Advertisement

La Super League si sta livellando verso il basso. È una realtà, purtroppo. Ma comunque, anche nel nostro campionato giocano parecchi giocatori interessanti! Giocatori che fanno la differenza. E giocatori che magari in un futuro calpesteranno i palcoscenici più importanti…

E ci sono anche in Super League giocatori che segnano. Eccome!

Andiamo oggi a vedere la percentuale realizzativa dei singoli calciatori.

Dapprima la percentuale realizzativa dei migliori 10 marcatori del campionato. In seguito, la percentuale realizzativa dei giocatori che hanno segnato almeno 3 reti fino ad ora… e per finire, il giocatore con la più alta percentuale realizzativa per le 10 squadre di Super League.

TOP 10 MARCATORI – Percentuale Realizzativa

Raiffeisen Super League conversion rate top 10 scorers 25.10.18
Advertisement

Il giocatore tra i primi 10 migliori marcatori che ha la più alta percentuale realizzativa è Jean-Pierre Nsame dello Young Boys! Il Francese non è sempre tra i titolari prescelti da Gerardo Seoane… di fatto, è stato inserito nella formazione di partenza solamente 3 volte fino ad ora su un totale di 8 presenze. Quando ha giocato tuttavia, ha segnato. Per lui 9 tiri in porta e 5 reti… una percentuale davvero impressionante del 55.6%!

Al secondo posto troviamo invece Dennis Salanovic del Thun con un impressionante 40.0%! L’attaccante è arrivato la scorsa estate dal Rapperswil ed è l’ennesima “gemma preziosa” scovata da Andres Gerber… è partito titolare solamente 1 volta su 9, ma è entrato 8 volte quale sostituto. Ha tirato in porta 10 volte ed ha segnato 4 gol. Mica male per questo giovane del Liechtenstein che la scorsa stagione aveva segnato 2 gol in 30 presenze con il Rapperswil in Challenge League.

Terzo posto infine per il grandissimo Guillaume Hoarau. E forse il suo dato è pure il più significativo in quanto è colui che ha giocato, e pertanto tirato, di più. L’attaccante Francese dello Young Boys è un’icona. Un esempio da seguire. Un fenomeno. Un giocatore che, rispetto a molti altri nel passato, nonostante abbia un “grande nome” si è calato perfettamente nella realtà della Super League mettendoci impegno, passione e dedizione. Bravo!

Bene, detto dei primi 10 della classifica marcatori, passiamo alla percentuale realizzativa complessiva. Ossìa di quei giocatori che hanno messo a segno almeno 3 gol in campionato.

TOP 10 – Percentuale Realizzativa (Giocatori con almeno 3 gol)

Ma guarda un po’… Mattia Bottani. Il figlio della città di Lugano! Il suo inizio di stagione è stato tormentato. Come al solito, ci verrebbe da dire. Fabio Celestini tuttavia crede moltissimo in lui e lo ha pure appena nominato Capitano della squadra. Mattia ha segnato 3 gol fino ad ora… ne potrà segnare molti altri se solo riuscirà a credere un po’ più in se stesso. Certo che mantenere una percentuale realizzativa del 60.0% sarà difficile. Ma deve avere fiducia perché ha le potenzialità!

Stesso dicasi per Nicola Sutter. Anche se quì il discorso è diverso… Il centrocampista del Thun infatti, non ha il gol quale suo primo obiettivo. È un ottimo giocatore, su cui Marc Schneider fa molto affidamento, che è sempre partito titolare. Il Thun è una squadra nella maggior parte dei casi bella da vedere ed efficace. Nicola Sutter ovviamente, fa la sua parte. Ha tirato 5 volte ed ha segnato 3 reti. Cifre davvero ragguardevoli!

Vediamo per concludere il miglior giocatore per percentuale realizzativa di ogni squadra di Super League!

Le squadre sono elencate in ordine di classifica attuale. Abbiamo preso in considerazione i giocatori che hanno segnato almeno 3 gol.

BSC Young Boys

Jean-Pierre Nsame – 55.6%


FC Thun

Nicola Sutter – 60.0%


FC Zurigo

Stephen Odey – 18.8%


FC Basilea

Luca Zuffi – 21.4%


FC San Gallo

Vincent Sierro & Cedric Itten – 16.0%


FC Lugano

Mattia Bottani – 60.0%


FC Lucerna

Blessing Ekele – 16.7%


FC Sion

Anto Grgic – 27.3%


Grasshopper Club Zurigo

Nabil Bahoui – 17.6%


Neuchâtel Xamax FCS

Mustafa Sejmenovic – 66.7%


 

 

Advertisement