INTRO

Basilea e Losanna tornano ad affrontarsi a distanza di qualche settimana dalla serata della Pontaise che vide i Renani espugnare immeritatamente l’impianto Vodese…

La partita fù infatti interpretata alla perfezione dagli uomini di Celestini, che dopo essere passati in vantaggio, ed aver più volte sprecato la possibilità di raddoppiare, hanno dovuto subire la legge della “capolista” nella ripresa e sono stati superati nei tempi di recupero per l’1-2 finale.

Certamente è grande la voglia di rivincita, ma le cose da quel giorno sono un pò cambiate; il Losanna infatti si trova in questo momento in un periodo di appannamento, ed è reduce da tre sconfitte consecutive culminate con la rabbia per l’ultima battuta d’arresto contro il Lucerna condizionata da palesi errori arbitrali… da parte sua il Basilea, pur rimanendo imbattuto in questo campionato, sembra un pò in perdita di velocità per quanto concerne le prestazioni, che spesso sono il minimo sindacale e che hanno spinto parecchi supporters di fede Rosso-Blù a chiedere la testa dell’allenatore Urs Fischer per la prossima stagione…

LA PILLOLA

BASILEA: 53.6% – l’incredibile percentuale realizzativa del Basilea, ovviamente la più alta di tutta la Super League.

LOSANNA: 18 – i cartellini gialli collezionati dai Vodesi nelle partite in trasferta, si tratta del più alto numero tra le squadre di Super League.

TIME FACTOR

Gol segnati e Gol subiti suddivisi per frazione di tempo

GOL SEGNATI

  • FC BASILEA
  • FC LOSANNA

GOL SUBITI

  • FC BASILEA
  • FC LOSANNA

I PRECEDENTI STAGIONALI

FC LOSANNA vs FC BASILEA 1-2

Gol Losanna: Margiotta

Gol Basilea: Bjarnason, Balanta

LO SAPEVATE CHE…

  • Nell’ambito della Super League, il Losanna non ha mai ottenuto un punto al Sankt-Jakob Park di Basilea.
  • C’è un precedente datato esattamente 5 novembre e sorride al Basilea. Era la stagione 2011/2012 quando, alla Pontaise, i Renani si imposero con il punteggio di 2-3; per l’occasione i gol portarono la firma di Frei (2) e Huggel per gli ospiti, mentre per i padroni di casa andrò a segno Moussilou con una doppietta.

STATISTICHE COMPARATIVE SQUADRE