(cliccare “Marcatori” e “Statistiche” per accedere al resoconto statistico della partita)

Due successi pieni per il Losanna in questo inizio di stagione, vittima di turno è stata il Friburgo, incapace di gestire un doppio vantaggio a metà partita.

Il derby Romando, di fronte al sempre numeroso e caldo pubblico di Malley, ha regalato parecchie reti ed emozioni, ed ha premiato alla fine la squadra che più ci ha creduto, la squadra che pur sotto di due reti fino al 33° minuto, ha trovato la forza di reagire e regalare un urlo di gioia ai propri tifosi.

STATISTICAMENTE…

LOSANNA: seconda vittoria piena per il Losanna! Protagonista della partita lo straniero Junland, autore di 3 punti (1 rete) e giocatore più utilizzato in assoluto dai Vodesi. Serata negativa invece per Cristobal Huet, che è riuscito a fermare unicamente l’86,67% dei tiri ed ha pure qualche rete sulla coscienza.

FR GOTTÉRON: non riescono i Burgundi a bissare il successo del venerdì. Partita da protagonista di Cervenka, una rete, 6 tiri in porta, un tiro bloccato ed una % di vittoria agli ingaggi del 73.3%! Molta la rotazione delle linee decisa dal tecnico, se escludiamo Chavaillaz, tutti gli uomini del Friburgo hanno avuto tra i 10 ed i 20 minuti di ghiaccio.

Lausanne HC Fribourg-Gottéron
PDO 107.4 92.6
CR 0.61 0.39
STR 0.49 0.51
CORSI 15 -15
FENWICK 3 -3
STR 1P 0.37 0.63
STR 2P 0.57 0.43
STR 3P 0.53 0.47

 

Gli indici mostrano un Losanna decisamente più concreto sotto porta e capace di generare più pressione sui Burgundi nel secondo e terzo tempo. Il primo tempo invece, nonostante il parziale diceva Losanna, ha visto il Friburgo mettere più pressione sul suo avversario.

 

Salva

Salva

LOSANNA FR GOTTÉRON
Min Min
7′ Walsky Sprünger 14′
20′ Augsburger Bykov 23′
34′ Ryser Sprünger 27′
40′ Pesonen Cervenka 29′
53′ Junland
60′ Froidevaux

losanna-friburgo