FRIBORGO GOTTÉRON vs SC BERNA 3-2

Spettatori: 6’500

Marcatori FG: 7′ Glauser (Birner, Mottet), 9′ Birner (Mottet, Stalder), 53′ Cervenka (Bykov, Rathgeb)

Marcatori SCB: 34′ Pyörälä (Berger, Kampf), 36′ Hischier (Moser, Ebbett)

LA PARTITA

Il Friborgo Gottéron ha battuto il Berna per la prima volta in stagione. Ma soprattutto, ha portato a 6 il numero di vittorie casalinghe consecutive.

I boys di French sono tutt’altra cosa rispetto a 24 ore prima alla Valascia. E nei primi 10 minuti di gioco si portano sul 2-0 grazie ai gol segnati da Andrea Glauser e Michal Birner. Il Berna a questo punto reagisce e, a tratti, domina letteralmente i padroni di casa.

Tuttavia il Gottéron resiste a lungo grazie a due fattori chiave. Il primo, è che nonostante siano stati sotto pressione, raramente hanno panicato. Il secondo, è che anche quando il Berna sembrava incontenibile, Barry Brust ha dimostrato ancora una volta di essere un portiere fantastico. Poco adatto ai deboli di cuore, ma assolutamente fantastico.

Nella seconda parte di periodo centrale però, gli Orsi riescono a raccogliere i frutti del duro lavoro e pareggiano con Mika Pyöräla e Luca Hischier.

Nel terzo tempo ci si attende che il Berna effettui il sorpasso. Ed invece il Friborgo Gottéron non accusa il colpo e con grande carattere tiene testa alla capolista. Ed a 7 minuti dal termine, in power-play, ristabilisce il vantaggio. Roman Cervenka infatti, da 3 punti importantissimi ai Dragoni!

MOMENTO CHIAVE

2a pausa

Friborgo Gottéron

Il Friborgo Gottéron si era fatto rimontare 2 gol. Una situazione che poteva portare al crollo della squadra. Ed invece, evidentemente durante la pausa Mark French ed i suoi boys hanno gestito benissimo la situazione. Ed hanno poi vinto la partita nel terzo conclusivo.

IL GIOCATORE

Barry Brust (Friborgo Gottéron)

Ancora una prestazione di altissimo livello.

LO SAPEVATE CHE…

L’ultima volta che il Friborgo Gottéron si impose per 3-2 contro il Berna era il 1° Febbraio 2014. Quel giorno alla BCF Arena, per i Dragoni andarono a segno Sandro Brügger, Anthony Huguenin e Joel Kwiatkowski. Per gli Orsi, segnarono Christoph Bertschy e Joël Vermin.

 

STATISTICHE COMPARATIVE