HC Davos vs HC Ambrì-Piotta 2-3 – Post-Partita / National League

0
253
Advertisement

HC DAVOS vs HC AMBRÌ-PIOTTA 2-3

Spettatori: 4’918

Marcatori HCD: 33′ Kessler (Kindschi), 47′ Wieser M. (Ambühl, Walser)

Marcatori HCAP: 12′ Lhotak (Kubalik, Müller), 53′ Kubalik (Fora, Müller), 58′ Zwerger (D’Agostini, Emmerton)

LA PARTITA

L’Ambrì-Piotta ottiene la sua terza vittoria consecutiva il che è una primizia questa stagione. Inoltre, per la seconda volta consecutiva vince alla Vaillant Arena contro il Davos.

La vittoria di ieri sera, a nostro parere, assume ancor più significato di quella per 7-2 ottenuta a fine Novembre. Se quel giorno infatti si è trattato di una partita “pazza”, ieri sera è stata in tutto e per tutto una prestazione da applausi in una partita più “normale”.

Inizialmente la partita non è stata molto spettacolare. Ed allora grande merito va all’Ambrì-Piotta capace di trovare il gol di apertura con Lukas Lhotak dopo circa 12 minuti di gioco.

A partire dal periodo centrale poi, la partita è più divertente. Il Davos reagisce ma i boys di Cereda gestiscono molto bene ed a loro volta si creano occasioni per allungare nel punteggio. Soprattutto però, non vanno in confusione dopo che attorno alla mezz’ora Tino Kessler ha pareggiato per il Davos.

Advertisement

Sul finire di periodo centrale Marc Wieser fallisce un rigore… ma sempre Marc Wieser, dopo 7 minuti nel 3° periodo, porta finalmente il Davos in vantaggio. Ed è proprio in quel momento che l’Ambrì-Piotta vince la partita. Già, perché i boys di Cereda invece di crollare si dimostrano testardi. E così, dapprima pareggiano con Dominik Kubalik in power-play ed infine, a poco più di 2 minuti dal termine, vincono la partita grazie al gol di Dominic Zwerger.

MOMENTO CHIAVE

52:36

Gol 2-2 – Dominik Kubalik (HC Ambrì-Piotta)

Il gol di Kubalik ha significato raccogliere i frutti del duro lavoro. Ed ha dato all’Ambrì-Piotta l’energia mentale necessaria per andare poi a vincere la partita.

IL GIOCATORE

Dominik Kubalik (HC Ambrì-Piotta)

È sempre nel vivo del gioco e si dimostra una volta di più un giocatore di grande classe.

LO SAPEVATE CHE…

L’Ambrì-Piotta ieri sera ha vinto per la seconda volta consecutiva a Davos. Era qualcosa che non accadeva dal 2004…

Quell’anno i Leventinesi si imposero dapprima il 6 Gennaio per 5-1 (Nicola Celio aveva segnato il gol d’apertura e poi Domenichelli mise a referto un poker sensazionale). In seguito, vinsero il 9 Ottobre sempre per 5-1 (andarono a segno Benoît Pont, Hnat Domenichelli, Corsin Camichel, Jean-Guy Trudel e Jeff Toms).

 

STATISTICHE COMPARATIVE

Advertisement