LA PARTITA

Il Lucerna si impone tutto sommato meritatamente a Thun con il punteggio di 1-2.

Nelle fasi iniziali della partita sono i padroni di casa a farsi vedere di più in zona offensiva, ma il tempo di prendere le misure ed è il Lucerna a prendere in mano la partita, creandosi diverse occasioni che avrebbero dovuto significare vantaggio. Ma così non è, e la partita non si sblocca nei primi 45 minuti di gioco.

Il secondo tempo comincia come era finito, ossia con gli uomini di Babbel a farsi preferire, ed il Thun costretto sulla difensiva. Non ci mette molto Puljic a segnare il suo secondo gol consecutivo in Super League, ed a portare avanti meritatamente gli Svizzero Centrali.

Ma quì inizia un altra (breve) partita per il Thun, che torna ad essere più propositivo, grazie anche al gol del pareggio ottenuto nel giro di due minuti grazie a Schindelholz, abile a sfruttare un lungo cross di Tosetti!

Durerà poco come detto, perché al 68° Francisco Rodriguez riporta avanti il Lucerna, che potrà poi limitarsi a gestire gli sterili tentativi dei padroni di casa.

L’OPINIONE

Troppo poco, e per troppo poco tempo… così si potrebbe riassumere la partita degli uomini di Saibene. Vero che l’avversario di fronte era di quelli complicati ed in ottima forma, ma la realtà dice che il Thun è tornato in un vortice negativo: non vince da 4 partite durante le quali hanno generato la miseria di una media di 2.5 tiri in porta a partita.

Il Lucerna dal canto suo continua a volare dal profilo dei risultati, anche se la supremazia nella partita con il Thun è stata piuttosto sterile al momento di concludere in porta! La crisi tuttavia è stata definitivamente superata, ma lo si sapeva già, ed allora è importante notare come le vittorie nelle ultime 5 partite sono ben 4, e come finalmente il reparto offensivo è tornato a sbloccarsi, come dimostra la media gol di 2.4 a partita in questo lasso di tempo.

KEY MOMENT

Minuto 68 – GOL 1-2 (Francisco Rodriguez, FCL)

Il gol dell’1-2, arrivato pochi minuti dopo il pareggio dei padroni di casa, è stato assolutamente fondamentale per poter impostare un finale di partita relativamente tranquillo.

IL GIOCATORE

Ricardo Costa (Lucerna)

Impenetrabile dietro, è stato capace anche di farsi trovare in zona offensiva con il preciso (e determinante), passaggio per il gol dell’1-2.

LA PILLOLA

THUN: i 3 tiri scagliati in porta, rappresentano il minimo stagionale nelle partite disputate alla Stockhorn Arena.

LUCERNA: la % realizzativa del 66.7% è la più alta fatta registrare in stagione.

MARCATORI

Salva

min. FC THUN vs FC LUCERNA min.
63′ Holz Puljic 61′
Rodriguez 68′

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here