LA PARTITA

Lugano e Sion hanno pareggiato 2-2 e si sono dunque spartiti la posta in palio.

Un punto per uno… che soddisfa certamente di più i Vallesani. È vero che la truppa di Murat Yakin ha messo fine alla sua serie di 3 vittorie consecutive, ma per come si era messa la partita, il punto di Cornaredo è certamente un punto guadagnato. Ancora una volta grazie ad uno degli uomini di maggior talento capace di estrarre un coniglio dal cilindro.

I Bianconeri da parte loro possono recrminare, ancora una volta, per il fatto di non aver saputo tramutare la discreta prestazione in una vittoria.

La partita nell’insieme è stata piuttosto divertente. Il Sion si è portato in vantaggio dopo 13 minuti grazie ad André Neitzke dopo di che il primo tempo è stato dominato – a livello di gioco – dai padroni di casa. I quali, dopo aver fallito alcune buone occasioni, hanno meritatamente pareggiato al 42° minuto con Miroslav Covilo.

Nella ripresa poi, i boys di Celestini vengono premiati per i loro sforzi grazie ad un’autorete di Jan Bamert dopo soli 4 minuti… ma poi falliscono numerose volte le opportunità per chiudere la partita.

Il Sion da parte sua ringrazia il suo portiere. Ma soprattutto, capisce che c’è ancora dunque la possibilità di ottenere qualcosa da questo pomeriggio di Cornaredo. E così, a 20 minuti dal termine, Adryan segna un gol fantastico dalla media distanza che vale il pareggio!

Il punteggio non cambia più. Un po’ perche il Lugano sembra “affranto”… ed un po’ perché al Sion, in fondo, andava bene così.

IL GIOCATORE

Kevin Fickentscher (FC Sion)

Imprecisione degli attaccanti del Lugano o grandi parate di Kevin Fickentscher? Un po’ tutte e due le cose. Sta di fatto che il portiere dei Vallesani tiene a galla la sua squadra in più occasioni.

STATISTICHE PARTITA

Advertisement