LA PARTITA

FC LUGANO vs FC THUN, ore 13:45 – Stadio Cornaredo, Lugano.

LA FORMA

LUGANO bassa… è reduce dalla cocente sconfitta di Vaduz, la quarta consecutiva, e non vince ormai da 8 partite in campionato. I Bianconeri, di riffa o di raffa, la via del gol riescono sempre a trovarla, ma subiscono decisamente troppo, ben 2.88 gol in media a partita in questa serie negativa! In casa le cose vanno leggermente meglio, nonostante tutto infatti l’ultima sconfitta con il San Gallo è stata la prima dopo 5 risultati utili consecutivi.

THUN bassa… è reduce dal pareggio ottenuto a Zurigo contro il Grasshopper, ma non riesce a vincere da 4 partite. Il Thun non demerita, crea molto ma non riesce a concretizzare, tuttavia fuori casa ha ottenuto, anche recentemente, buoni risultati. Infatti, in trasferta, gli uomini di Saibene sono imbattuti da 4 partite, durante le quali hanno conquistato 1 vittoria e 3 pareggi.

LO SAPEVATE CHE…

Nelle partite tra Lugano e Thun, difficilmente una delle due squadre va in bianco, in termini di gol segnati. Per trovare un ultimo risultato con uno “0” alla casella dei gol, bisogna tornare ad un 1/16 di Coppa Svizzera disputato il 10.11.2012, quando il Thun espugnò Cornaredo con il punteggio di 0-2 grazie ai gol messi a segno da Schirinzi e Ngamukol.

I PRECEDENTI STAGIONALI

FC THUN vs FC LUGANO 2-2

Gol Thun: Hediger, Fassnacht

Gol Lugano: Sabbatini, Alioski

Giocatori chiave (da noi scelti nei post-partita): Faivre (FCT)

LA NOSTRA OPINIONE

Una partita che decisamente scotta, per entrambe le squadre… una di quelle sfide cui piacerebbe mai prenderne parte, ma tocca!

Il Lugano sembra essere stato investito da un ciclone, e per evitare di scivolare giù giù fino al maledetto 10° posto è costretto a far punti. Le potenzialità ci sono tutte, la tranquillità è necessaria ora più che mai (più facile a dirsi che a farsi), ma siamo pronti a scommettere su una reazione d’orgoglio degli uomini chiave, o almeno quelli che non sono infortunati…

Il Thun da parte sua, sembra invece aver vinto almeno la prima e più importante battaglia: quella societaria! Sul campo la squadra non gioca male, ma fatica terribilmente a convertire quanto riesce a crearsi… chissà che ora, con un po’ più di (relativa) tranquillità per il futuro, i Bernesi possano tornare a scalare la classifica!

Di certo, la partita che andrà in scena a Cornaredo, non sarà di quelle banali.

LA PILLOLA

LUGANO: con 34 gol subiti, il Lugano ha ora la peggior difesa di Super League.

THUN: il Thun è la squadra che ha subito meno falli in trasferta, solamente 98.

TIME FACTOR

Gol segnati e Gol subiti suddivisi per frazione di tempo

GOL SEGNATI

  • LUGANO
  • THUN

GOL SUBITI

  • LUGANO
  • THUN

STATISTICHE COMPARATIVE SQUADRE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here