LA PARTITA

HC LUGANO vs EV ZUGO, ore 19:45 – Pista della Resega, Lugano.

LA FORMA

LUGANO bassa… è reduce dalla cocente sconfitta di Langnau, la quarta nelle ultime cinque partite disputate! Il Lugano segna poco (1.75 gol in media a partita nelle ultime 8) e subisce troppo (3.37 gol in media a partita nelle ultime 8). Sembra inoltre in un periodo dove, derby a parte, sembra andare nel pallone troppo facilmente.

ZUGO alta… la sconfitta di ieri sera contro lo Zurigo non deve trarre in inganno, i Tori restano una delle squadre più in forma del campionato. In precedenza avevano infatti vinto 4 partite consecutivamente, con una differenza reti semplicemente impressionante (19 gol fatti, 2 subiti). Anche in trasferta gli uomini di Kreis sono in crescita, avendo vinto infatti 3 delle ultime 4 partite.

LO SAPEVATE CHE…

C’è storicamente un precedente datato esattamente 26 novembre, come oggi. Era la stagione 2002/2003, e per l’occasione il Lugano riuscì a battere lo Zugo in trasferta con il punteggio di 2-4. Curiosamente, quella stagione, terminò con il Lugano capace di vincere il campionato Svizzero…

I PRECEDENTI STAGIONALI

HC LUGANO vs EV ZUGO 4-3 (d.s.)

EV ZUGO vs HC LUGANO 5-0

Gol Lugano: Morini, Martensson, Bertaggia, Furrer

Gol Zugo: Holden (2), Lammer (2), Alatalo, Grossmann, Klingberg, Schnyder

Giocatori chiave (da noi scelti nei post-partita): Bertaggia (HCL), Lammer (EVZ)

LA NOSTRA OPINIONE

I precedenti stagionali furono disputati ad un solo giorno di distanza l’un dall’altro; entrambe le partite furono molto fisiche ed hanno sorriso in entrambi casi alla squadra di casa.

Curiosamente, proprio la vittoria del Lugano alla Resega, era coincisa con l’esordio “bis” di Lapierre con la maglia Bianconera.

Questa sera ci si aspetta ancora una partita molto fisica, probabilmente decisa dai dettagli, e con entrambe le squadre decise a vendicare le sconfitte della sera precedente! Il Lugano dovrà inoltre dare risposte molto concrete ai suoi sostenitori in merito all’atteggiamento durante i 60 minuti di gioco.

LA PILLOLA

LUGANO:  31 gol subiti nei primi periodi di gioco, nessuno in NLA ha fatto peggio.

ZUGO: con soli 55 gol al passivo, lo Zugo detiene la miglior difesa di NLA.

STATISTICHE COMPARATIVE SQUADRE

  • TIME FACTOR – Gol segnati / Gol subiti squadre suddivisi per periodo di gioco.

GOL SEGNATI

  • LUGANO
  • ZUGO

GOL SUBITI

  • LUGANO
  • ZUGO
  • CONFRONTO NUMERICO SQUADRE – Statistiche stagione 2016 / 2017

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here