(cliccare “Marcatori” e “Statistiche” per accedere al resoconto statistico della partita)

LO SPUNTO

Nemmeno contro il Bienne, alla Ilfishalle, il Langnau riesce ad ottenere il primo successo stagionale.

Quasi commoventi i Tigrotti, che provano con tutte le forze a regalare il primo squillo ai propri fedelissimi tifosi (affluenza 5’702, la più alta stagionale)! Al solito iniziano con molta grinta, al solito sembrano rimanere in partita, ed al solito nel periodo conclusivo pagano dazio… il Langnau pare ormai possa iniziare già a preparare i play out.

Che sorpresa invece il Bienne! Al pari del Kloten, i Seeländers sono una squadra la quale tutti sono in attesa dell’implosione… gli uomini di Schläpfer, incuranti di tutti, intanto continuano a macinare punti e dare l’impressione di poter diventare la sorpresa del campionato! Anche se al termine mancano ancora 41 partite…

IL GIOCATORE

Elo Eero (Langnau)

Nonostante la sconfitta, questo spilungone Finlandese all’esordio con la maglia dei Tigrotti, ha messo in mostra ottime qualità. Ha giocato 19:11 minuti, conditi da 1 gol ed 1 assist. Il nuovo acquisto dei Tigers ha tirato ben 5 volte in porta, a cui vanno aggiunti 3 tiri mancati, ed è stato l’uomo più pericoloso in assoluto per i padroni di casa.

LE PILLOLE

SCL TIGERS: non è bastato tirare in porta 38 volte, massimo stagionale al pari della 3a giornata. Il Langnau conferma le grandi difficoltà nei periodi conclusivi delle partite, ad oggi i Tigrotti hanno subito oltre il 47% dei gol proprio nei terzi tempi.

BIENNE: i 41 tiri in porta dei Seeländers rappresentano il loro massimo stagionale. Il Bienne conferma inoltre la solidità nei periodi conclusivi delle partite; il parziale dei terzi tempi dice infatti 11 gol segnati e 3 subiti!

LA FORMA

LANGNAU: il percorso ad oggi è costellato unicamente da sconfitte.

BIENNE: seconda vittoria consecutiva, la quarta nelle ultime 5 partite.

 

Salva

Salva

Min. SCL TIGERS vs EHC BIENNE Min.
25′ Nüssli (DiDomenico, Elo) Lühti (-) 16′
32′ Elo (Koistinen, Seydoux) Schmutz (Earl, Hiller) 43′
Earl (-) 44′
Neuenschwander (Sutter, Lüthi) 51′
Rajala (Pedretti) 56′

tigers-bienne