Lotta per il terzo posto di Super League… Lucerna o San Gallo?

0
119

Il terzo posto – a dipendenza da come andrà a finire la finale di Coppa Svizzera – può valere l’accesso alla fase a gironi dell’Europa League. Grasso che cola insomma…

Il Lucerna pare attualmente la favorita numero uno per accaparrarsi questa posizione. Ma il San Gallo si trova a soli 4 punti e, soprattutto, ha la possibilità di ospitare proprio il Lucerna Mercoledì sera…

La partita tra San Gallo e Lucerna insomma, è il crocevia. Se i boys di Kuzmanovic vincono tutto si riapre. Se invece saranno i boys di Seoane ad avere la meglio… gli Svizzero Centrali concluderanno il campionato al terzo posto.

E lo Zurigo? Beh, la truppa di Magnin può solo sperare che il San Gallo batta il Lucerna. A quel punto – in caso di vittoria a Thun – si troverebbero a “soli” 4 punti dal terzo posto. Anche se poi lo Zurigo avrà ancora l’opportunità di guadagnarsi l’accesso ai gironi di Europa League vincendo la Coppa Svizzera.

Ma vediamo come stanno le tre squadre coinvolte…

CALENDARIO

FC LUCERNA (49 Punti)

CALENDARIO

Trasferta a San Gallo, Grasshopper in casa e per finire trasferta a Basilea. Sarà insomma fondamentale quanto meno non perdere la partita contro il San Gallo. Perché poi andare al Sankt-Jakob Park a fare punti sarà complicato.

Senza dimenticare che il Grasshopper potrebbe aver bisogno di punti salvezza. Pertanto potrebbero essere un avversario da prendere con le pinze.

LA FORMA

Il Lucerna è semplicemente la seconda miglior squadra della Super League nel 2018. I boys di Seoane hanno vinto 3 delle ultime 4 partite. Ma soprattutto, hanno perso solamente 3 delle loro ultime 14 partite, durante le quali hanno conquistato 29 punti.

I PRO

Il Lucerna può ancora permettersi un passo falso. Di fatto gli Svizzero Centrali sono padroni del proprio destino. Inoltre i boys di Seoane sono in grandissima forma. Vero che la loro ultima prestazione contro il Lugano, nonostante la vittoria conquistata, non è stata eccellente. Ma nessuno ha fatto meglio di loro nel 2018 a parte lo Young Boys.

I CONTRO

Di fatto i “contro” si materializzerebbero solamente in caso di sconfitta a San Gallo. In quel caso, le ultime due partite saranno molto complicate. La partita casalinga contro il Grasshopper potrebbe permettere di ottenere 3 punti… ma l’ultima partita a Basilea sarà molto complicata perché i Rossoblù sono una delle squadre più in forma del momento e sono attualmente imbattuti da 10 partite (7 vittorie, 3 pareggi).

FC SAN GALLO (45 Punti)

CALENDARIO

Il San Gallo ha la grande opportunità di ospitare il Lucerna e riaprire tutti i giochi. In caso di vittoria poi, i boys di Kuzmanovic avranno un calendario particolare… che prevede Sion in trasferta e Losanna in casa. Ossia le due “peggiori” squadre di Super League. Questo è un vantaggio ed uno svantaggio allo stesso tempo. Una sorta di arma a doppio taglio… Da una parte il San Gallo partirebbe favorito contro le due squadre. Dall’altra parte però, Vodesi e Vallesani saranno probabilmente alla ricerca di punti salvezza. Il che li renderebbe avversari scomodissimi.

LA FORMA

Il San Gallo è reduce da 4 sconfitte consecutive ed ha perso 6 delle ultime 7 partite. Insomma, un rendimento da relegazione… Tuttavia la prestazione del primo tempo contro il Basilea Domenica pomeriggio è stata incoraggiante. La speranza è si possa ripartire da lì per andare a conquistare il terzo posto.

I PRO

Il San Gallo ha la grande opportunità di ospitare il Lucerna per riaprire i giochi prima delle ultime due giornate di campionato. Un vantaggio da sfruttare. Senza se e senza ma. La truppa di Kuzmanovic ha inoltre dimostrato nel primo tempo contro il Basilea di poter mettere in difficoltà chiunque.

I CONTRO

Il San Gallo sembra fisicamente fuori forma. O meglio, non riesce a tenere lo stesso ritmo per 90 minuti di gioco. Inoltre difensivamente la squadra concede davvero troppo. I boys di Kuzmanovic hanno subìto 19 gol nelle ultime 7 partite. Una media di 2.7 gol a partita! Impensabile pensare di fare risultato così.

IL FATTORE… FC ZURIGO

Lo Zurigo sembra quasi fuori dai giochi. Per diversi motivi.

Anzitutto hanno 3 punti di distacco dal San Gallo (4°) e ben 7 punti di distacco dal Lucerna (3°). Inoltre a Zurigo si penserà certamente a preparare la finale di Coppa Svizzera. Vero obiettivo stagionale a questo punto.

Per finire, lo Zurigo ha un calendario complicato. Dapprima si reca a Thun, dove i padroni di casa vorranno centrare matematicamente la salvezza. Poi ospiteranno il Basilea, ossia una delle squadre più in forma del momento. Infine si recheranno a Lugano.

Con tutto il rispetto, sembra difficile che lo Zurigo riesca ad ottenere 3 vittorie e conquistare 9 punti. Basti anche pensare che i boys di Magnin hanno vinto solamente 3 delle loro ultime 13 partite (3 vittorie, 5 pareggi, 5 sconfitte) e non hanno mai vinto due partite consecutive nel 2018.

Insomma, appare impensabile credere che i boys di Magnin possano concludere il campionato al terzo posto in classifica.

Però nonostante tutto, fin quando c’è speranza… chissà. Se lo Zurigo vince a Thun ed il San Gallo batte il Lucerna… a quel punto la situazione potrebbe cambiare.

Buona fortuna a tutte le squadre coinvolte!