HC LUGANO – I Top Scorers nel dettaglio!

0
1253

Cogliamo l’occasione della pausa internazionale per andare a vedere fino ad oggi quali sono stati i giocatori che sul tabellino marcatori sono stati più decisivi per il Lugano.

Chi ha segnato di più? Chi invece ha messo a referto più assist? Quanti i punti per 60 minuti di gioco? Ma soprattutto, qualcosa di assolutamente nuovo…

In che momento della partita i singoli giocatori sono più efficaci? In entrata? Alla fine? Oppure tendenzialmente durante tutto l’arco dell’incontro?

Vi presentiamo alcune tabelle che aiuteranno a capire… esclusi casi particolari, vi mostreremo le tabelle dei giocatori TOP 5. I dati sono aggiornati al 7 Novembre 2017.

TOP 5 MARCATORI E PUNTI PER 60 MINUTI SENZA ASSIST 2

Per la statistica dei punti per 60 minuti senza assist in seconda, abbiamo considerato unicamente i giocatori che hanno giocato almeno 10 partite.

Il Top Scorer del Lugano è Linus Klasen, il quale è anche il giocatore che ha messo a referto più assist.

Seguono Luca Fazzini, Dario Bürgler, Maxim Lapierre e Gregory Hofmann. Quest’ultimo a pari merito con Jani Lajunen.

Proprio Gregory Hofmann, è invece il giocatore che ha messo a referto più punti per 60 minuti di gioco senza assist in seconda. 3.55 che è davvero parecchio.

Poco più di Linus Klasen, che dopo un inizio di stagione costellato da vari problemi sia dentro che fuori dal ghiaccio sembra aver ritrovato molta serenità. (addirittura lo Svedese se consideriamo anche gli assist in seconda, avrebbe uno stratosferico 4.27 punti per 60 minuti).

Nella TOP 5 dei punti per 60 minuti senza assist in seconda entra invece Jani Lajunen al posto di Dario Bürgler.

Andiamo avanti con la prossima tabella. Gol decisivi, assist di prima decisivi e assist in seconda decisivi. In seguito la percentuale relativa al numero di vittorie della squadra.

GOL & ASSIST DECISIVI (Game Winning Goal, Game Winning Assists)

Linus Klasen con Greg Ireland gioca meno che in passato, questa non è una novità. Ma spesso su di lui si diceva che collezionava molti assist in seconda e non era decisivo… Sarà, ma fino ad oggi è il giocatore del Lugano che ha messo più volte il bastone nelle azioni che hanno portato al gol vittoria! 2 gol vincenti e 4 assist di prima vincenti. Numeri davvero ottimi. A titolo di paragone, la scorsa stagione non mise a referto nemmeno un game winning goal…

Ora poi che ha ritrovato la condizione migliore, riesce a fabbricare il suo hockey spettacolo unendolo all’essere decisivo. I tifosi del Lugano si stanno leccando i baffi.

Ottimi poi anche i numeri di Bürgler, Fazzini e Lajunen. Lajunen fa tutto un altro tipo di lavoro fondamentale e come abbiamo visto magari mette a referto meno punti di altri, ma di certo sono decisivi. Come dire, pochi (poi neanche tanto pochi…) ma buoni.

Curioso invece il dato di Gregory Hofmann. Sta vivendo un’ottima stagione ed è il capocannoniere del Lugano con 10 gol. Di cui tuttavia, solamente 1 decisivo.

Per finire, vediamo le tabelle relative ai minuti di gol segnati e assist per i 5 migliori marcatori della squadra.

I dati non includono i gol o gli assist messi a referto durante i tempi supplementari.

GOALS & ASSISTS PER 10′ – TOP 5 SCORERS

Tendenzialmente Linus Klasen ha un picco di rendimento a livello di punti tra il 10° minuto e la mezz’ora. E poi un nuovo picco negli ultimi 10 minuti di partita.

Insomma, quando conta lui c’è. Contrariamente a quello che spesso si pensava negli anni scorsi, ossia che fosse un giocatore tanto fumo ma poco arrosto.

Di certo Luca Fazzini è in ottima forma fisica. Come si può vedere dal grafico infatti, tendenzialmente mette a referto più punti nella seconda metà dei periodi di gioco. Con infine un picco di assist serviti negli ultimi 10 minuti di gioco!

Dario Bürgler, contrariamente a Fazzini, ha i suoi picchi di rendimento nelle prime metà dei periodi di gioco.

Le tendenze ad ogni modo, andranno verificate più avanti nella stagione. Pure Dario infatti è tra i grandi protagonisti di questo ottimo inizio di stagione del Lugano.

È uno dei leader e dei simboli del Lugano. Un giocatore completo capace di far tutto e di far rendere al meglio chiunque gli giri intorno. Greg Ireland lo utilizza spesso nelle fasi più calde della partita e si vede…

Il suo picco di punti infatti, è negli ultimi 10 minuti di gioco. Mentre a livello di gol segnati, tendenzialmente si prende una pausa tra la mezz’ora ed il 50° minuto…

Ha cullato il sogno NHL. Ma prima di partire per gli Stati Uniti, e dopo essere tornato, si è dimostrato in grandissima forma.

È un giocatore molto energico, Pertanto non ci sorprende che tendenzialmente mette a referto i suoi punti principalmente nella prima mezz’ora. Anche se poi, la condizione fisica deve essere davvero buona perché nei finali riemerge.

ALTRI

Tra i giocatori fuori dalla TOP 5 dei marcatori, curioso il caso di Sebastien Reuille. Giocatore che in molti vorrebbero in pensione ma che ha segnato fino ad ora 2 gol… Entrambi negli ultimi 10 minuti di gioco ed entrambi decisivi.

Vi è poi da credere che tutta la squadra del Lugano è in ottima forma fisica. Prendiamo pure Jani Lajunen. Ha messo a referto in totale 14 punti, di cui solamente 2 nei primi periodi di gioco. Pertanto pure lui cresce alla distanza.

L’unico ad andare in controtendenza pare essere Philippe Furrer, il quale ha messo a referto 5 dei suoi 10 punti in totale nei primi periodi di gioco.

Se poi foste curiosi sulle statistiche individuali di altri singoli giocatori… chiedete pure!

Torneremo ad ogni modo a rivedere questi dati più avanti per capire come evolveranno le situazioni dei singoli giocatori.

Advertisement